Sabato, 5 Dicembre 2020
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: Il Buongustaio

Gricia e Chardonnay

Il gusto nella tradizione

Domenico Messina - Sommelier mercoledì 13 febbraio 2013
gricia
La Gricia (la vera amatriciana)

Siete in quattro, avete poco tempo ma una gran voglia di gustare un piatto tipico della cucina romana accompagnandolo ad un ottimo vino? La gricia fa per voi.

Preparate 320 gr. Pasta di grano duro, 150 gr guanciale e 150 gr pecorino.

Fate rosolare in padella - i puristi dicono in ferro – evitando di bruciacchiarlo, il guanciale tagliato a striscioline sottilissime in una noce di burro ed un cucchiaio di olio extra vergine di oliva (i passatisti amanti dello strutto storceranno il naso, ma meglio evitare un accumulo di grassi), e quando il guanciale sarà dorato sfumatelo con un paio di cucchiai di vino bianco. Per l'occasione consigliamo l'Antinoo, uno Chardonnay dell'azienda vinicola "Casale del Giglio".

Scolate gli spaghettini al dente e saltateli assieme al guanciale. Aggiungete il pecorino ed un pizzico di pepe nero, possibilmente da macinare al momento.

L' Antinoo della azienda vinicola "Casale del Giglio"

E' uno Chardonnay per due terzi e Viognier, si presenta con un bel colore giallo paglierino brillante e sfumature di giallo verdolino, molto trasparente.

Al naso è elegante, complesso, con floreale di ginestra, camomilla e di acacia, esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati di ananas, banana, caffè, melone, pesca, sambuco, uva spina, e nocciola.

Al gusto è molto equilibrato, alta bevibilità, si farà amare per la sua armoniosa morbidezza e solidità! I sapori sono intensi e molto piacevoli con buoni ricordi di litchi, pesca, ananas, banana e mela, e un finale persistente con richiamo alle note vanigliate del passaggio in barrique. Antinoo, si esalta con primi piatti della tradizione romana, e con antipasti di salumi!

Domenico Messina - Sommelier

Cenni storici:

"Antinoo", giovane greco di straordinaria bellezza, favorito dell'imperatore Adriano. L'opera lo rappresenta intento a recidere un tralcio da cui pendono due grappoli di uva. Il bassorilievo è oggi custodito presso il Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo alle Terme.





Share on Facebook
Categoria: eventi

Film Home a Trevignano

Lo presenta il Parco Bracciano-Martignano

redazione martedì 12 febbraio 2013
locandina-HOMETREVIGNANO – Venerdì 15 febbraio alle ore 17.00 il Parco Regionale di Bracciano-Martignano organizzerà al Cinema Palma di Trevignano Romano la proiezione del film HOME - La nostra terra di Yann Arthus-Bertrand, prodotto da Luc Besson.

Il Film è un capolavoro di scienza e natura raccontato attraverso immagini sorprendenti. 488 ore di riprese a bordo di elicotteri, 217 giorni di lavorazione attraverso 54 differenti nazioni, hanno permesso a Yann Arthus-Bertrand, noto per i suoi reportage naturalistici, di ultimare Home, documentario assolutamente spettacolare e di grande impatto emotivo, intenzionato a farci aprire gli occhi sul reale impatto del riscaldamento globale, della deforestazione, dell'inquinamento.

L'umanità si trova ormai a un bivio obbligato, tra abitudini negative, che dovrebbero appartenere, al passato e possibilità di effettuare scelte rivoluzionarie ed eco-compatibili, le uniche in grado di garantirci un futuro non catastrofico. Seguendo l'esempio di Una scomoda verità, sua dichiarata fonte d'ispirazione, il celebre fotografo francese, qui al debutto alla regia, realizza un'opera coinvolgente e accurata, tanto nelle immagini, quanto nei contenuti, in grado di catturare e far riflettere lo spettatore.

Alla fine della proiezione che durerà '90 minuti ci sarà un dibattito a cui parteciperà anche la dott.ssa Vanessa Ranieri Presidente del WWF Lazio e il dott. David Granieri Presidente della Coldiretti Lazio.

La proiezione del film rientra nel progetto CineParkForum, che è stato promosso dall'Agenzia Regionale Parchi Lazio, in collaborazione con l' Associazione Ecoistituto di Roma e con il Festival CineAmbiente di Torino e vuole avvicinare e sensibilizzare ragazzi e cittadini alle tematiche ambientali attraverso l'arte cinematografica.

Il progetto è già stato portato con successo in alcune scuole del territorio. Un approfondimento delle tematiche relative al cambiamento climatico, alla necessità di acquisire stili di vita sostenibili per la tutela del pianeta. I docenti coinvolti hanno organizzato nelle scuole proiezioni di documentari. I filmati hanno sintetizzato migliaia di parole e sono stati in grado di emozionare, catturare, coinvolgere e, allo stesso tempo, far riflettere.

Coinvolgere i ragazzi per accrescere in loro la consapevolezza che anche i comportamenti individuali sono importanti per la "salute" del nostro pianeta.

Parco N. R. Bracciano-Martignano
Servizio Comunicazione
Tel. 06.99806262/1 - Fax 06.99806268
www.parcobracciano.it - www.facebook.com/parcobracciano

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cremazione di Re Carnevale

A Bracciano in piazza IV Novembre

redazione martedì 12 febbraio 2013
Carnevale CulturaEventiBRACCIANO - Martedì Grasso nella tradizione a Bracciano dove, in piazza IV Novembre, a partire dalle 15 ci sarà animazione per i bambini in maschera.

In chiusura si terrà la cremazione di Re Carnevale
. Su iniziativa del locale Consiglio di Frazione, Festa di Carnevale anche a Castel Giuliano, aperta alla cittadinanza.

La giornata chiude i festeggiamenti che hanno visto sabato scorso una festosa sfilata di carri organizzata dal Comune di Bracciano, Pro Loco Bracciano e Compagnia del Castello.

Tre i carri che hanno sfilato nelle vie vicine a piazza Don Cesolini. Creazioni di cartapesta che quest'anno hanno visto il carro ispirato a Shrek ed i carri "I Diavoli" e "Tutti al mare".

Ha sfilato anche una mascherata della scuola materna di Pisciarelli che, per l'impegno, ha ricevuto dall'assessore alle Politiche Culturali Gianpiero Nardelli, una targa di riconoscimento.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Giro del Lago, i risultati

Primo il marocchino Said Douirmi

redazione lunedì 11 febbraio 2013
giro del lago 2TREVIGNANO - E' il marocchino Said Douirmi dell'Atl. Colosseo 2000, il vincitore della II Edizione del Giro dei due Laghi con il tempo di 1.57.25.

Alle sue spalle Michele Del Giudice (ASD Promote Running Mister Camp), con un distacco di 2 minuti e 14 secondi con il tempo di 1.59.39, terzo Giuseppe Minici (LBM Sport Team)che ha fatto fermare i cronometri a 1.59.50.

Quarto l'ex campione del mondo Marco D'Innocenti (Gruppo Marciatori Simbruini)con 2.00.42.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Al via II Edizione Giro del Lago

Boom di iscritti

redazione sabato 9 febbraio 2013
giro del lago 2TREVIGNANO – Farà freddo domenica mattina sul lago, ma ci sarà da sudare. I concorrenti che si apprestano a macinare i 33,700 km della Seconda edizione del Giro del Lago di Bracciano dovranno mettercela tutta per tagliare il traguardo in meno di due ore.

Di sicuro, affronteranno questa bella prova agonistica in uno scenario incantevole. Questa Seconda edizione, ottimamente organizzata dall'ASD TRAIL dei 2 Laghi, partirà e domattina alle nove da Trevignano, dove è previsto anche il traguardo.

Merito del suo presidente Carlo Ricci che ci ha messo la passione e la voglia. Impegno premiato dal boom d'iscritti, ben 1.600.

La Fidal ha omologato la gara, il rango di una competizione ad alto agonismo c'è tutto. Qualche disagio lo patirà il traffico locale per la chiusura momentanea – meno di un'ora - di alcuni tratti di strada che interessano i lungolago dei comuni di Trevignano, Anguillara e Bracciano, ma i comandi della polizia locale sono pronti a garantire la chiusura e riapertura dei varchi.

Prima di pranzo applaudiremo il vincitore. In bocca al lupo a tutti!

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -