Giovedì, 26 Aprile 2018
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Campagnano, 3 arresti per spaccio

Due uomini e una donna albanesi

redazione lunedì 16 aprile 2018
Carabinieri Cronaca copyCAMPAGNANO - Nel corso di mirati servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di droga, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bracciano hanno arrestato 3 cittadini albanesi (due uomini ed una donna), per spaccio e detenzione di stupefacente ai fini spaccio.

Al termine di un servizio d'osservazione, i militari hanno sorpreso e bloccato il primo spacciatore, mentre stava cedendo una dose di cocaina ad un acquirente del luogo. Tuttavia, all'atto della successiva perquisizione domiciliare, i suoi due coinquilini hanno tentato di disfarsi delle altre dosi di droga presenti in casa, gettandola nel W.C..

I Carabinieri sono riusciti a recuperare 61 dosi di cocaina (per un totale di 80 gr.), intervenendo nel pozzetto di scarico della locale rete fognaria. Dopo l'arresto, i due uomini sono stati portati nel Carcere di Rebibbia, mentre la donna è stato sottoposta agli arresti domiciliari.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Ladispoli,corso disostruzione vie aeree

A cura del Nucleo Subacqueo Cerveteri

redazione lunedì 16 aprile 2018
disotruzione vie aereeLADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa i cittadini che venerdì 20 aprile, dalle ore 10 alle 13 nella biblioteca di Ladispoli, si svolgerà il corso Disostruzione adulto pediatrico ed infante. Le lezioni saranno tenute dal Nucleo Subacqueo Cerveteri, aperte a tutti e totalmente gratuite. A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato. Il corso è stato organizzato dall'amministrazione comunale del sindaco Grando per permettere alle persone di avere le nozioni minime per saper intervenire in caso di necessità, salvando una vita. Il corso è stato organizzato dal presidente del Consiglio comunale Maria Antonia Caredda e dall'assessore alla politiche sociali Lucia Cordeschi.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, aperto accesso per agevolazioni TPL

Possibile presentare domande sino ad esaurimento

redazione venerdì 13 aprile 2018
tplCERVETERI - Il Sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci, informa i pendolari del territorio che è aperto l'accesso alle agevolazioni tariffarie sui servizi di trasporto pubblico locale della Regione Lazio per metrebus, trasporto pubblico comunale e interregionale. Il personale dell'Ufficio URP – Ufficio Relazioni con il Pubblico è a disposizione per aiutare gli interessati nella compilazione delle domande e fornire tutte le informazioni. È possibile presentare domanda fino a esaurimento fondi. Tutta la modulistica è disponibile sul sito www.comune.cerveteri.rm.it.

Hanno diritto alle agevolazioni tutti i cittadini che non abbiano un reddito ISEE superiore ai 25mila euro. Per loro, è prevista un'agevolazione tariffaria sul trasporto pubblico locale pari al 30% del costo dell'abbonamento, con validità annuale.

"In base alla composizione e alle caratteristiche dei nuclei familiari sono previste anche ulteriori agevolazioni – ha spiegato Pascucci – previsto infatti un aggiuntivo 20% di sconto per chi possiede un reddito ISEE non superiore ai 15mila euro, per i minori orfani di uno o entrambi i genitori, per portatori di handicap, per nuclei familiari mono genitoriali o con almeno quattro figli a carico. Infine, stanziata una maggiorazione della percentuale di agevolazione nel caso in cui nello stesso nucleo familiare vengano acquistati più abbonamenti: 10% sul secondo abbonamento, 20% sul terzo abbonamento e il 30% sul quarto e successivi abbonamenti".

"Le agevolazioni tariffarie sul trasporto pubblico rappresentano un'importante opportunità per giovani e famiglie del nostro territorio – prosegue il sindaco – per questo invito tutti a leggere attentamente l'avviso pubblico e a contattare gli uffici al fine di compilare al meglio tutti gli allegati disponibli".

Per presentare domanda di agevolazione, è necessario recarsi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico sito all'interno del Parco della Legnara, presentando la stampa della richiesta di agevolazione effettuata tramite il sistema informatico della Regione Lazio, fotocopia di un documento d'identità in corso di validità, fotocopia del Codice Fiscale, Dichiarazione attestante il reddito ISEE e l'eventuale documentazione relativa lo stato di disabilità o di mutilato o invalido di guerra. L'Ufficio URP effettua il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 ed il martedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17,30. È possibile ricevere maggiori informazioni chiamando il numero 06.89630220. Per l'assistenza e la registrazione della domanda, le informazioni vanno richieste al numero verde della Regione Lazio: 800001133.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Ladispoli, limitazione vendita superalcolici durante Sagra

Grando: posti paletti ben precisi

redazione venerdì 13 aprile 2018
divieto vendita contenitori vetroLADISPOLI - Con l'arrivo della Sagra del Carciofo l'amministrazione comunale di Ladispoli ha introdotto delle ulteriori limitazioni alla vendita di bevande ed alcolici nei tre giorni della manifestazione.

"L'ordinanza emessa - spiega il sindaco Alessandro Grando - pone dei paletti ben precisi durante la Sagra del Carciofo. Dal 13 aprile e fino alla conclusione della manifestazione, sarà assolutamente vietata dalle ore 20 la vendita di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro o alluminio. Il provvedimento vale anche per le sostanze alcoliche e super alcoliche d'asporto in qualsiasi contenitore. Dalle ore 23.30 invece sarà vietata la somministrazione di qualsiasi tipo di sostanza alcolica e superalcolica da parte di tutte le attività commerciali, ad esclusione dei pubblici esercizi che hanno l'autorizzazione alla protrazione oraria. Le forze dell'ordine controlleranno costantemente che l'ordinanza sia rispettata".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Bracciano, CC arrestano due latitanti internazionali

Duplice brillante operazione del Norm

redazione giovedì 12 aprile 2018
carabinieri NormBRACCIANO - Da due anni, era ricercato dalle polizie di tutto il mondo, poiché ritenuto responsabile di "traffico di stupefacenti dal Sud America verso l'Europa".

Jairo Sergino A. C., cittadino peruviano di 36 anni, è stato fermato ieri sera nel quartiere di Tor Pignattara, dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bracciano, al termine di una mirata attività di ricerca. Il trafficante è stato arrestato in esecuzione di un mandato di cattura internazionale, a fini estradizionali, emesso dal Tribunale peruviano di Lima, dovendo espiare la pena massima prevista dal codice penale peruviano di 25 anni di reclusione. L'uomo è stato tradotto nel carcere di "Regina Coeli" in attesa di estradizione.

Sempre nell'ambito della cooperazione internazionale di Polizia, pochi giorni prima, gli stessi Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Bracciano hanno rintracciato ed arrestato un altro latitante internazionale, colpevole di "furto aggravato" in Romania e ricercato in Europa da 3 anni; da pochi mesi, il catturando si nascondeva sotto falsa identità in un'abitazione di Bracciano ed è stato fermato, in esecuzione di un mandato di cattura europeo emesso dall'Autorità Giudiziaria romena, poiché condannato a 7 anni di carcere. Anche quest'ultimo, è stato tradotto a "Regina Coeli" in attesa di estradizione.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -