Giovedì, 18 Ottobre 2018
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Ladispoli, Comune a cerimonia centenario aeroporto militare di Furbara

Caredda e Peretta in rappresentanza

redazione venerdì 21 settembre 2018
Caredda e Perretta a FurbaraLADISPOLI - Il presidente del Consiglio comunale, Maria Antonia Caredda, insieme al vice sindaco Pierpaolo Perretta, hanno partecipato in rappresentanza dell'amministrazione di Ladispoli alla cerimonia per il centenario dell'aeroporto militare "M.U. Gordesco" di Furbara, da dieci anni sede del 17° Stormo Incursori. Il comune di Ladispoli era l'unico presente col proprio gonfalone.

"Le Forze Armate – afferma il presidente Caredda – sono uno dei pilastri su cui poggia la nostra Repubblica. Nel corso del tempo i nostri militari hanno dato la vita per difendere la Patria e la libertà di tutti gli italiani. La cerimonia all'aeroporto di Furbara è stata suggestiva, ringraziamo i vertici militari del presidio ed in particolare il comandante del 17° Stormo incursori, il colonnello Gino Bartali, per averci invitato ed offerto l'opportunità di assistere ad un evento unico e toccante. Abbiamo ammirato la moderna tecnologia della nostra Aeronautica militare che si avvale delle più efficienti strumentazioni per difendere i nostri cieli. L'amministrazione comunale di Ladispoli sarà sempre al fianco delle nostre Forze Armate".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, pubblicato avviso per rimborso libri di testo

Domande entro ore 12 di lunedì 5 novembre

redazione mercoledì 19 settembre 2018
assesssora cennerilliCERVETERI - È pubblicato sul sito del Comune di Cerveteri www.comune.cerveteri.rm.it  l'Avviso Pubblico per il rimborso dei libri di testo per l'anno scolastico 2018 – 2019.

Beneficiari dell'Avviso, sono gli alunni residenti nel Lazio che frequentano, nel corrente Anno Scolastico 2018- 2019, una classe della scuola secondaria del primo e secondo grado presso scuole statali o paritarie e agli studenti del primo e secondo anno dei percorsi sperimentali di istruzione e formazione, che non beneficiano già della gratuita dei libri di testo. Rimborsi previsti anche per quei ragazzi che appartengono ad un nucleo familiare il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) non sia superiore ad €. 10.632,93.

I moduli per la presentazione della richiesta sono disponibili alll'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Cerveteri sito all'ultimo piano del Palazzo del Granarone, aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 12.00, e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.30 alle 17.30.

Le domande devono essere presentate dal genitore o dallo studente, se maggiorenne, entro le ore 12.00 di lunedì 5 novembre al Protocollo Generale dell'Ente. Alla domanda dovrà essere allegata attestazione ISEE del nucleo familiare e di un documento in corso di validità.

"In questo modo – ha spiegato l'Assessore alle Politiche alla Persona e alla Pubblica Istruzione Francesca Cennerilli – il nostro Comune può erogare aiuti concreti alle famiglie e contribuire alle spese per la formazione scolastica dei nostri ragazzi. Invito tutte le famiglie a consultare con attenzione l'avviso e a partecipare al bando"

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Ladispoli, scuolabus: pronti moduli deleghe consegna bambini

Giorni e orari per il ritiro

redazione mercoledì 19 settembre 2018
scuolabusLADISPOLI - L'Amministrazione comunale ed in particolare l'assessore alla pubblica istruzione Lucia Cordeschi ed il consigliere comunale delegato al trasporto locale Emiliano Fiorini, informano i genitori degli alunni che usufruiscono del servizio di scuolabus che negli uffici al pianterreno del municipio di piazza Falcone si possono ritirare e compilare i moduli per delegare altre persone a prendere in consegna i bambini quando scendono dai pulmini alle fermate.

Ai moduli devono essere allegate le fotocopie dei documenti di identità sia dei genitori che dei delegati, corredati dai numeri telefonici.

"Ricordiamo ai genitori - afferma l'assessore alla pubblica istruzione Lucia Cordeschi - che in mancanza delle deleghe, gli assistenti non possono consegnare i bambini ad altre persone. Essendo in gioco la sicurezza dei piccoli alunni, l'amministrazione ha dato ordine di non fare alcuna eccezione. Le deleghe si debbono rinnovare ogni anno, dunque quelle dello scorso anno non sono valide".

I moduli si possono ritirare il martedì dalle 10 alle 11,30 e dalle 16 alle 17,30 ed il giovedì dalle ore 11 alle 12,30 e dalle 16 alle 17,30.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Anguillara, deteneva armi e droga: arrestato 44enne

Fermato nella discoteca "The Country House"

redazione lunedì 17 settembre 2018
armi sequestrate anguillaraANGUILLARA - Nel corso di un servizio di controllo ai locali notturni, i Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno arrestato un 44enne, con precedenti, con l'accusa di porto abusivo d'arma da fuoco ed oggetti atti ad offendere e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Stazione di Anguillara lo hanno fermato nel privè della discoteca "The Country House", mentre si godeva la serata con alcuni amici e hanno rinvenuto in suo possesso, occultati sotto la cinta dei pantaloni, 4 dosi di cocaina ed un coltello a serramanico. Il controllo è stato esteso alla sua autovettura, parcheggiata all'ingresso della discoteca, dove, nel cruscotto, è stata trovata una pistola a tamburo armata e con matricola abrasa, insieme ad un altro coltello a serramanico ed un manganello telescopico.

Al termine della successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto altri 60 grammi di hashish ed un bilancino di precisone. L'arrestato è stato portato in carcere di Civitavecchia. Negli ultimi mesi, nel periodo di vacanze estive, i Carabinieri hanno intensificato i controlli notturni nei principali locali della zona identificando diverse centinaia di giovani, 11 dei quali sono stati segnalati alla Prefettura per detenzione di stupefacenti per uso personale e 13 sono stati sanzionati per guida in stato di ebbrezza, con conseguente sospensione della patente.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Bracciano, arrestato pusher

Sequestrati droga e denaro

redazione sabato 15 settembre 2018
carabinieri NormBRACCIANO (RM) - Nel corso di mirati servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di droga, i Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno arrestato un italiano di 36 anni con l'accusa di detenzione di ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri del Nucleo Operativo lo hanno fermato mentre, in serata, si aggirava in atteggiamento sospetto lungo le vie del centro di Bracciano.

Durante il controllo, i militari lo hanno trovato in possesso di una dose di cocaina e la successiva perquisizione scattata nella sua abitazione ha consentito di sequestrare altri 105 gr. di cocaina suddivisi in 24 dosi, 40 grammi di hashish e circa 7.000 euro ritenuti provento della sua attività illecita, materiale per il confezionamento delle dosi e due bilancini di precisione.

Il 36enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di processo.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -