Domenica, 15 Settembre 2019
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Raccolta sangue a Canale M.

Domenica 13 luglio

redazione martedì 8 luglio 2014
Logo Comitato Locale SabatinoCANALE MOMTERANO - Domenica 13 luglio, a partire dalle ore 08.30 e sino alle 11.30 sarà effettuata una "raccolta sangue" in Via dei forni n. 1 (locale Granaroni) a CANALE MONTERANO. Un'ambulanza con medici e volontari vi aspettano per questo nobile gesto.
Sarà necessario presentarsi a digiuno e muniti sia di un documento di riconoscimento sia del codice fiscale.
Per ulteriori informazioni: 331-6355619.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Arrestato spacciatore

Brillante operazione CC di Bracciano

redazione lunedì 7 luglio 2014
carabinieri NormRIANO - I Carabinieri della Compagnia di Bracciano, a termine di un'articolata attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei Comuni limitrofi alla Capitale, hanno tratto in arresto, in esecuzione all'Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Tivoli, G.M., 46enne romano già conosciuto alle Forze dell'Ordine, con l'accusa prevista dall'articolo 73 D.P.R. 309/90.

L'ordinanza emessa scaturisce da un'attività investigativa condotta dal dipendente Nucleo Operativo Radiomobile avviata nel maggio dello scorso anno. I militari hanno raccolto chiari elementi di colpevolezza nei confronti dell'odierno arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina nel comune di Riano.

Durante le indagini, durate circa quattro mesi, i Carabinieri hanno tratto in arresto due soggetti per spaccio di droga, denunciato a piede libero altre quattro persone con la medesima accusa nonché recuperato e sequestrato oltre 150 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Nel corso delle operazioni, sono stati, inoltre, sequestrati, così come disposto dall'A.G., beni mobili in uso all'arrestato per un valore complessivo di circa 30 mila euro.
Il 46enne, dopo le operazioni di fotosegnalamento, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Roma – Rebibbia.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Notte Bianca: un successo

Borzetti: "Obiettivo raggiunto"

redazione lunedì 7 luglio 2014
nottebiancaBRACCIANO - "L'obiettivo è stato raggiunto. Bracciano per la Notte Bianca è stata visitata da migliaia di persone. Un successo che si deve molto alla collaborazione tra Associazione Commercianti e Comune di Bracciano che, ancora una volta, hanno promosso e organizzato insieme una manifestazione di grande richiamo.

Fortissimo riscontro inoltre ha avuto l'offerta culturale con più di 2mila presenze alla iniziativa 'Le Macchine di Leonardo' al Chiostro degli Agostiniani in accordo con il Museo Civico di Bracciano. Grandi numeri anche per l'archivio storico comunale dove è stata allestita una interessante mostra su 'Bracciano e la Seconda Guerra Mondiale', per la rassegna cinematografica di Lago Film Festival e per il Museo del Duomo. Soprattutto di grande effetto l'atmosfera che per una sera e fino a tarda notte si è potuta vivere a Bracciano tra shopping notturno, concertini diffusi su tutta l'area interessata. Buon riscontro anche per bar e ristoranti".

Così Rinaldo Borzetti, assessore al Turismo e allo Sviluppo Economico del Comune di Bracciano commenta l'ampio successo della seconda edizione della Notte Bianca che si è tenuta sabato 5 luglio a Bracciano. Affollatissima tutta l'area pedonale creata per l'occasione.

"L'impegno degli organizzatori – spiega l'assessore – è stato notevole ma il successo ripaga degli sforzi fatti e ci spinge a proseguire nella programmazione di eventi in grado di coniugare cultura, turismo, con una qualificata offerta ricettiva in stretto accordo con gli operatori commerciali. E' importante ringraziare anche i dipendenti comunali e le associazioni che hanno contribuito alla riuscita dell'evento improntato, per sua natura alla collaborazione e alla condivisione. La riuscita dell'evento è un segno tangibile che è stato davvero avviato un percorso di riqualificazione economica e turistica di Bracciano con un risultato che va a beneficio di tutta la cittadinanza".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Udienza su "Caso Cimaglia"

Ascoltato il consigliere Tondinelli

redazione venerdì 4 luglio 2014
tribunaleBRACCIANO - Si è celebrata ieri, al tribunale di Civitavecchia, l'udienza riguardante il processo che vede imputati il sindaco Giuliano Sala insieme con l'ex assessore all'Urbanistica Maurizio Capparella – il 2169 del 2009 - per il reato abuso d'ufficio e l'ex vicesindaco Liberato Cavini per il reato di tentata concussione ai danni di un cittadino, Arturo Cimaglia.

Durante l'udienza è stato sentito il consigliere comunale Armando Tondinelli, che ha raccontato con dovizia di particolari la dinamica di quanto accaduto, inserendola in un contesto riguardante la gestione della cosa pubblica da parte dell'amministrazione comunale, compresi i rapporti tra questa e alcuni dei responsabili del settore urbanistico.

Dall'interrogatorio di Tondinelli sono emersi elementi che collegano questo processo con altre vicende giudiziarie, nelle quali l'amministrazione di Bracciano è attualmente coinvolta. Il "processo Cimaglia" riprenderà il 21 novembre prossimo con la testimonianza dell'architetto Vanessa Signore, all'epoca responsabile dello Sportello Unico per l'Edilizia.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Bracciano, Arrestato rapinatore

Un pregiudicato trentatreenne romeno

redazione giovedì 3 luglio 2014
carabinieri braccianoBRACCIANO - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bracciano, nel corso di un' attività di controllo del territorio, finalizzata alla repressione dei reati predatori, hanno arrestato in flagranza di reato, E.D., 33enne romeno, pregiudicato, colto nel tentativo di rapinare un esercente nel centro di Bracciano.

A serata inoltrata, un esercizio commerciale che tarda la chiusura ed un malvivente, che cogliendo l'opportunità, si è finto un cliente dell'ultimo minuto, ma una volta avvicinatosi alla cassa, ha estratto un coltello e si è frettolosamente fatto consegnare parte dell'incasso.

La pattuglia, che ha intravisto l'uomo uscire dal negozio frettolosamente, lo ha seguito, fermato e, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello e di denaro in contante. Nel frattempo, la vittima si è avvicinata e ha riconosciuto sia il rapinatore sia il coltello che gli era stato puntato contro. A questo punto, i militari hanno raccolto tutti gli elementi necessari, hanno ammanettato il rapinatore e restituito la refurtiva al proprietario che se l'è cavata con un forte spavento.
L'arrestato, è stato associato al carcere di Civitavecchia in attesa dell'udienza di convalida.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -