Martedì, 2 Marzo 2021
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: cultura

Cerveteri, alla Salvo D'Acquisto un murales dedicato ai bambini

Realizzato da Tiziana Rinaldi Giacometti

redazione mercoledì 25 novembre 2020
foto tiziana rinaldi 2CERVETERI - Il cortile della Scuola Salvo D'Acquisto di Cerveteri si colora con l'estro e la sensibilità artistica di Tiziana Rinaldi Giacometti, apprezzata e conosciuta pittrice estremamente nota in città.

Con il Patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali, Tiziana ha realizzato un murales a tema dedicato ai bambini e alle bambine, la fascia di popolazione che maggiormente sta risentendo e soffrendo il periodo storico attualmente in corso, privo di abbracci, di feste, di giochi insieme agli altri compagni.

"Un'opera che Tiziana ha voluto donare a tutti i bambini del mondo, non solo a quelli di Cerveteri – ha detto Francesca Cennerilli, Vicesindaca e Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri – una bambina, un cuore e la richiesta di un mondo sereno, libero. Questo quanto realizzato all'interno della Salvo D'Acquisto, un messaggio di speranza che auspichiamo presto, possa essere realtà. Ringrazio Tiziana per averci donato la sua arte e per aver condiviso con noi i suoi sentimenti e le sue emozioni attraverso la pittura. Un omaggio davvero bellissimo ai nostri ragazzi e a Cerveteri e che speriamo possa rappresentare l'inizio di una collaborazione insieme a questa bravissima artista".

Tiziana già nei giorni scorsi aveva donato una sua opera alla città, realizzando sulla serranda dell'edicola storica di Piazza Aldo Moro il murales dal titolo "la Cultura rende liberi", un inno di speranza sotto forma di pittura, in questo momento così critico anche per lo spettacolo e la musica dal vivo.

L'opera, realizzata a titolo totalmente gratuita, rientra nel progetto ideato da Donato Ciccone #coloriamolanostrascuola

Share on Facebook
Categoria: cultura

Cerveteri, Biblioteca riprende il servizio di prestito

Obbligatoria la prenotazione

redazione lunedì 16 novembre 2020
libri dueCERVETERI - Dopo la chiusura forzata imposta dal DPCM in materia di contenimento al COVID-19, la Biblioteca comunale di Cerveteri riprende le attività di prestito dei libri.

Sarà possibile recarsi in Biblioteca per il solo ritiro dei libri tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e il martedì, mercoledì e giovedì anche di pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 17:30.

Per il ritiro dei libri è obbligatoria la prenotazione telefonica, chiamando il servizio bibliotecario al numero 069943285. Per poter usufruire del prestito recandosi in Biblioteca, al fine di rispettare le vigenti normative sanitarie, è obbligatorio indossare la mascherina protettiva, mantenere il distanziamento interpersonale dagli altri utenti e attendere nell'atrio antistante la Biblioteca il proprio turno.

"Ringrazio sentitamente il personale della Biblioteca comunale di Cerveteri, Elena, Gea e Agostino, che nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo con professionalità e grande abnegazione stanno facendo davvero l'impossibile per mantenere aperto quanto più possibile il servizio – ha detto Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – la chiusura al pubblico della Biblioteca ha lasciato in tutti noi un grande vuoto, ma ovviamente in un momento di grande difficoltà sociale e sanitaria come quello che stiamo attraversando non può che imporci rimodulazioni di servizi che riteniamo essenziali come questo, ma che necessariamente devono essere rivisti. Per ora, sempre nel pieno rispetto delle normative vigenti, continueremo con il servizio di prestito, sperando, molto presto, di poter riaprire nuovamente la Biblioteca per lo studio e la lettura".

Share on Facebook
Categoria: eventi

Ladispoli, il teatro va in scena sul Web

Il link è accesssibile a tutti

redazione venerdì 13 novembre 2020
teatroLADISPOLI - "Stiamo vivendo giorni d'angoscia e di tristezza di fronte alle nuove misure restrittive, necessarie sebbene odiose. Il cartellone teatrale dell'autunno/inverno era già sui nastri di partenza quando è calata la mannaia del lockdown che ci ha costretti ad annullare tutto, con grande senso di rabbia e impotenza. Ma fermare la bellezza - afferma l'assessore alla cultura Marco Milani - non si può. Quindi si è pensato a trovare una soluzione che salvasse la stagione e così, grazie alla competenza e al dinamismo di Laura Masielli (Upter e "I 7 Raccoglifiabe") abbiamo trasformato il Teatro in una platea più grande, di molto, praticamente il mondo intero: il WEB.

"Tutti gli spettacoli che erano in programma tra Centro Arte e Cultura e Teatro Vannini, saranno messi in scena, in streaming (troverete il link Facebook su Visit Ladispoli, Sito Istituzionale Comune di Ladispoli e si collegheranno in diretta anche vari gruppi chat locali) accessibile a tutti. Insomma - conclude l'asssesssore - sarà grande teatro, ci sarà molto da ridere e potremo rimanere comodamente nelle nostre case a gustare lo show, perché questi bravissimi artisti stanno vivendo momenti bui e la categoria stessa è in grande difficoltà".



Share on Facebook
Categoria: cultura

Ladispoli, grande successo per "Caravaggio in vetrina"

Lazzeri: "da ripetere finita emergenza covid"

redazione martedì 10 novembre 2020
assessore Lazzeri con i pittoriLADISPOLI - "Un successo oltre ogni aspettativa che ha confermato il saldo legame che unisce Ladispoli a Caravaggio". 

Con queste parole l'assessore alle attività produttive, Francesca Lazzeri, ha commentato l'esito dell'iniziativa "Caravaggio in vetrina" che ha visto le vetrine del corso principale della città e delle strade del centro trasformarsi in un'esposizione dedicata al grande pittore lombardo.

"A nome dell'amministrazione comunale – prosegue l'assessore Lazzeri – ringraziamo i pittori dell'associazione Sui passi di Caravaggio ed i commercianti che hanno aderito gratuitamente al progetto che ha visto l'esposizione di copie museali ed interpretazioni dei capolavori di Caravaggio in viale Italia. Abbiamo saputo del grande consenso espresso dai cittadini che, passeggiando nel centro di Ladispoli, hanno potuto ammirare quadri di altissimo livello e hanno anche chiesto che questo evento sia ripetuto non appena finita l'emergenza corona virus. Molte persone sono giunte anche da località limitrofe per ammirare queste splendide opere. Abbiamo lavorato affinchè si creasse un museo a cielo aperto dove le opere di Caravaggio impreziosissero ancora di più il cuore del centro di Ladispoli. L'iniziativa dell'amministrazione comunale prosegue sul cammino intrapreso da tempo per la rivendicazione dell'ultimo approdo e forse della morte di Michelangelo Merisi sulle nostre sponde".

L'assessore Lazzeri ha consegnato una targa ricordo a tutti i commercianti che hanno aderito a "Caravaggio in vetrina".

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, i concerti al Granarone proseguono in streaming

Domenica 8/11 dedicata a Battisti e Lucio Dalla

redazione venerdì 6 novembre 2020
assessore battafaranoCERVETERI - Una modalità innovativa a Cerveteri per seguire i concerti dell'Orchestra Sinfonica Renzo Rossellini. La cultura nella "Città della Cultura del Lazio 2020" non si ferma. Prosegue in diretta streaming la prestigiosa rassegna musicale promossa dall'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri e in programma ogni domenica all'interno dell'Aula Consiliare del Granarone.

Porte chiuse, niente pubblico, solo i musicisti e i tecnici all'interno dell'Aula, che nel silenzio di una platea assente si esibiranno ugualmente trasmettendo la propria arte e la grande musica in modalità video.

"L'ultimo DPCM in materia di COVID-19 ha bloccato la rassegna e gli spettacoli dal vivo – ha detto l'Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano – il primo ed unico concerto andato in scena aveva ottenuto un'ampia partecipazione di pubblico, seppur debitamente contingentato e distanziato. Insieme al Maestro Giacomo Bellucci volevamo però lanciare un segnale importante, che la cultura non può e non deve fermarsi. Per questo, abbiamo immediatamente pensato ad una modalità streaming che ci permetterà di far vedere i concerti non solo ai cittadini di Cerveteri, ma agli appassionati di musica che si collegheranno da ogni angolo del mondo. Domenica scorsa infatti, nel primo concerto trasmesso in internet, ci sono stati collegamenti persino dagli Stati Uniti e dal Canada. Una modalità dunque che piace, che è stata apprezzata e che continueremo a percorrere in questo periodo di restrizioni, per permettere a tutti di proseguire a godere dei grandi concerti dell'Orchestra Sinfonica Renzo Rossellini".

Il prossimo appuntamento è per domenica 8 novembre alle ore 17:00 con l'omaggio a Lucio Battisti e Lucio Dalla. È possibile seguire i concerti collegandosi al canale YouTube "Orchestra Sinfonica Renzo Rossellini"

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -