Sabato, 20 Aprile 2019
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

AslRM4: nuove aperture sedute vaccinali Cerveteri-Ladispoli

Offerte maggiori aperture e modalità di scelta

redazione giovedì 4 aprile 2019
ASL ROMACERVETERI-LADISPOLI - Al fine di offrire una maggiore apertura dei Servizi alla popolazione, incrementare le chiamate attive per il raggiungimento delle coperture vaccinali e permettere agli utenti le prenotazioni in orari pomeridiani, la Asl Roma 4 dispone, a partire dal 6 maggio, le seguenti aperture pomeridiane sul Distretto 2:

Ladispoli: Lunedì pomeriggio : chiamata attiva

Mercoledì pomeriggio: prenotazioni
(attualmente un unico accesso libero calmierato giovedì pomeriggio)

Cerveteri: Martedì pomeriggio: accesso libero
Giovedì pomeriggio: chiamata attiva
(attualmente è attivo solo l'accesso libero del martedì pomeriggio)

In tal modo si offrirà agli utenti dei due Comuni, molto vicini tra loro, un maggior ventaglio di aperture e di scelta sulle modalità di accesso ai servizi.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Ladispoli, sabato convegno su "Comunicazione alternativa comunicativa"

Corso gratuito e aperto a tutti

redazione giovedì 4 aprile 2019
assessore Lucia CordeschiLADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa che sabato 6 aprile dalle 9 alle 18, nella sala consiliare di piazza Falcone, si svolgerà la prima data del corso di formazione ed aggiornamento organizzata dalla Cooperativa Cassia Avas sul tema "Comunicazione alternativa comunicativa".

Il corso è gratuito e la partecipazione è aperta ad insegnanti, personale Ata, operatori Aec, genitori di minori con disabilità ed a tutti i cittadini che vogliono approfondire questa materia.

"Scopo dell'iniziativa patrocinata dal comune – afferma l'assessore alle politiche sociali, Lucia Cordeschi – è formare ed aggiornare con moderne tecniche sia coloro che lavorano con i ragazzi con disabilità che le loro famiglie".

All'incontro del 6 aprile parteciperanno Giovanni Magoni, psicologo, e la logopedista Shanti Anna Cheriyan.

Gli altri appuntamenti sono per il 24 maggio dalle 14 alle 20 sul tema "CAA, l'intervento sulle abilità ricettive nell'autismo" ed il 25 maggio dalle 9 alle 17 sul tema CAA e autismo.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Bracciano, arrestato latitante

Era armato, CC arrestano anche fiancheggiatore

redazione mercoledì 3 aprile 2019
Carabinieri Cronaca copyBRACCIANO– Da due mesi, era ricercato in tutt'Italia poiché ritenuto responsabile di "detenzione di armi, esplosivi e droga".

Un 47enne italiano, pluripregiudicato, è stato fermato a Bracciano dalla Sezione Operativa e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, mentre si trovava a bordo di un'autovettura insieme ad un altro cittadino italiano. Il predetto è stato arrestato in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare, (emessa dal Tribunale di Civitavecchia), dalla quale si era sottratto da tempo.

Nel corso del controllo veicolare, l'uomo è stato trovato in possesso di una pistola carica e di un coltello.

Al termine degli accertamenti, anche l'altro passeggero dell'auto è stato tratto in arresto poiché responsabile di aver favorito la latitanza del ricercato.

Il primo è stato associato al carcere di Civitavecchia, mentre il secondo è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua residenza.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Monteroni, Guardie Zoofile bonificano zona con bocconi avvelenati

Grando: grazie al gruppo del Nogra

redazione mercoledì 3 aprile 2019
sindaco alessandro grandoLADISPOLI - "L'amministrazione comunale di Ladispoli ringrazia il gruppo di Guardie zoofile del Nogra che hanno evitato conseguenze tragiche intervenendo tempestivamente nella frazione di Monteroni dove alcuni irresponsabili avevano abbandonato bocconi di carne avvelenati".

Le parole sono del sindaco Alessandro Grando che ha invitato i cittadini possessori di animali a tenere gli occhi bene aperti quando vanno a passeggiare soprattutto nelle aree verdi del territorio.

"Abbiamo ricevuto l'esito delle analisi effettuate dai veterinari dell'Asl di Civitavecchia – prosegue il sindaco Grando - che certificano come i bocconi rinvenuti dai volontari del Nogra siano tossici. Pezzi di carne che avrebbero potuto avvelenare cani e gatti e che rappresentavano un pericolo anche per i bambini se vi fossero accidentalmente venuti a contatto. Ringraziamo le Guardie zoofile per aver messo in sicurezza la zona dei Monteroni e bonificato l'intera area. Tutti i cittadini, qualora notassero bocconi di carne ed altro cibo abbandonato nelle strade e nelle aree verdi, sono invitati a contattare immediatamente i volontari del Nogra e di Fare ambiente".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Vaccini, Asl RM4: nessun dato può essere manipolato

"Segnalazione anonima non trova alcun riscontro"

redazione mercoledì 3 aprile 2019
Vaccino-antiinfluenzaleCERVETERI - È giunta in data odierna presso la Asl Roma 4 una nota del Comandante della Polizia Locale di Cerveteri con cui si inoltrava una segnalazione anonima di alcuni genitori dell'Istituto comprensivo Salvo D'Acquisto di Cerveteri che lamentavano il fatto che nella segreteria della scuola vi fosse una persona che in accordo con la Asl avrebbe manipolato le certificazioni vaccinali per l'ammissione a scuola di bambini non in regola.

"La direzione aziendale - specifica una nota della Asl Rm4 - si discosta fermamente da queste pesanti accuse nascoste dietro una lettera anonima. Si parla del benessere dei bambini e quindi di una comunità importante come la scuola, e non ci si può permettere di insinuare tali affermazioni. Il sistema di rilascio dei certificati è inviolabile, e non gestito dagli operatori Asl, come già indicato più volte a mezzo stampa, il portale vaccinale a disposizione delle famiglie e delle scuole è totalmente informatizzato e gestito da una società esterna".

"Dopo l'arrivo della nota - prosegue il comunicato - sono venuti presso la direzione del Servizio Vaccinale di Civitavecchia i NAS, per chiarimenti in merito, avendo anche loro ricevuto tale segnalazione. Nel corso dell'incontro, avvenuto in un clima cordiale, la responsabile del Servizio vaccinale ha fornito tutte le informazioni richieste. In particolare, si fa presente che la ASL ogni settimana fa un upload, non manipolabile, dei dati del software delle vaccinazioni Arva Target nell'Anagrafe Vaccinale Regionale (AVR), come da richiesta della Regione. Le scuole che hanno caricato gli elenchi dei propri iscritti possono direttamente vedere la regolarità o meno degli alunni. La ASL interviene nell'AVR revisionando quelle situazioni di utenti non riconosciuti dall'AVR per codici fiscali errati, le scuole possono modificare il codice fiscale errato. Gli istituti che non hanno caricato i dati in AVR devono acquisire direttamente dai genitori le certificazioni".

"Si ribadisce quindi che il Servizio Vaccinazioni non ha alcun rapporto diretto con le scuole - sottolinea l'Azienda - ai genitori che ne fanno richiesta viene rilasciato il certificato vaccinale estratto dal software riportante la dicitura "completo, oppure non completo oppure completo fino a...., in base all'età e alla situazione vaccinale. Nel caso in cui, come previsto dalla normativa, il genitore presenti un referto ematochimico in cui sia dimostrata la positività anticorpale per le infezioni per cui esiste l'obbligo vaccinale, il Servizio riporta tale informazione in AVR, così come nel caso in cui il pediatra di libera scelta o il medico di medicina generale certifichino una controindicazione temporanea o definitiva alle vaccinazioni che risponda ai requisiti previsti dalla Legge".

"Una accusa - conclude la nota - che non trova alcun fondamento nei fatti. Si ringraziano i carabinieri di Civitavecchia per il lavoro svolto, che ha evidenziato la chiarezza e la limpidezza dell'operato del Servizio Vaccinazione".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -