Giovedì, 22 Ottobre 2020
RSS Feed
Categoria: cronaca

Covid,Unità Crisi Lazio:alberghi assistiti per dimettere pazienti clinicamente guariti

A breve nel Lazio disponibili 500 posti

redazione sabato 10 ottobre 2020
Alessio-DAmatoLAZIO - "Le strutture alberghiere assistite servono per dimettere pazienti clinicamente guariti che devono completare il periodo di negativizzazione. Sono un setting che il servizio sanitario regionale ha dall'inizio utilizzato, il primo modello è stato il Marriott per il COVID del Policlinico Gemelli, per non sovraccaricare gli ospedali e per chi non aveva modo di fare la quarantena al proprio domicilio. Nel Lazio saranno disponibili a breve oltre 500 posti di tale setting come da aggiornamento della rete COVID".

Lo comunica l'Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -