Martedì, 26 Marzo 2019
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: cultura

"Storie di stagioni"

Alla biblioteca comunale di Ladispoli il 14/3

redazione martedì 12 marzo 2019
storie-piccine-1LADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa che giovedì 14 marzo, alle 16.40, la Biblioteca Comunale "Peppino Impastato" organizza nella sala dei piccoli il Laboratorio di Lettura: "Storie di stagioni" nell'ambito della 14^ edizione di "Storie Piccine".

Con l'Associazione Catapulta si leggeranno tante belle storie, vicine e lontane, lunghe e corte, racconti e filastrocche, favole e fiabe che faranno volare con la fantasia ed immergere nelle quattro stagioni e in tutta la loro particolare diversità e bellezza tutti i bambini presenti.

La partecipazione è libera e gratuita, ma è gradita la prenotazione.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Ladispoli, Corso di educazione alimentare in biblioteca

Dal 16 marzo percorso articolato in 5 workshop

redazione martedì 12 marzo 2019
nutrizione correttaLADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa che, presso la Biblioteca Comunale "Peppino Impastato", dal 16 marzo prenderà il via il Percorso di consapevolezza ed educazione alimentare "Chiedilo alla Nutrizionista". Un evento, tenuto dalla Dott.ssa Alessandra Caredda, Biologa Nutrizionista articolato in 5 workshop, al termine di ciascun appuntamento sarà dato ampio spazio al dibattito, alle curiosità e alle domande del pubblico presente.

L'evento è patrocinato, dalla presidenza del Consiglio comunale e dagli assessorati a Politiche Sociali e Pubblica Istruzione, Commercio e Cultura.

"In questi tempi – spiega il presidente del Consiglio comunale, Maria Antonia Caredda - alimentazione e diete sono al centro di tante discussioni e sono spesso argomento trattato e anzi, bistrattato da media e social media, troppe volte in maniera inadeguata, faziosa e riduttiva. Questo non fa che creare confusione in chi vorrebbe saperne di più. Questo corso, anzi questo percorso, si prefigge l'obiettivo di spiegare ai partecipanti nozioni di Scienza della Nutrizione in maniera semplice e chiara, sfatando luoghi comuni ed educando ad essere consumatori consapevoli, per la salute propria e del Pianeta. Per questo, è necessario partire dal presupposto che una persona informata è una persona libera".

Programma presso la Biblioteca Comunale "Peppino Impastato"

1° LEZIONE

16 marzo, ore 18:00

Presentazione ed introduzione: perché si parla tanto di "dieta"; percezioni ed errori diffusi e comuni, riconoscerli per correggerli e illustrazione degli obiettivi delle lezioni del per-corso.

2° LEZIONE

13 aprile, ore 18:00

Nozioni di scienza dell'alimentazione; dall'originaria funzione del cibo (energetica, plastica etc.) alla sua connotazione attuale (socialità, consolazione etc.), conoscerla per gestirla meglio.

3° LEZIONE

11 maggio, ore 18:00

Lettura consapevole dell'etichetta per riconoscere il cibo vero e nutriente da quello falso e dannoso; vademecum per una spesa consapevole.

4° LEZIONE

8 giugno, ore 18:00

Nozioni di igiene degli alimenti: come conservare e cucinare gli alimenti ed evitare gli sprechi.

5° LEZIONE

6 luglio, ore 18:00

Il cibo non solo come carburante energetico (importanza delle produzioni locali, biologiche, stagionalità dei prodotti, ritualità nel consumo, emozioni e sensorialità legate al mangiare) e le trappole della "diet industry" : rischi della disinformazione in materia di nutrizione e alimentazione.

Ingresso libero.

Share on Facebook
Categoria: eventi

"Sempre...Libera"

Incontro musicale all'Archivio Storico il 10/3

redazione venerdì 8 marzo 2019
sempre liberaBRACCIANO - L'associazione culturale Simposium in occasione della festa della donna, domenica 10 marzo alle 17.30 all'Archivio Storico di Bracciano, organizza un incontro di musica condotto dal M°Sergio Allegrini e con la partecipazione del soprano Arnita Eglite.

"SEMPRE...LIBERA" la figura della donna nella sua emancipazione tra musica e poesia.

Al termine dell'incontro APERIBUFFET.

Share on Facebook
Categoria: cultura

ladispoli, via al primo fumetto social interattivo "Staple"

Alla Biblioteca Peppino Impastato

redazione venerdì 8 marzo 2019
fumetto LadispoliLADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa che l'assessorato alla Cultura e la Biblioteca Peppino Impastato hanno organizzato per oggi, venerdì 8 marzo alle 16.30, la presentazione del primo fumetto social interattivo "Staple", che si terrà nella Sala Conferenze della Biblioteca.

Il fumetto, interattivo e interamente ambientato a Ladispoli, è prodotto da Printamente e dalla Scuola di Fumetto di Ladispoli, uscirà con cadenza bimestrale e sarà distribuito presso le scuole medie e superiori del territorio e alle varie attività commerciali.

Durante l'incontro sarà presentata la copertina n.1 e interverranno i fumettisti, l'editore e i creatori della storia a fumetti ambientata a Ladispoli.

Share on Facebook
Categoria: cultura

'Il Segreto di Vicolo delle Belle'

A Ladispoli il libro di Marika Campeti

redazione mercoledì 6 marzo 2019
il segreto di vicolo delle belleLADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa che il 9 marzo, alle 17.30 alla Biblioteca comunale di Ladispoli Peppino Impastato in via Caltagirone, si terrà la presentazione del romanzo di Marika Campeti "Il Segreto di Vicolo delle Belle", presentato in anteprima al Terracina Book Festival e diventato in meno di 5 mesi un Best Seller della casa editrice Apollo Edizioni.

Il Romanzo di Marika Campeti, era stato premiato a dicembre come terzo classificato, al premio letterario "Città di Ladispoli" e, proprio per le tematiche femminili affrontate tra le pagine, l'Assessorato alla Cultura ha deciso di invitare l'autrice a presentare il romanzo nella città che ha premiato la storia, abilmente intrecciata su più piani temporali, in occasione della ricorrenza della festa della donna.

"Abbiamo notato questo libro – afferma l'assessore alla cultura Marco Milani - quando fu presentato al Premio Letterario Città di Ladispoli, lo scorso dicembre, conquistando il terzo posto della sezione Narrativa. È un libro bello, importante, del quale consiglio la lettura, perché mai come stavolta la metafora del viaggio è azzeccata; un viaggio nell'universo femminile e nei suoi mille risvolti, un universo misterioso e affascinante, nel quale perdersi diviene inevitabile".

L'autrice tra le pagine tocca le varie tematiche dell'esistenza femminile, senza giri di parole, descrivendo in modo realistico le avversità e a volte i drammi che una donna può dover affrontare nel corso della propria vita. Sono coraggiose le protagoniste del romanzo, quattro donne che vivono storie diverse apparentemente uniche, che invece si intrecceranno inesorabilmente nel finale, intorno a un segreto che è rimasto nascosto per più di settant'anni. Amore, forza, coraggio, perdono, amicizia, maternità, sono narrate dall'autrice in un vortice di emozioni e speranze. Il lettore è incalzato da continui colpi di scena e anche ciò che sembra ovvio, viene infine sovvertito. L'Assessorato alla Cultura ha invitato Marika Campeti per promuovere un incontro incentrato sulla femminilità, sulla sensibilizzazione al ruolo centrale della donna nella famiglia e nella società, per riflettere sulle problematiche che le donne ancora oggi devono affrontare, come la violenza domestica, fisica e psicologica.

Alla presentazione sarà presente anche il regista ladispolano Giacomo A. Iacolenna che ha curato la regia del Booktrailer del romanzo

La trama in breve:

Il segreto di Vicolo delle Belle ci guida in un viaggio nella medina di Tangeri dove Sarah, una ragazza in fuga dal passato, cerca di guarire le ferite dell'anima intrecciando una relazione con Hossam: un misterioso tessitore di tappeti che le farà vivere i preparativi del matrimonio berbero, travolgendola in una passione accecante. Ma la malattia di sua nonna Sofia richiamerà Sarah in Italia, e la metterà sulle tracce di un doloroso segreto celato tra i vicoli antichi della città di Terracina. È proprio lì che andrà, per scoprire la verità sul passato della nonna, respirando il polveroso odore di un segreto impronunciabile. Il 4 settembre 1943 la città di Terracina veniva attaccata dal cielo: sotto i bombardamenti i destini di due donne si intrecceranno per sempre. È Nina a lasciare le tracce di un peccato inconfessabile: una donna nascosta tra le alte scale di Vicolo delle Belle, che tesse senza pietà il destino delle generazioni future.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -