Martedì, 17 Settembre 2019
RSS Feed
Categoria: cronaca

Udienza su "Caso Cimaglia"

Ascoltato il consigliere Tondinelli

redazione venerdì 4 luglio 2014
tribunaleBRACCIANO - Si è celebrata ieri, al tribunale di Civitavecchia, l'udienza riguardante il processo che vede imputati il sindaco Giuliano Sala insieme con l'ex assessore all'Urbanistica Maurizio Capparella – il 2169 del 2009 - per il reato abuso d'ufficio e l'ex vicesindaco Liberato Cavini per il reato di tentata concussione ai danni di un cittadino, Arturo Cimaglia.

Durante l'udienza è stato sentito il consigliere comunale Armando Tondinelli, che ha raccontato con dovizia di particolari la dinamica di quanto accaduto, inserendola in un contesto riguardante la gestione della cosa pubblica da parte dell'amministrazione comunale, compresi i rapporti tra questa e alcuni dei responsabili del settore urbanistico.

Dall'interrogatorio di Tondinelli sono emersi elementi che collegano questo processo con altre vicende giudiziarie, nelle quali l'amministrazione di Bracciano è attualmente coinvolta. Il "processo Cimaglia" riprenderà il 21 novembre prossimo con la testimonianza dell'architetto Vanessa Signore, all'epoca responsabile dello Sportello Unico per l'Edilizia.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -