Lunedì, 17 Dicembre 2018
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: cultura

La Moonlight Big Band al Parioli di Roma

La Band del M° Travagliati in un grande show

redazione mercoledì 5 dicembre 2018
moonlight big band foto 2CERVETERI - La Moonlight Big Band, l'orchestra jazz e swing più entusiasmante e "cool" di Roma e Provincia, diretta dal M° Augusto Travagliati, anche Direttore del Gruppo Bandistico Caerite, vera eccellenza artistica di Cerveteri, sarà la protagonista sabato 8 dicembre sul palcoscenico di uno dei teatri più rinomati e ricchi di storia della Capitale: il Parioli.

Un grande show dedicato alle grandi colonne sonore della Disney, ma visto l'approssimarsi delle Festività, un ricco repertorio di brani natalizi tutti rivisitati in chiave swing.

La big band, magistralmente diretta dal M° Augusto Travagliati, sarà impreziosita dalla voce di Francesca Faro e dagli stravaganti, rarissimi e bizzarri strumenti del M° Attilio Berni, uno dei massimi conoscitori e collezionisti di sax sul panorama musicale.

"Il M° Augusto Travagliati con la sua arte, la sua passione per la musica, per l'insegnamento e per lo spettacolo rappresenta un'Istituzione per la nostra Città – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – nelle occasioni ufficiali, durante le Feste simbolo della nostra tradizione, negli eventi estivi, nei grandi eventi all'interno della Necropoli della Etrusca della Banditaccia, è sempre presente ad allietare il pubblico con la sua musica. È motivo d'orgoglio quindi per la nostra città sapere che nel cartellone degli eventi di un teatro come il Parioli, dove si sono esibiti i più grandi artisti italiani, dove sono andati in onda momenti storici di televisione, ci sia la meravigliosa Big Band del M° Travagliati. Sarà una grande serata di musica, che ci farà viaggiare nel tempo fino a farci rivivere attraverso le note le atmosfere newyorkesi degli anni '30 e '40".

Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 333.99.51.643
 

moonlight big band foto

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, il trio 'New Vision' in concerto in Sala Ruspoli

Quarto appuntamento di Caere Musica 2018

redazione mercoledì 5 dicembre 2018
CONCERTO SALA RUSPOLICERVETERI - Quarto appuntamento in Sala Ruspoli con la prestigiosa rassegna musicale 'Caere Musica 2018' ideata e diretta dal Professore e Consigliere comunale di Cerveteri Mauro Porro.

Dopo il grande pubblico dei primi tre concerti in programma, la manifestazione di musica antica, classica e contemporanea propone un altro straordinario gruppo musicale, tre artisti sopraffini, che con maestria sapranno riproporre i brani più importanti di grandi artisti contemporanei e non solo.

Venerdì 7 dicembre alle 21.30 ad esibirsi è il 'New Vision', un meraviglioso terzetto composto da Giuseppe Di Liddo, Antonino Serratore e Lodi Luka, per un concerto con flauto piccolo, clarinetto e pianoforte. L'ingresso al concerto è libero e gratuito per tutti. È richiesta la prenotazione. Gli interessati possono inviare un SMS o chiamare il numero 3346161081 oppure il 3202632445. Al termine del concerto tutti i presenti sono invitati ad una piccola ma piacevole degustazione, fatta a base di prodotti tipici del territorio.

"Un altro grande appuntamento con la rassegna 'Caere Musica 2018' – ha dichiarato il Consigliere comunale Mauro Porro, ideatore e direttore artistico della rassegna – tra i tanti brani che verranno eseguiti è motivo d'orgoglio per me che in scaletta ce ne sia uno composto proprio da me, 'Bon Voyages, petit', un brano per flauto ottavino e clarinetto piccolo in MIB, che sono onorato venga eseguito nella nostra città. Altro momento musicale che ci tengo ad evidenziare, l'esibizione proposta da Lodi Luka, pianista e compositore raffinato, che si esibirà in fantasie su 'Elisir d'Amore' di Gaetano Donizetti. Un grande appuntamento musicale al quale tutti gli appassionati di musica e la cittadinanza sono invitati".

Venerdì 14 dicembre, i 'Pentarte Ensemble' con un concerto violino, violoncello e pianoforte concluderanno la rassegna.

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

"Vino & Agricoltura i sapori della terra"

A Ladispoli l'8 e il 9 dicembre

redazione martedì 4 dicembre 2018
Evento vino LadispoliLADISPOLI - L'amministrazione di Ladispoli informa i cittadini che nei giorni 8 e 9 dicembre, in piazza Marescotti, si svolgerà la manifestazione "Vino & Agricoltura i sapori della terra". L'evento, patrocinato dal comune, sarà realizzato dall'Associazione Unicom e finanziato interamente con fondi regionali.

"La manifestazione sarà molto articolata – spiega il delegato all'agricoltura, Gianfranco Fioravanti – e caratterizzata da un percorso tematico alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del territorio laziale ed in particolare del nostro comprensorio come olio, vino, miele, formaggio, marmellate. Ad arricchire l'evento ci saranno gli studenti dell'Istituto Alberghiero per l'accoglienza dell'utenza. Nel centro di Ladispoli i visitatori potranno ammirare una trentina di stand, un angolo sarà dedicato alla storia del vino e dei prodotti tipici locali. Invitiamo i cittadini a visitare questa interessante manifestazione".

gianfranco fioravanti



















Il consigliere delegato Gianfranco Fioravanti

Share on Facebook
Categoria: eventi

'Natale Etrusco 2018'

Il via ne weekende dell'Immacolata

redazione martedì 4 dicembre 2018
natale etrusco 2018CERVETERI - Il Natale Etrusco 2018 parte da Marina di Cerveteri. Grazie all'Assessorato alle Attività Produttive e Sviluppo Economico e alle Associazioni 'Maraa Onlus', 'Nuova Luce' e 'Il Parco che Vorrei', che per sabato 8 dicembre, giorno dell'Immacolata Concezione, e domenica 9 dicembre, hanno organizzato in Piazza Morbidelli a Cerenova un fine settimana all'insegna della tradizione e del divertimento.

Spettacoli di magia, animazione, addobbi natalizi curati dai bambini della Frazione, artisti circensi, giocolieri e un mercatino di artigianato di alta qualità e ricercato: questi gli ingredienti della due giorni che aprirà ufficialmente il programma di iniziative natalizie messe a punto da Luciano Ridolfi, Assessore alle Attività Produttive e Sviluppo Economico del Comune di Cerveteri.

Sabato 8 dicembre da non perdere a partire dalle ore 15.00 le acrobazie, gli spettacoli circensi tra giocolieri e mangia fuoco dell'Atelier Saltimbanco, pronti ad intrattenere grandi e piccoli.

Domenica 9 dicembre invece, al mattino spazio ai bambini dell'Associazione 'Il Parco che Vorrei', che con amici e genitori coloreranno la piazza addobbando tanti alberi di Natale. Nel pomeriggio, ancora spettacoli di Magia, animazione e la simpatia di Mary Poppins.

"Si apre con una novità assoluta il Natale quest'anno nella nostra città – spiega l'Assessore Luciano Ridolfi – infatti, grazie soprattutto al sostegno degli esercizi commerciali di Marina di Cerveteri, che si sono dimostrati estremamente disponibili ad avviare un percorso di comune collaborazione, sarà proprio nella Frazione di Cerenova il primo appuntamento con le iniziative in programma per il mese di Dicembre. Nelle settimane successive saranno ancora tanti gli eventi dedicati a tutta la famiglia, con tanti spettacoli ovviamente anche a Cerveteri capoluogo che sono certo attireranno tantissime famiglie con i loro figli. Colgo l'occasione per ringraziare tutte le realtà commerciali e le realtà associative che con grande disponibilità e generosità hanno deciso di collaborare alla realizzazione del Natale Etrusco, ed in particolar modo ci tengo a ringraziare Romina Simeone, Delegata che fa riferimento al mio assessorato, sempre preziosa, precisa e meticolosa nel seguire tutte le attività in programma".

Share on Facebook
Categoria: cultura

Il cinema di Pier Paolo Pasolini

A Cerveteri rassegna cinematografica dall'8/12

redazione lunedì 3 dicembre 2018
pasoliniCERVETERI - "Una rassegna curata nei dettagli, con la precisa volontà di far conoscere capolavori del cinema italiano che hanno segnato un'epoca. Magari poco trasmessi, se non addirittura dimenticati dalle TV, ma che ancora oggi offrono spunti di riflessione. È con orgoglio che presentiamo all'interno del ricco programma degli eventi natalizi di Cerveteri, il ciclo di proiezioni dal titolo 'Il Cinema di Pier Paolo Pasolini', un omaggio in nove appuntamenti dedicato al poeta, al regista e scrittore che universalmente viene riconosciuto come uno dei più grandi artisti ed intellettuali del XX secolo".

Così Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri presenta la rassegna cinematografica curata dal Professor Michele Castiello, docente ed esperto, che prenderà il via sabato 8 dicembre nei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria.

"Discusso, al centro di forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità dei suoi giudizi, sempre assai critici nei riguardi delle abitudini borghesi e della nascente società dei consumi, come anche nei confronti del Sessantotto e dei suoi protagonisti, Pasolini ha saputo rappresentare nei vari campi artistici, da quello della pittura a quello del cinema, passando per la poesia ai romanzi, in maniera attenta i cambiamenti della società italiana nel secondo dopoguerra – ha dichiarato Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – la rassegna che proponiamo, sotto la sapiente guida dell'esperto conoscitore di cinema Professor Michele Castiello, ci regala una visione a tutto tondo del genio di Pasolini, dalle grandi opere del primo periodo creativo, al periodo post-utopia della decadenza dello stile, fino ad arrivare a due appuntamenti speciali con dei cortometraggi lirico-favolistici e alla proiezione di un docufilm dedicato proprio a questo grande protagonista della storia e della cultura italiana".

La rassegna si apre sabato 8 dicembre, con la proiezione di 'Accattone', film che segna l'esordio alla regia di Pasolini. Il film è una metafora di quella parte di Italia costituita dal sottoproletariato che vive nelle periferie delle grandi città senza alcuna speranza per un miglioramento della propria condizione, a cui non resta che la morte come via di uscita da una condizione disperante. Vincitore di un Nastro d'Argento, è selezionato nella lista dei 100 film italiani da salvare, ovvero tra quelle 100 pellicole che hanno cambiato la memoria collettiva del Paese tra il 1942 e il 1978. La proiezione sarà preceduta dalla presentazione del libro-inchiesta 'Massacro di un poeta', scritto da Simona Zecchi, giornalista e tra le fondatrici del sito indipendente di inchiesta 'Lettera 35'.

I successivi appuntamenti con 'Il Cinema di Pier Paolo Pasolini' sono per sabato 15 dicembre, con 'Mamma Roma', il 22 con 'Il Vangelo secondo Matteo' e il 29 con 'Comizi d'Amore'. Il nuovo anno inizia con la proiezione di 'Teorema', venerdì 4 gennaio, 'Uccellacci e uccellini', sabato 12 gennaio e 'Porcile', sabato 19 gennaio. A Febbraio spazio ai cortometraggi lirico-favolistici: il 2 proiezione di 'La Ricotta', 'La Terra vista dalla Luna' e 'Che cosa sono le nuvole'.

Ultimo appuntamento quello di sabato 9 febbraio con il docufilm 'Un intellettuale in borgata', quando interverrà anche il regista Enzo De Camillis.

Le proiezioni, tutte ad ingresso gratuito, avranno inizio alle ore 16.30.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -