Venerdì, 14 Agosto 2020
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Parco Bracciano, indetta gara per affidamento Centro Sosta

Sarà affidato a giovani under 35

redazione giovedì 13 agosto 2020
lago terre comuniBRACCIANO - Avviso di Indizione di Gara relativo a "Dialogo competitivo art. 64 del D.Lgs 50/2016 per l'affidamento in concessione del Centro di Sosta "Porta del Parco" sito in Anguillara Sabazia (RM) - FASE 1 – CANDIDATURA DEI SOGGETTI" Finanziamento Regionale "Itinerario Giovani" (riservato agli under 35).

Si tratta di una importante opportunità che il Parco ha elaborato per valorizzare e rendere operativo il complesso di edifici denominato Porta del Parco, ricadente nel Comune di Anguillara Sabazia, attraverso una serie di misure volte a realizzare attività turistiche, culturali, formative e di animazione, riservate ai giovani e che dovranno essere attuate da altre figure giovanili. Tale proposta rientra in un quadro più ampio che vede l'Ente impegnato in diverse iniziative tese a rilanciare, insieme alle amministrazioni locali, questo splendido territorio e le economie locali, con particolare attenzione, in questo caso, al mondo dei giovani.

L'Avviso rimarrà in pubblicazione per 30 giorni consecutivi, fino al 10 Settembre, sul sito https://parcobracciano.it/

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Campo di Mare, nido Caretta caretta: un recinto a tutela

Posizionata rete alta due metri

redazione giovedì 13 agosto 2020
foto recinto caretta carettaCERVETERI - Una "casa" più solida per il nido di Tartaruga Caretta caretta a Campo di Mare. Merito di Gianluca Vannoli e dello Stabilimento Ezio La Torretta, che coadiuvato dal delegato alla Tutela e Valorizzazione delle Aree Protette Roberto Giardina e dall'Associazione Scuolambiente e dopo aver ricevuto il via libera dalla Guardia Costiera, ha provveduto a posizionare un recinto in legno con una rete maggiormente protettiva, alta due metri, a tutela delle uova, la cui schiusa si prevede per la fine di settembre. Oltre a questo, sempre sotto la supervisione della Guardia Costiera, proseguiranno i turni di sorveglianza sia in orari diurni che notturni a cura delle Forze dell'Ordine e delle realtà di volontariato animalista e ambientalista.

"Ringrazio Gianluca Vannoli e tutto il personale dello stabilimento per l'egregio lavoro svolto, simbolo ancora una volta di quanto abbiano a cuore la difesa e la tutela del mare e di tutte le specie animali che scelgono la nostra costa come luogo di approdo e riproduzione – ha detto l'Assessora alle Politiche Ambientali Elena Gubetti – si tratta di un'ulteriore forma di protezione di questo nido, soprattutto in previsione dei giorni a cavallo del Ferragosto, dove si prospetta un notevole afflusso di bagnanti e villeggianti. Con l'occasione voglio ringraziare tutto il personale della Guardia Costiera e dell'Ufficio Locale Marittimo di Ladispoli, che in ogni circostanza si dimostrano sempre disponibili ed estremamente competenti, fornendo assistenza e pareri, risultando poi determinanti al raggiungimento di tutti quegli obiettivi legati alla tutela dell'ambiente e del mare".

Si ricorda che a tutela del nido, lo scorso 4 agosto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha firmato un'ordinanza sindacale, la n. 30, che sancisce il divieto di transito e permanenza per cani e persone nello spazio, circa 20metri, prospiciente il nido di Caretta caretta, che è stato identificato presso la spiaggia dei Cretoni, a sud dello Stabilimento "Ezio La Torretta" in direzione sud Ladispoli. I trasgressori di tale ordinanza saranno soggetti ad una sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500Euro.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, sindaco scrive a TV per potenziare segnale

Pascucci si fa portavoce delle lamentele

redazione mercoledì 12 agosto 2020
ripetitore rai monte marioCERVETERI - Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, a seguito delle segnalazioni di diversi cittadini che hanno lamentato la cattiva ricezione del segnale televisivo all'interno delle loro abitazioni, ha scritto una lettera ufficiale alle principali emittenti televisive nazionali, RAI, MEDIASET e LA7, e al Ministero dello Sviluppo Economico chiedendo di attivarsi per il potenziamento del segnale e la risoluzione delle problematiche sollevate dagli utenti del Comune di Cerveteri.

"Spesso, sebbene non sia una competenza diretta delle Amministrazioni comunali, in qualità di Sindaco di Cerveteri ricevo numerosissime segnalazioni da parte dei cittadini circa l'assenza di segnale e i disturbi che ogni sera riscontrano alla ricezione del segnale tv – ha detto Alessio Pascucci - molte delle proteste provengono dai residenti delle zone di campagna di Cerveteri, in particolar modo di quelli delle zone delle Due Casette e del Sasso, e dalla Frazione di Marina di Cerveteri, che rappresenta il territorio con il maggior afflusso di villeggianti specialmente nei periodi estivi e nei giorni di festa. Ci è sembrato doveroso porre il problema all'attenzione delle autorità competenti e alle emittenti nazionali, chiedendo loro di intervenire e garantire ai cittadini di Cerveteri di ricevere un segnale adeguato alla visione della TV. Già nelle scorse estati avevamo avuto dei sopralluoghi in zona, ma oggi il problema persiste. Auspichiamo si possa giungere ad una soluzione definitiva e risolutiva per i nostri cittadini".

Il Sindaco di Cerveteri ricorda alla cittadinanza inoltre che il Ministero dello Sviluppo Economico ha istituito un servizio di assistenza gratuita ai cittadini denominato HELP Interferenze. Per avere informazioni e assistenza è sufficiente visitare il sito www.helpinterferenze.it o chiamare il numero verde 800.126.126.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Ladispoli, tutto pronto per ferragosto sicuro

Vertice in Comune con le Forze dell'Ordine

redazione mercoledì 12 agosto 2020
PerrettaLADISPOLI - "Nella giornata di ieri si è svolto il consueto incontro tra la amministrazione comunale e le forze dell'ordine per coordinare le attività di monitoraggio e di intervento in occasione della festività di ferragosto e del conseguente arrivo di migliaia di villeggianti a Ladispoli".

A parlare è il vice sindaco Pierpaolo Perretta, al quale è stata recentemente conferita dal sindaco Grando anche la delega alla Polizia locale.

"Ringraziamo la Polizia locale e tutte le forze dell'ordine intervenute – prosegue Perretta - ovvero Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Guardia costiera e Polizia provinciale che dimostrano ancora una volta la grande disponibilità e l'alto senso del dovere nell'adempimento delle loro funzioni. Ladispoli sarà come sempre controllata nei giorni di ferragosto, una particolare attenzione sarà rivolta alle spiagge affinché si evitino condotte pericolose e non consentite Quest'anno potremo avvalerci del prezioso aiuto delle associazioni di volontariato, già proficuamente impegnate nel progetto Estate al Sicuro. L'amministrazione comunale ricorda ai cittadini che sulle spiagge esiste il divieto di accendere fuochi, campeggiare, bivaccare, effettuare insediamenti occasionali con tende, camper. Siamo certi che, soprattutto i ragazzi, avranno un atteggiamento responsabile e rispettoso affinché ferragosto sia una festa serena e divertente".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, 25mila euro per contrastare abbandono mozziconi sigaretta

Contributo della Città Metropolitana

redazione mercoledì 12 agosto 2020
DIVIETO FUMOCERVETERI - "Il Comune di Cerveteri accoglie sempre con grande entusiasmo progetti di educazione e promozione alla protezione del territorio e adesso è pronto ad avviare una importante attività di divulgazione sull'inquinamento dovuto all'abbandono dei mozziconi di sigaretta. Una delle fonti di maggior inquinamento per il territorio, per le falde acquifere, per le spiagge, ancora troppo spesso abbandonato ovunque capiti senza considerare le gravissime conseguenze sull'ambiente. I fondi stanziati da Città Metropolitana per un importo di 25.000 euro, saranno utilizzati, a partire dai prossimi giorni, per una campagna d'informazione rivolta alla popolazione al fine di sensibilizzare il più possibile i cittadini su questa tema così importante. Durante la campagna saranno donati 2000 posacenere portatili. Inoltre saranno istallati nel territorio 50 raccoglitori di prossimità per mozziconi, con una capacità complessiva di 80mila mozziconi al mese ". A dichiararlo è Elena Gubetti, assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri.

Nel posizionare i raccoglitori, l'Assessorato all'Ambiente, ha individuato le aree a maggiore densità di sosta e quindi anche con maggiore possibilità di abbandono. Le aree individuate per il posizionamento comprendono la Stazione Ferroviaria di Marina di Cerveteri, le zone servite da sportelli di prelievo Bancomat, Piazza Santa Maria, le fermate delle linee del trasporto pubblico e le spiagge, per le quali da tempo è attivo un progetto di sensibilizzazione per mantenerle pulite e fruibili, evitando ogni forma di abbandono di rifiuto.

"Secondo indagini statistiche del 2016 oltre il 26% della popolazione italiana si definisce fumatrice – ha aggiunto l'assessora Gubetti – ma l'attività di informazione è rivolta a tutti perché tutti possiamo contribuire ad evitare gli abbandoni dei mozziconi se ne conosciamo le conseguenze. Un ringraziamento particolare va al personale dell'Ufficio Ambiente, che ha lavorato intensamente a questo progetto, che spero possa raccogliere il gradimento dei cittadini e soprattutto possa realmente sensibilizzare tutti su questa tematica".

Il progetto, che sposa l'hastag #spiaggesenzafiltro, è finanziato dalla Città Metropolitana di Roma Capitale e promosso dal Comune di Cerveteri insieme alla Multiservizi Caerite, all'impresa sociale EMERSUM, a CAMASSAMBIENTE e ASV. Sul sito internet http://www.cerveteriamailmare.it/ tutte le informazioni relative il progetto e la mappa interattiva dove poter trovare tutti i raccoglitori dei mozziconi di sigaretta posizionati nel territorio.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -