Lunedì, 17 Dicembre 2018
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: eventi

Cerveteri, Agostino De Angelis alla tre giorni per centenario fine Grande Guerra

Il 7 e il 9 dicembre alla Sala Ruspoli

redazione lunedì 3 dicembre 2018
Locandina Agostino De AngelisCERVETERI - Lo straordinario attore di teatro Agostino De Angelis protagonista in Sala Ruspoli a Cerveteri di un evento commemorativo in occasione del centenario dalla fine del primo conflitto mondiale.

Sarà inaugurata venerdì 7 dicembre alle ore 16.30 e rimarrà visitabile anche domenica 9 la mostra dal titolo 'Cento Anni dalla Fine della Grande Guerra', una dettagliata esposizione di opere pittoriche e di Cimeli Militari curata dall'Associazione Artistica Traiano, dall'Associazione Archeotheatron, dalla Sezione di Civitavecchia dell'Associazione Nazionale Bersaglieri e dall'Associazione Musicale A. Ponchinelli, con la coordinazione artistica di Ombretta del Monte e il Patrocinio dell'Assessorato allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri.

"Lo scorso 4 Novembre, in occasione della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate sono state molte e toccanti le iniziative che hanno avuto luogo nella nostra città. Ci onora dunque ospitare anche nel periodo natalizio un evento dedicato ad una ricorrenza così importante come quella del Centenario dalla fine della Grande Guerra, soprattutto perché vedrà protagonista un artista di grandissimo spessore umano e professionale come Agostino De Angelis, che più e più volte ha dato lustro alla nostra città per la sua grande sensibilità e poliedricità – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri – nel corso dei tre giorni di apertura della mostra, verranno proiettati filmati storici, tutti scelti con cura e ci saranno alcune performance teatrali dello stesso Agostino De Angelis. Un grande evento che coniugherà dunque meravigliosamente storia e cultura".

La mostra sarà visitabile dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 19.30.

Share on Facebook
Categoria: cultura

“Alla corte di donna Isabella de’ Medici Orsini”

A Trevignano il libro di Sandra Ianni

redazione sabato 1 dicembre 2018
libro sandra ianniTREVIGNANO - Venerdì 7 Dicembre 2018 alle 17, nell'Aula Consiliare del Comune di Trevignano Romano si terrà la presentazione del libro "Alla corte di donna Isabella de' Medici Orsini" di Sandra Ianni.

Un viaggio tra i sapori e le suggestioni del XVI secolo. Un lavoro che nasce dall'approfondimento storico della figura di Isabella de' Medici Orsini, duchessa di Bracciano, intellettuale e affascinante diplomatica che nella seconda metà del XVI secolo tra intrighi di corte e vicissitudini famigliari seppe coltivare le passioni per l'arte, la bellezza e l'alchimia. Un viaggio nel passato per restituire l'onore perduto ai personaggi storici della vicenda. Il testo passa poi ad approfondire temi di gastronomia, cosmesi e benessere secondo lo schema riportato nel manoscritto di spezieria da cui trae ispirazione. Prende così forma una sorta di ricettario arricchito di aneddoti e curiosità.

Sandra Ianni sociologa, sommelier ed esperta in cultura dell'alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche si è specializzata nell'enogastronomia del Ducato di Bracciano. Relatrice Slow Food nei Master Spezie, erbe aromatiche, tè, cioccolato e vino.

Ingresso libero e degustazione gratuita.



Share on Facebook
Categoria: eventi

'Non è un paese per giovani'

Ad Anguillara rassegna cine-teatrale

redazione sabato 1 dicembre 2018
RassegnaCentroAnzianiANGUILLARA - Parte oggi, al Centro Sociale Anziani "Primo Galeoni" di Anguillara Sabazia, la rassegna cine-teatrale 'Non è un paese per giovani' che caratterizzera' il centro storico cella cittadina lacustre. 

Lo rende noto un comunicato dell'amministrazione comunale.

Nonostante il nome del luogo, l'evento è aperto e destinato a tutti di qualsiasi eta'. "Non e' in paese per giovani" nasce da un'idea di Emanuela Gentile - regista e coordinatrice della compagnia teatrale "Il Battello" spinta da tre forti motivazioni:

- la prima, far rivivere il borgo storico di Anguillara con spettacoli e film d'autore.

- la seconda per stimolare il centro sociale anziani ad essere un luogo dove l'arte puo' essere un ponte di comunicazioni per le diverse età e generazioni.

- la terza per sensibilizzare tutti i cittadini e dimostrare che le Associazioni insieme posso essere portatrici e generatrici di valore aggiunto per il nostro paese.

Oggi si inizia con un omaggio al grande Eduardo De Filippo con un docu-film su Eduardo. A seguire l'attore Luciano Arfe' declamerà due poesie con sottofondo musicale di Valerio Volpi e per concludere l'atto unico "Pericolosamente" interpretato da Piero Ferrandes, Luciano Arfe' ed Manuela Gentili.

In totale la rassegna prevede 6 eventi, divisi equamente tra teatro e cinema in cui si vuole proporre un 'incontro/scontro tra culture e generazioni diverse, ma molto vicine.

"E' una bellissima iniziativa - dicono l'Assessorato agli Eventi guidato da Sara Galea e l'Assessorato alla Cultura guidato da Viviana Normando - frutto soprattutto dell'impegno delle due associazioni promotrici Lo Sguardo di Handala, che ha gia' garantito il successo del Cineforum alla Stazione del Cinema ed Il Battello, ideatrice di belle iniziative sul territorio e tra le Associazioni teatrali della nostra cittadina.

Grazie alla collaborazione con il Centro Anziani, presieduto dal Presidente Pasquale Bottiglieri, con il quale si sono svolti diversi incontri organizzativi, ed alla collaborazione tra i nostri assessorati, la Giunta con il Sindaco Sabrina Anselmo, e' riuscita a portare cinema e teatro nel centro storico, in questa dinamica ed originale rassegna che tutti potranno fruire per Natale, nel nostro calendario natalizio e non solo.

Share on Facebook
Categoria: eventi

A Cerveteri il Duo Megna a 'Caere Musica 2018'

Prosegue la magia della rassegna musicale

redazione giovedì 29 novembre 2018
megnaCERVETERI - In Sala Ruspoli a Cerveteri prosegue la magia di 'Caere Musica 2018'. Nei locali siti in Piazza Santa Maria terzo appuntamento con la rassegna di musica antica, classica e contemporanea ideata dal Professore di musica e Consigliere comunale Mauro Porro.

Domani, venerdì 30 novembre, alle ore 21.30 ad esibirsi in un concerto ad ingresso gratuito è il Duo Megna, una serata flauto e pianoforte dai gusti e dallo stile raffinato.

"I primi due concerti in programma si sono svolti con una grande partecipazione di pubblico, sintomo che questa Città sente vivo il bisogno di cultura e di eventi di qualità, con musica ricercata e di alto spessore – ha dichiarato il Consigliere comunale e Professore di musica Mauro Porro – il concerto di domani, un suggestivo duetto piano e flauto, sarà una parentesi dedicata alla musica antica, con i brani di Johann Sebastian Bach, e un viaggio tra gli autori contemporanei, proprio nel più classico spirito di Caere Musica, che anche nel suo sottotitolo evidenzia questi tre stili musicali: antiqua, moderna et contemporanea".

Il Duo Megna è composto da due musicisti sopraffini: Giuseppe Megna, nato a Roma, diplomatosi in flauto nel 2007 al Conservatorio di musica di Santa Cecilia risultando vincitore della borsa di studio come miglior diploma dell'anno accademico e ad oggi primo flauto nell'Orchestra Regionale della Calabria, e Massimo Spada, diplomato con il massimo dei voti e la lode, al Conservatorio di Santa Cecilia e vincitore di numerosi premi a livello nazionale ed internazionale.

'Caere Musica 2018' prosegue a Dicembre con due appuntamenti: venerdì 7 si esibiranno i 'New Vision', con sinfonie al flauto, clarinetto e pianoforte. Chiudono la rassegna, venerdì 14 dicembre, i 'Pentarte Ensemble' con un concerto violino, violoncello e pianoforte.

"Al termine di ogni concerto – aggiunge il Consigliere Porro – tutti i presenti sono invitati ad una piccola ma piacevole degustazione, fatta a base di prodotti tipici della nostra Cerveteri e del territorio".

L'ingresso a tutti gli spettacoli, che avranno inizio alle ore 21.30, è gratuito. È richiesta la prenotazione. Gli interessati possono inviare un SMS o chiamare il numero 3346161081 oppure il 3202632445.


spada

Share on Facebook
Categoria: cultura

Bracciano, Corinduomo: al via la terza edizione

Il rassegna di cori polifonici il 2 dicembre

redazione martedì 27 novembre 2018
corinduomoBRACCIANO - Al via la III° edizione di CORINDUOMO che si svolgerà il 2 dicembre alle ore 17.45 nel Duomo di Bracciano. La rassegna di cori polifonici organizzata dall'Associazione Culturale Simposium, patrocinata dal Comune di Bracciano, quest'anno sarà ancora più grande e diversificata con la presenza di nuovi cori che attraverso la loro grande professionalità e competenza ci trasmetteranno forti emozioni.

Lo rende noto l'amministrazione comunale di Bracciano.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -