Venerdì, 17 Novembre 2017
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

CC ritrovano 6 cani di razza rubati. Denuciato il ladro

Gli animali riconsegnati al proprietario

redazione venerdì 3 novembre 2017
CC riconsegnano i cani al proprietarioBRACCIANO – I Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno denunciato un cittadino italiano per il reato di ricettazione di 6 cani di razza.

Ieri, nel corso di un quotidiano servizio di controllo del territorio, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile hanno notato 6 cani di razza "Segugio Italiano" che stavano girovagando nel giardino di un 36enne, già conosciuto alle forze dell'ordine per i suoi trascorsi con la Giustizia.

I militari hanno voluto vederci chiaro e, ottenute dal presunto proprietario precarie giustificazioni circa il possesso dei cani, hanno indagato sulla loro provenienza scoprendo che identici animali, 15 giorni fa, erano stati rubati da un allevamento specializzato di Montefiascone (VT).

Il successivo intervento del personale specializzato della A.S.L. ha confermato la provenienza degli animali ed ha evidenziato che i ladri avevano addirittura rimosso chirurgicamente i microchip che erano stati impiantati su di loro per non renderli rintracciabili in caso di controllo.

Tuttavia, il tentativo è risultato vano: i cani, alla vista del loro padrone, invitato in caserma per la restituzione, lo hanno festeggiato calorosamente.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri celebra Unità Nazionale e Forze Armate

Domani per il 4 Novembre

redazione venerdì 3 novembre 2017
festa 4 novembreCERVETERI - Sabato 4 novembre, in occasione delle celebrazioni della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, l'Amministrazione comunale di Cerveteri invita tutti i Cittadini e le Cittadine, alla cerimonia commemorativa che avrà luogo nel centro storico.

Alla cerimonia saranno presenti le rappresentanze Istituzionali, Militari, Sociali e del Volontariato di Cerveteri.

"La giornata del 4 novembre – ha detto Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – è un momento istituzionale molto importante ed un'occasione per riflettere e rendere omaggio ai nostri caduti. L'appuntamento è in Piazza Risorgimento, sotto il Municipio, alle ore 09.15, da dove il corteo delle Rappresentanze Cittadine, che anche quest'anno vedrà partecipare i Rioni e le numerose realtà associative, raggiungerà la Chiesa Santa Maria Maggiore per la celebrazione della Santa Messa. A seguire, nel Parco della Rimembranza, verrà deposta una corona di alloro e una cerimonia in onore di tutte le Forze Armate e dei nostri caduti".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

cerveteri festeggia 50 anni di amicizia dei Comuni gemellati

Omaggio a Livry Gargan e Fürstenfeldbruck

redazione giovedì 2 novembre 2017
GEMELLAGGIO DUECERVETERI - Cerveteri celebra il mezzo secolo di gemellaggio tra le città di Livry Gargan e Fürstenfeldbruck. Una delegazione composta dal Consigliere comunale Mauro Porro, nonché Delegato ai Rapporti con i Comuni Gemellati, e dalle Consigliere comunali Linda Ferretti e Manuela Nasoni partirà alla volta della città dell'Île-de-France per celebrare i 50anni di amicizia tra la città francese e quella tedesca, con le quali Cerveteri è gemellata insieme anche al Comune spagnolo di Almuñécar.

"Siamo onorati di poter partecipare a questo avvenimento così importante che riguarda in maniera così diretta anche la storia della nostra città – ha dichiarato il Consigliere Mauro Porro - queste occasioni rappresentano un importante momento di crescita per la nostra comunità locale, un momento di confronto con i nostri colleghi francesi sulle diverse tematiche fondamento dell'azione amministrativa: dalle scuole allo sport, dalle associazioni agli eventi culturali, dai monumenti storici alle risorse naturalistiche, dalle attività produttive alle risorse economiche".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Lieve calo differenziata a Cerveteri

Dovuto a conferimenti da Comuni limitrofi

redazione giovedì 2 novembre 2017
rifiuti raccolta diffCERVETERI - "Il livello percentuale di rifiuti correttamente differenziati è sostanzialmente rimasto stabile. Il lievissimo calo riportato da ISPRA nel 2016 rispetto al 2015, pari ad appena l'1,24%, è dovuto strettamente a quel fenomeno che per tante e tante volte abbiamo avuto modo di denunciare sulla stampa, sui social e negli incontri pubblici avuti con i cittadini in questi anni. Il sistema della gestione dei rifiuti della nostra città è stato infatti estremamente penalizzato dai conferimenti straordinari registrati a causa di quei cittadini provenienti da comuni limitrofi dove il sistema di raccolta differenziata porta a porta era già in vigore, hanno continuato ad approfittare dei cassonetti dell'indifferenziato ancora presenti in alcune zone del nostro territorio pur di non adeguarsi al loro sistema di raccolta".

A dichiararlo è Elena Gubetti, Assessora all'Ambiente del Comune di Cerveteri.

"Tutto ciò – prosegue l'Assessora all'Ambiente Elena Gubetti – ha portato nel Comune di Cerveteri un forte incremento percentuale di rifiuti indifferenziati, con picchi di oltre il 40% in più rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Fortunatamente questo fenomeno è stato definitivamente debellato nel momento in cui anche a Cerveteri è entrata a pieno regime, nel maggio 2017, la Raccolta Differenziata Porta a Porta e sono stati rimossi tutti i cassonetti stradali da tutto il territorio. Resta ancora da combattere lo sconcertante fenomeno di abbandoni scellerati che avvengono sulle nostre strade da parte di pochi cittadini che sembrano non rendersi conto di quanto sia grave il loro gesto. Abbandonare una busta di rifiuti dentro una cunetta ha conseguenze enormi sul nostro ambiente ed è un reato punibile con la pena amministrativa e con quella penale. Le foto-trappole posizionate in tutto il territorio e i controlli incrociati di Polizia Locale e Guardie Ecozoofile, fanno registrare settimanalmente decine e decine di multe. Un dato allarmante, che auspichiamo davvero, possa scendere sensibilmente quanto prima".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, navette gratuite per cimitero

Per Ognissanti e commemorazione defunti

redazione martedì 31 ottobre 2017
bus-navettaCERVETERI - Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci rende noto che in occasione della Festa di Ognissanti di mercoledì 1 novembre e della Commemorazione dei Defunti di giovedì 2 novembre, l'Amministrazione comunale, grazie alla disponibilità di Seatour ha istituito un servizio di navetta gratuito da e per il Cimitero Vecchio di Via Francesco Rosati e del Cimitero Nuovo di Via dei Vignali.

Saranno messe a disposizione due navette con partenza e ritorno in Piazza Aldo Moro. Le navette saranno disponibili dalle ore 09.00 alle ore 17.00.

Nelle giornate di 1 e 2 novembre inoltre saranno celebrate due Sante Messe: il giorno di Ognissanti alle ore 15.00 Cimitero Vecchio, mentre il giorno della Commemorazione dei Defunti, sempre alle ore 15.00 al Cimitero Nuovo.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -