Mercoledì, 18 Luglio 2018
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Pde, fissata data elezioni

Si vota domenica 2 marzo per rinnovo cariche

redazione mercoledì 5 febbraio 2014
Ponton ElceANGUILLARA - L'Assemblea del Comitato di Quartiere di Ponton dell'Elce, in vista del rinnovo del Consiglio Direttivo, ha fissato la data per le elezioni che si terranno domenica 2 marzo 2014, presso la sede del Centro Sportivo "Giancarlo Terzi", largo delle Palme, dalle 9.00 alle 13.00.

E' possibile candidarsi entro il 23 febbraio 2014 inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , specificando i dati anagrafici, completi del numero di documento d'identità.

Occorre procedere alla costituzione di una commissione elettorale del seggio, la quale porterà a termine le operazioni di voto. Essa sarà composta di 3 persone residenti nel quartiere e non candidate alla carica di consigliere. Gli interessati possono inviare la proposta ai contatti sopraindicati.

Il Comitato di Quartiere di Ponton dell'Elce, costituito nel 1994, ha contribuito in questi venti anni a portare a termine iniziative importanti per il miglioramento della qualità della vita nel quartiere.

Rimane fondamentale evidenziare il valore che rappresenta il Comitato nel territorio, la prima forma di democrazia partecipata ad Anguillara Sabazia, troppe volte trascurata dalle Amministrazioni Comunali.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Centro Anziani, ci siamo

In via di ultimazione i lavori di ristrutturazione

redazione mercoledì 5 febbraio 2014
ristrutturazioniMANZIANA - Sono in via di ultimazione i lavori per la ristrutturazione del Centro anziani di Quadroni, realizzati grazie al contributo di 92.180,89 euro concesso dal Gal Tuscia Romana nell'ambito del bando della mis 321 (azione B, tipologia 1), rivolta alla realizzazione di "Servizi Essenziali per l'economia e la popolazione rurale" ed in particolare alla ristrutturazione di piccoli immobili adibiti a servizi di pubblica utilità.

"In un momento in cui è difficile riuscire a reperire fondi – afferma in Sindaco Bruno Bruni - è stato davvero un bel traguardo riuscire ad accedere ai finanziamenti messi a disposizione dal Gal Tuscia Romana che ricordo sono rivolti al rilancio ed alla valorizzazione dei territori rurali, con particolare attenzione ai risvolti sociali e turistici. Certo le emergenze del territorio sono tante e diverse, ma siamo stati in grado di modulare i nostri interventi in base ai requisiti indicati nei bandi ed inseriti all'interno del Piano di sviluppo rurale regionale."

Il progetto, redatto tenendo conto delle indicazioni ricevute dal Presidente del Centro Anziani di Quadroni Sig. Domenico Pisanti e da tutti gli iscritti, non graverà sulle casse comunali, essendo finanziato al 100%.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

ENEA su efficienza energetica

IL Rapporto annuale giovedì 6 a Roma

redazione martedì 4 febbraio 2014
ingresso casacciaROMA - Il prossimo 6 febbraio ENEA presenta il Rapporto annuale sull'efficienza energetica, giunto alla sua terza edizione. Il rapporto fornisce il quadro complessivo delle politiche e delle misure per il miglioramento dell'efficienza energetica nei settori dell'edilizia residenziale e terziaria, industria, trasporti, agricoltura e nei sistemi dei servizi energetici e della generazione distribuita e ne valuta l'efficacia in termini economici e di risparmio energetico.

Contiene inoltre approfondimenti sulla filiera industriale e dei servizi per l'efficienza energetica, sul mercato immobiliare, sulla formazione, l'informazione e la sensibilizzazione degli utenti finali.


Internet/e-mail: http://www.enea.it/it/enea_informa/events/raee2014/6feb

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Maltempo, FL3 modica orari

Da oggi, lunedì 3, fino a giovedì 6 febbraio

redazione lunedì 3 febbraio 2014
trenoLAZIO - A causa dei danni provocati dal maltempo degli ultimi giorni (alla sottostazione elettrica di Ottavia e alla sede ferroviaria per una frana tra Vetralla e Viterbo), da oggi, lunedì 3 febbraio fino a giovedì 6 febbraio sono previste le seguenti modifiche alla circolazione ferroviaria:

Tutti i treni della linea FL3 effettueranno tutte le fermate;

- Da Viterbo a Roma: un treno ogni ora;

- Da Cesano a Roma: un treno ogni mezz'ora;

- Da La Storta a San Pietro: due treni navetta diesel ogni ora ad integrazione dell'offerta;

- Da Bracciano: un servizio bus integrerà l'offerta ferroviaria; i pullman raggiungeranno sia Ladispoli, da dove i viaggiatori potranno utilizzare la linea FL5 (Roma – Civitavecchia), sia Roma.

Fra Viterbo e Capranica, da questa mattina (lunedì 3) riprende regolarmente il traffico ferroviario, anche se con limitazioni di velocità nella zona in cui venerdì è sviato un treno che è già stato recuperato.

Le modifiche sono programmate fino a giovedì 6 febbraio, tempo previsto dai tecnici di RFI per ripristinare la funzionalità della sottostazione elettrica di Ottavia, e permettono di garantire il 50% dei collegamenti rispetto all'offerta feriale prevista.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Pubblicato bando per PMI

Tutti settori, compresi pesca e agricoltura

redazione sabato 1 febbraio 2014
finanziamenti PMIROMA - E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il "Decreto per il sostegno agli investimenti delle Pmi". Lo strumento è rivolto alle imprese che operano in tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca e che realizzano investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché in hardware, software e tecnologie digitali.

Nel dettaglio, la misura prevede:

la costituzione presso Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) di un plafond di risorse (fino a un massimo di 2,5 miliardi di euro, eventualmente incrementabili con successivi provvedimenti fino a 5 miliardi) che le banche e gli intermediari finanziari, previa adesione a una o più apposite convenzioni tra il Mise ( sentito il Mef), l'Associazione Bancaria Italiana (Abi) e Cdp, potranno utilizzare per concedere alle Pmi (fino al 31 dicembre 2016) finanziamenti di importo compreso tra 20.000 e 2 milioni di Euro a fronte degli investimenti sopra descritti;

la concessione da parte del Mise di un contributo in favore delle Pmi, che copre parte degli interessi a carico delle imprese sui finanziamenti bancari, in relazione agli investimenti realizzati;

la possibilità di beneficiare della garanzia del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese, fino alla misura massima prevista dalla vigente normativa (80% dell'ammontare del finanziamento) sul finanziamento bancario.

Per quanto riguarda la procedura per la concessione del contributo, è stato previsto un meccanismo automatico e di accesso semplificato. Infatti, l'impresa presenta alla banca, all'atto della richiesta del finanziamento, una dichiarazione-domanda per l'accesso al contributo ministeriale, attestando il possesso dei requisiti e l'aderenza degli investimenti alle previsioni di legge. Una volta che la banca ha adottato la delibera di finanziamento, il Mise procede, in tempi molto contenuti, alla concessione del contributo e a darne comunicazione all'impresa.

L'erogazione del contributo è prevista al completamento dell'investimento autocertificato dall'impresa ed è effettuata in quote annuali secondo il piano di erogazioni riportato nel provvedimento di concessione.

Il termine iniziale di apertura dello sportello per la presentazione delle domande alle banche e agli intermediari finanziari aderenti alla Convenzione tra Mise-Cdp-Abi sarà fissato con circolare della Direzione generale per l'incentivazione delle attività imprenditoriali.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -