Sabato, 21 Luglio 2018
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Fiumicino, Inaugurata "La Porta della Riserva-il giardino di benvenuto"

Tra Via tre Denari e Viale Castel S. Giorgio

redazione lunedì 18 giugno 2018
Porta della RiservaFIUMICINO - Inaugurata ufficialmente sabato 16 giugno la "Porta della Riserva. Il giardino di benvenuto". Lo spazio realizzato tra via Tre Denari e Viale Castel San Giorgio, all'inizio della pista ciclabile, dall'Associazione di promozione sociale teRRRe Arte Sostenibilità Cultura, è stato consegnato al Comune e ai cittadini di Fiumicino tramite un simbolico passaggio delle chiavi, alla presenza della Vicesindaco Anna Maria Anselmi dell'assessore all'Edilizia e alle Politiche del territorio Ezio di Genesio Pagliuca e dell'assessora alla Cultura Arcangela Galluzzo.

Il giardino è stato riqualificato recuperando un'area da sempre degradata. Ora grazie a tale intervento potrà essere uno spazio di benvenuto turistico per chi vuole scoprire la Riserva Statale del Litorale Romano e conoscere i patrimoni naturalistici, paesaggistici e archeologici del territorio del Comune di Fiumicino. Nel giardino è stato, infatti, installato un punto informativo, con spazio per le sedute e stalli per biciclette; tutto in materiale ecocompatibile. Nella bacheca sono illustrati gli itinerari archeologico- naturalistici della Riserva Statale presenti sul territorio del comune di Fiumicino, le informazioni utili per i principali punti di attrazione culturale e turistica del comune e la rete ciclabile attuale e futura. La Porta della Riserva sarà il punto principale di accesso alla rete ciclabile del territorio soprattutto per chi giunge da Roma o da altre località della provincia con il treno. Tale rete potrebbe diventare, quando interamente realizzata, il 5° circuito ciclabile della Provincia di Roma con il vantaggio unico dello sbocco sul mare.

«Questo giardino è il compimento di un lungo percorso intrapreso dall'Associazione già nel 2013 – dichiara Cinzia Bronzatti presidente dell'Associazione teRRRe – e rientra nel programma di riqualificazione della Riserva Statale. Grazie al bando del Comune di Fiumicino abbiamo potuto riqualificare quest'area, ideale ad essere la Porta della Riserva anche per la sua posizione strategica, e donarla ai cittadini. Questo è l'esempio di come le associazioni possono contribuire a migliorare il territorio con piccoli progetti».

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Valcanneto, dopo lavori gas via a rifacimento manto stradale

Riguarderà tutte strade interessate

redazione giovedì 14 giugno 2018
lavori asfaltaturaCERVETERI - Cominceranno con Via Guido D'Arezzo, Via Pergolesi e Via Cimarosa i lavori di rifacimento completo del manto stradale nella Frazione di Valcanneto. Come stipulato nell'accordo firmato con l'Amministrazione comunale di Cerveteri infatti, ITALGAS procederà alla riasfaltatura di tutte le strade interessate dagli allacci alla rete del metano.

Nei prossimi giorni si inizierà in queste tre vie, dove gli allacci sono già stati totalmente completati e man mano si procederà nel resto del territorio.

"Si tratta di un passaggio storico – ha dichiarato Giuseppe Zito, Vicesindaco di Cerveteri e Assessore alle Opere Pubbliche – ora anche gli utenti di Valcanneto, il terzo territorio più popoloso del nostro Comune, è servita dal metano e come avevamo annunciato, visto il concludersi degli allacci, nei prossimi giorni vedrà un completo restyling della propria rete stradale. Ma la novità è anche un'altra: proprio ieri abbiamo deliberato in Giunta comunale l'estensione del metano anche in quelle reti che risultano come strade private ad uso pubblico. Una svolta epocale che garantirà a tutti i cittadini di Valcanneto gli stessi servizi. Colgo l'occasione, infine, per ringraziare l'Ing. Di Franceschi della Società ITALGAS e l'Ufficio Ripartizione Opere Pubbliche del nostro Comune, nella figura del Geometra Bruno Zinno e a tutto il personale, che con estrema professionalità hanno seguito passo dopo passo l'iter dei lavori".

Interviene anche Andrea Mundula, Consigliere comunale di Cerveteri, che da sempre ha offerto il suo contributo e sostegno al proseguimento di questo progetto.

"Oltre ai lavori di rifacimento del manto stradale – dichiara Andrea Mundula – abbiamo chiesto ad ACEA, che ringrazio per la pronta risposta, la risistemazione dei pozzetti delle fognature a servizio della Frazione che risultavano non più in condizioni eccellenti. Come Amministrazione, abbiamo cercato di portare avanti un lavoro coordinato con ITALGAS, per far sì che i lavori di rifacimento del manto stradale venissero portati a termine nel miglior modo possibile. Tra le prossime strade interessate dai lavori di riasfaltatura, ci sarà un'arteria fondamentale della Frazione, come l'anello stradale di Via Boito e Via Scarlatti".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Campo di Mare, inizia pulizia quotidiana spiagge

Ogni mattina dal lunedì al venerdì

redazione giovedì 14 giugno 2018
pulizia spiaggeCERVETERI - Partirà lunedì 18 giugno il servizio di pulizia quotidiana degli Arenili di Campo di Mare, affidato dal Comune di Cerveteri alla Multiservizi Caerite spa, Società Municipalizzata dell'Ente.

Ogni mattina, dal lunedì al venerdì, dalle prime luci dell'alba, una squadra con un trattore setacciatore, che rimuoverà anche i rifiuti più piccoli, e due uomini che lo seguiranno a piedi sacchi, retino e guanti alla mano, effettueranno la pulizia delle spiagge per renderle il più pulite, sicure e accoglienti possibili per i bagnanti che anche quest'anno sceglieranno Campo di Mare per trascorrere le proprie vacanze estive.

Oltre ai rifiuti di vario genere presenti sugli arenili, da quelli più evidenti a quelli più impercettibili o magari nascosti sotto la sabbia, il personale provvederà allo svuotamento delle mini-isole ecologiche posizionate nelle spiagge libere, alla pulizia degli angoli di difficile raggiungimento per il macchinario e alla pulizia dello spazio antistante il muretto che divide l'arenile dal parcheggio.

"Dopo le pulizie preparatorie delle scorse settimane, effettuate anche grazie al prezioso contributo di ASSOBALNEARI, e dopo la pulizia che verrà effettuata nelle prossime ore in vista del secondo grande afflusso di villeggianti del mese di giugno – ha dichiarato Elena Gubetti, Assessora all'Ambiente del Comune di Cerveteri – da lunedì siamo pronti a far partire il servizio con cadenza quotidiana per tutta l'Estate. Fondamentale come sempre ovviamente sarà il contributo di tutti i frequentatori delle nostre spiagge: maggiore sarà la loro attenzione nel conferire correttamente i rifiuti prodotti, più sarà la loro attenzione nel non abbandonare nulla in spiaggia, maggiore sarà la pulizia dei nostri arenili".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Manziana, via a manutenzione straordinaria strade

Avviato progetto per 275mila euro

redazione giovedì 14 giugno 2018
lavori asfaltaturaMANZIANA - Con delibera di Giunta n.68 del 4 giugno 2018, l'Amministrazione comunale di Manziana ha approvato il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria delle strade comunali, per un importo complessivo di 275mila euro.

Lo rende noto un comunicato dell'amministrazione comunale di Manziana.

L'iter formale era partito con la richiesta inviata ad Astral S.p.a. a novembre del 2017 e arriva ora al termine, in attesa dell'avvio vero e proprio dei lavori.

"Questa in realtà è la prima fase di una programmazione che vedrà progressivamente coinvolte anche altre strade comunali – afferma il Sindaco, Bruno Bruni – come Amministrazione ci troviamo spesso e giustamente a dovere dare risposte ai nostri Concittadini che richiedono interventi tempestivi, ma chi ha un minimo di esperienza della macchina burocratica pubblica sa che purtroppo di rapido in questo campo c'è davvero poco".

"Diventa quindi fondamentale realizzare un'attenta pianificazione e questo è quello che con impegno stiamo facendo – continua il Sindaco Bruni – oltre alle strade inserite nel progetto esecutivo, sappiamo bene che ce ne sono delle altre che necessitano di intervento: alcune saranno prossimamente oggetto di lavori di manutenzione e potenziamento della rete idrica (con conseguente rifacimento del manto stradale), altre, invece, sono già all'attenzione degli uffici per una seconda tornata di lavori. Inoltre – sottolinea il Sindaco Bruni – nei mesi passati siamo anche intervenuti direttamente su alcune strade rurali che necessitavano degli interventi più urgenti, soprattutto a causa dell'ultimo rigido inverno che ne aveva compromesso la percorribilità. Concludo ringraziando sentitamente tutti i cittadini che con puntualità, senso di collaborazione ed educazione aiutano noi Amministratori e gli uffici nel lavoro di monitoraggio, così da potere agire per priorità, avendo un quadro della situazione esteso e puntuale."

Nel dettaglio saranno interessati dai lavori alcuni tratti delle seguenti strade comunali:

– Via degli Scaloni
– Via Quadroni
– Via Fiorentina
– Via della Matrice
– Via. A. Silvestrelli
– Via A. Bianchi
– Via Monterano

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, via a disinfestazione zanzare

Prima fase il 21,22 e 23/6,seconda il 26,27 e 28/7

redazione lunedì 11 giugno 2018
ChikungunyaCERVETERI - Dopo la prima fase di trattamenti antilarvali, l'Assessorato all'Ambiente del Comune di Cerveteri con CAMASSA annunciano il ciclo di interventi anti alari contro la zanzara e la zanzara tigre.

Il primo intervento si svolgerà nelle notti del 21, 22 e 23 giugno ed interesserà l'intero territorio comunale di Cerveteri. Così come interesserà tutta Cerveteri anche il secondo ciclo, in programma il 26, 27 e 28 luglio.

"È necessario precisare – ha spiegato l'Assessora Gubetti - che il processo di disinfestazione non può risolvere in maniera definitiva il problema della proliferazione delle zanzare. L'effetto di questi interventi, infatti, è circoscritto alle sole aree pubbliche e solo di riflesso si producono risultati contro i focolai presenti nei giardini, sui terrazzi o presso le piscine condominiali. E' fondamentale quindi, per ottimizzare gli effetti della disinfestazione, la collaborazione di tutti i cittadini. Giardini poco curati o ristagni d'acqua possono infatti indebolire l'efficacia degli interventi effettuati".

"Durante i trattamenti, che saranno effettuati in orari si raccomanda di tenere chiuse le finestre - ha concluso Gubetti - non esporre all'esterno sostanze alimentari e indumenti e di salvaguardare gli animali domestici, tenendo al riparo loro e il loro cibo. Saranno utilizzati solo prodotti regolarmente autorizzati dal Ministero della Salute".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -