Martedì, 26 Marzo 2019
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: cultura

Iliadyssey a Formello

Iliade e Odissea in mostra a Palazzo Chigi

redazione lunedì 20 maggio 2013
IliadysseyFORMELLO - Iliadyssey, iliade ed odissea in mostra al Palazzo Chigi di Formello. Ex-libris e Incisioni del collezionista greco Christos Giannakos (Xotaris Art Forum, Creta) e di artisti da tutto il mondo, per una mostra internazionale dedicata all'epica omerica, che dopo Creta, Atene, Belgrado e Varese, toccherà Formello dal 25 maggio al 23 giugno, prima di concludersi a San Pietroburgo.

Con la partecipazione dell'Ambasciatore di Grecia a Roma, Demiris Themistoklis e con la presenza di artisti da tutto il mondo, si inaugura il prossimo 25 maggio (ore 19.00), nella Sala Grande del Palazzo Chigi di Formello, la mostra ILIADYSSEY, dedicata all'incisione di Ex-libris: piccoli capolavori di grafica, destinati ai libri e ai bibliofili, che rappresentano spesso un legame con il nome, la personalità, la professione e le passioni del committente e che indicano la proprietà del libro nel quale sono apposti.

Saranno esposte circa 60 opere, ispirate ai racconti omerici dell'Iliade e dell'Odissea, parte della raccolta del collezionista greco Christos Giannakos nella sua casa-castello Xotaris Artforum di Creta, prodotte da artisti contemporanei provenienti dall'Europa orientale, Cina, Giappone, Russia, Argentina, India e Italia. Anche Formello avrà la sua rappresentanza, con opere dell'artista e collezionista Maria Maddalena Tuccelli.(leggi pdf locandina)

La mostra sarà inoltre arricchita da alcuni pezzi archeologici del Museo dell'Agro Veientano di Formello che nella loro tematica si riferiscono al mondo omerico.

Una mostra internazionale che, dopo il debutto ad Archanes (Creta), ha toccato Atene, Belgrado e Varese, prima di arrivare nella cittadina alle porte di Roma, dal 25 maggio al 23 giugno, per concludersi nella sua ultima tappa a San Pietroburgo.

La serata di inaugurazione sarà arricchita da eventi di intrattenimento ed eno-gastronomici legati al mondo greco. In particolare, per l'occasione, sarà rappresentata una performance teatrale ispirata all'Antigone di Sofocle.

La mostra gode del Patrocinio della Provincia di Roma e dell'Ambasciata di Grecia in Italia.
La mostra resterà aperta dal 25 maggio al 23 giugno 2013
Orario: martedì 15-19; mercoledì e venerdì 9-13; sabato 10-18; domenica 9-13 - 2 giugno chiuso

SAVE THE DATE
INAUGURAZIONE MOSTRA "ILIADYSSEY"
SABATO 25 MAGGIO, ORE 19.00
Sala Grande del Palazzo Chigi di Formello (Piazza S. Lorenzo)
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 06/90194239-240

Share on Facebook
Categoria: eventi

"Slow Food Day 2013"

A Bracciano, Sabato 25 maggio

redazione lunedì 20 maggio 2013
slow food 2013BRACCIANO - Sabato 25 Maggio, in 300 piazze italiane tra cui Bracciano, sarà la giornata dello Slow Food Day 2013, giunto alla terza edizione. Quest'anno la manifestazione è all'insegna della lotta agli sprechi alimentari. La Condotta di Bracciano propone due eventi nello stesso giorno.

La mattina - a partire dalle 11.00 presso il Chiostro degli Agostiniani - "Incontri nel Chiostro. Riflessioni buone pulite e giuste. Per conoscere cosa mettiamo nel piatto. Per scoprire un altro modo di fare agricoltura. Per contrastare lo spreco del cibo".

Intervengono Mauro Serafini, ricercatore CRA e docente all'Università di Zagabria, e Cinzia Sciuto, della redazione di MicroMega. Al termine della mattinata aperitivo con i vini biodinamici dell'azienda vitivinicola Menicocci e presentazione del ricettario "Le Gourmandises del giorno dopo. Ricettario per un gustoso riciclo degli avanzi", curato dal comitato di Condotta di Slow Food Bracciano e pubblicato sul sito nazionale (http://www.slowfood.it/slowfoodday/pagine/ita/news/dettaglio_news.lasso?-id_news=31).

Nel pomeriggio cottura collettiva dei pani lievitati a pasta madre, a partire dalle 17.00 presso il forno sociale di Castel Giuliano (frazione di Bracciano). Per l'occasione sarà spacciata la pasta madre. Per partecipare alla cottuta collettiva è necessario prenotarsi con una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . E' possibile portare un solo pane a testa, di pezzatura media, e impastato esclusivamente con la pasta madre.

I pani dovranno essere portati su supporti (teglie, spianatoie, contenotori) già pronti per essere infornati e non tagliati (le incisioni saranno fatte al momento).

"In tempi di grave crisi come quello che stiamo vivendo, che impongono cambiamenti sostanziali a tutti i livelli - spiega Roberto Burdese, presidente di Slow Food Italia - combattere gli sprechi diventa un imperativo, ma anche una straordinaria opportunità di rilancio della nostra economia. E non sprecare è bello e buono! Ecco perché abbiamo dedicato a questo tema il nostro Slow Food Day 2013", ha concluso.

slowfood day bracciano


Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

Spaghetti alla Checca

Noi ci beviamo una Paulaner ghiacciata

redazione domenica 19 maggio 2013
pasta alla checcaIl nostro ineffabile sommelier Domenico, questa settimana ci ha fatto mancare il suo prezioso consiglio per abbinare un buon vino ai piatti che proponiamo.

Gli impegni lo hanno tenuto lontano dalla redazione ma tra qualche giorno avremo di nuovo i suoi suggerimenti. Nel frattempo, con l'arrivo della bella stagione, proponiamo un piatto facile da preparare e molto gustoso: Spaghetti alla Checca.

Certamente vi chiederete cosa abbinare da bere. Beh, non sappiamo cosa avrebbe suggerito Domenico ma dovessimo scegliere noi - profani dilettanti del bere - tireremmo il collo ad una bottiglia di bianco, chessò, un Grechetto dell'Umbria o Vermentino di Gallura.

Ma forse commetteremmo uno sbaglio e faremmo arricciare il naso a Domenico, perciò, siccome il piatto che proproniamo si presta, potremmo optare per un'ottima birra ghiacciata. Quale suggerire? Mah, a noi piace molto la Paulaner, ottima birra tedesca di Monaco di Baviera nella versione Hefe-WeiBbier Naturtrub, la più bevuta in assoluto, moderatamente alcolica con il suo 5,5 %.

Ad ogni modo, non essendo intenditori ma soltanto buongustai - o 'bongustai', come dice da vero toscano il nostro editore - lasciamo libera la scelta sulla bionda o scura da bere. E veniamo alla ricetta.

Per 4 persone:
400 gr di spaghetti
1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva
40 gr. di olive verdi snocciolate
400 gr. di pomodori (non troppo maturi, per carità)
1 manciata si semi di finocchio
Prezzemolo e basilico tritati
sale e pepe q.b.

Tagliate a spicchi i pomodori, togliete i semi e la parte acquosa e successivamente tagliateli ancora a cubetti. In una zuppiera mettete l'olio, i pomodori, il prezzemolo, il basilico, le olive, i semi di finocchio (se avete voglia pistateli nel mortaio) ,il sale e il pepe.
Cuocete gli spaghetti e scolateli al dente nella zuppiera e mescolate bene.

Servire subito

Il Buongustaio



   

Share on Facebook
Categoria: eventi

Race of the cure - Roma 2013

Parte dal Circo Massimo Domenica 19 maggio

redazione giovedì 16 maggio 2013
race of the cure RomaROMA - Ai nastri di partenza la XIV edizione della Race for the Cure, in programma a Roma al Circo Massimo nei giorni 17-18-19 maggio 2013.

Come di consueto, la manifestazione che si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e che anche quest'anno avrà quale madrina d'eccezione Maria Grazia Cucinotta e come testimonial Rosanna Banfi, sarà caratterizzata dalla corsa di 5 km (competitiva e non competitiva) e dalla passeggiata di 2 km, nel percorso che DOMENICA 19 MAGGIO alle ore 10 partirà da Via dei Cerchi, toccando Via delle Terme di Caracalla, Via di S. Gregorio, il Colosseo, Via dei Fori Imperiali, la Bocca della Verità e tornerà al Circo Massimo.

L'evento si propone di raccogliere fondi, sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della prevenzione, attitudini comportamentali o farmaci finalizzati a diminuire il rischio di una malattia o a ritardarne l'insorgenza, e sostenere le donne stanno combattendo o hanno superato la malattia invitandole a partecipare indossando una maglietta e un cappellino rosa come testimonianza positiva ed incoraggiamento.

Ai partecipanti che verseranno il contributo minimo di iscrizione sarà consegnata, fino ad esaurimento, la t-shirt ufficiale, la borsa gara con gli omaggi degli sponsor e il pettorale. E per le "Donne in Rosa", una t-shirt speciale ed una borsa omaggio dedicata solo per loro.

E' possibile iscriversi on line alla corsa e alla passeggiata, con un contributo minimo di 13 euro, tramite carta di credito.

Alla manifestazione parteciperanno anche le 'donne in rosa' del Comitato del Lago di Bracciano che da tempo supporta le attività G. Komen. Le aspiranti partecipanti di Anguillara, invece, possono iscriversi alla Race of the cure recandosi alla segreteria della piscina Poggio dei Pini, o con una telefonata al n. 06-9995603 dello stesso centro sportivo.


Share on Facebook
Categoria: cultura

Debutta l' "Isola di Veg"

Una due giorni nell'ambito di Chiostro e Dintorni

redazione martedì 14 maggio 2013
Chiostro e DintorniBRACCIANO - "Chiostro e Dintorni", la rassegna organizzata dall'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Bracciano nella cornice del Chiostro degli Agostiniani prosegue il prossimo fine settimana con un innovativo appuntamento legato all'alimentazione vegetariana e alle medicine naturali.

"L'Isola di Veg, promossa dall'Associazione Culturale Teatro Visibile di Roma e La Zuccallegra di Bracciano - commenta il vicesindaco Gianpiero Nardelli – si annuncia come una importante due giorni, organizzata in modo da fare da richiamo per tutti i cultori dell'alimentazione vegana e agli amanti delle medicina naturali. Sarà – aggiunge – un contenitore di vari eventi che vanno dalle dimostrazioni pratiche ai seminari di approfondimento".

Il debutto dell'Isola di Veg, a partecipazione gratuita, è in programma per il 18 e 19 maggio 2013.

"Presso il Chiostro degli Agostiniani – dicono gli organizzatori - l'agorà dell'isola, con giochi, musica e banchetti di vari prodotti bio-veg animeranno la manifestazione, mentre nella sala conferenze medici e nutrizionisti parleranno di alimentazione sana, biologica e vegana e professionisti di settore spigheranno i modi alternativi per un'agricoltura biodinamica, meno inquinante.

L'Isola di Veg si propone di dare indicazioni, cercando così di favorire scelte di vita di qualità e di incentivare prodotti ottenuti in modo etico e nel rispetto dell'ecosistema. Sarà possibile inoltre degustare vino senza solfiti, birra biologica e artigianale, trovare cosmetici e capi d'abbigliamento realizzati senza sofferenza animale e assaggiare proposte alimentari vegane".

Durante la due giorni, poi, operatori del benessere saranno a disposizione di quanti vorranno conoscere le discipline olistiche e provare, gratuitamente, previa prenotazione al 339-5099247, i trattamenti relativi: Sciamanesimo e Yoga, con Maurizio Dina (Sala Conferenze, 18 maggio h 15:30 - 17:30); Yoga, con Bubi Gurn Inder Kaur; Massaggio Thai, con Elisabetta Simonetti; Kinesiologia e Neuro Traning, con Giusj Moro; Meditazione con la Madre Terra, con Valentina Scognamiglio; Shiatsu, con Cristina Pasquini e Paola Carabba; Cristalloterapia, Reiki e Bars, con Nausicaa De Strobel, Aura Soma (R), con l'Associazione Culturale Chalice Well. La ricerca dell'armonia tra corpo e mente sarà facilitata anche dall'ascolto di suoni primordiali riprodotti, con l'ausilio di strumenti tribali, dalla musica sciamanica di Oscar Bonelli.

Partecipano all'Isola di Veg anche l'Associazione Animalisti Italiani, Associazione Vegetariana Animalista, Movimento Antispecista, Associazione Armonia, Vivere con Gioia, LAV - Lega AntiVivisezione, Associazione Culturale Ayurveda - Ma, Associazione Culturale Chalice Well e Veggie Channel Web-Tv, il canale televisivo on-line che documenterà le due giornate dedicate alla manifestazione.

PROGRAMMA

Sabato 18 maggio 2013 - Sala Conferenze "Area Informativa" Comune di Bracciano -Piazza Giuseppe Mazzini, 5
10:30 - 12:00 Dott. Giovanni Brincivalli, "L'alimentazione nella medicina ayurvedica"
12:00 - 13:00 Dott. Franco Libero Manco, "L'etica universale della nuova coscienza universalista e vegana, strumento di benessere personale e armonia collettiva";
15:00 - 15:30 Massimo Leopardi e Julia Ovchinnikova, "Video, rubriche e news per il mondo vegan e per chi lo sta scoprendo"
15:30 - 17:30 Dott. Maurizio Dina, "Sciamanesimo, una visione del mondo: dallo stile di vita all'orto naturale";
17:30 - 18:15 Dott. Belotherkovsky Dany "L'olio di semi di canapa come supplemento dietetico degli acidi grassi essenziali Omega 3 e 6. Attualità e futuro nella dieta tipica Vegan";
18:15 - 19:00 Dott. Claudio Menicocci "Un Agricoltore risponde - quantità e sanità dei nutrienti partendo da come si produce e si trasforma".

Sabato 18 maggio 2013 - Chiostro degli Agostiniani "Area Veg" Comune di Bracciano - Via Umberto I, 5
9:00 - 23:00 Tutti i banchetti dell'Area Veg saranno a disposizione dei visitatori;
15:30 - 16:30 Corso teorico-pratico "Erbe Gustando - cogliere e riconoscere le erbe spontanee". A cura di Sonia Baldoni
17:00-18:00 Presentazione del Libro "Stelle Segrete e Quiete", a cura dell'autrice Maria Castronovo;
21:00 - 22:30 Concerto di Musica Sciamanica e Tibetana del polistrumentista Oscar Bonelli.
Sabato 18 maggio 2013 - Sala dei servizi "Area Olistica" Comune di Bracciano -Piazza Giuseppe Mazzini, 5
11:00 - 13:00 Attività Olistiche gratuite con Anna Cristina Pasquini e Paola Carabba (Shiatsu);
15:30 - 17:30 Attività Olistiche gratuite con Bibi Guru Inder Kaur (Yoga);
17:30 - 19:30 Attività Olistiche gratuite con Nausicaa De Strobel (Cristalloterapia, Reiki e Bars).

Domenica 19 maggio 2013 - Sala Conferenze "Area Informativa" Comune di Bracciano - Piazza Giuseppe Mazzini, 5
10:00 - 11:30 Dott.ssa Leila Nicoletti, "Le Diete che sostengono il Pianeta";
11:30 - 13:00 Prof. Bruno Fedi "Per una alimentazione Ecocompatibile";
15:00 - 16:30 Lia Veneziani, "La fine della violenza sugli animali è l'inizio della pace in noi stessi, della salute e del vero amore - La scelta vegan vista a 360 gradi";
16:30 - 17:30 Dott.ssa Roberta Bartocci, "Nutrizione e alimentazione vegana: caratteristiche, benefici e falsi miti";
17:30 - 18:30 Walter Caporale, "Diritti animali e Diritti umani: un binomio indissolubile".

Domenica 19 maggio 2013 - Chiostro degli Agostiniani "AreaVeg" Comune di Bracciano - Via Umberto I, 5
10:00 - 20:00 Tutti i banchetti dell'Area Veg saranno a disposizione dei visitatori;
11:00 - 12:00 Corso teorico-pratico "Erbe Gustando - cogliere e riconoscere le erbe spontanee". A cura di Sonia Baldoni

Domenica 19 maggio 2013 - Sala dei Servizi "Area Olistica" Comune di Bracciano - Piazza Giuseppe Mazzini, 5
10:00 - 11:00 Attività Olistiche gratuite con Bibi Guru Inder Kaur (Meditazione) "Il potere della Luna nell'Uomo e nella Donna";
11:30 - 13:30 Attività Olistiche gratuite con Giusj Moro (Kinesiologia e Neurotraining);
15:30 - 17:00 Attività Olistiche gratuite con Valentina Scognamiglio (Meditazione della Madre Terra);
17:15 - 19:15 Attività Olistiche gratuite con Elisabetta Simonetti (Massaggio Thai).

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -