Venerdì, 6 Agosto 2021
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: cultura

Valcanneto, Giobbe Covatta all'Art Festival

Dal 16 al 24 luglio dieci giorni eventi gratuiti

redazione lunedì 12 luglio 2021
giobbe covatta seigradiVALCANNETO - Una rassegna totalmente inedita, originale, dove teatro, musica e spettacolo si uniscono. Dieci giorni di eventi ad ingresso gratuito, che saranno inaugurati, venerdì 16 luglio, con lo spettacolo di Giobbe Covatta "6 gradi", un emozionante viaggio che solo un artista del suo calibro è capace di regalare, offrendo al suo pubblico sì una piacevole risata, ma anche spunti di riflessione sulla situazione globale.

Un'iniziativa fortemente voluta da Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri, che sotto la direzione artistica dell'Associazione Culturale Margot Theatre, intende spostare anche al di fuori del capoluogo, il cartellone culturale dell'Estate Caerite 2021.

"Teatro, concerti, laboratori, street food, artigianato, convegni, mostre artistiche. Una rassegna lunga dieci giorni, completamente ad ingresso gratuito, con tantissimi appuntamenti di spessore che insieme a Margot Theatre, realtà artistica di spessore del nostro territorio, abbiamo pensato per diversificare e decentralizzare l'offerta culturale estiva della nostra città – dichiara Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – il programma si aprirà nella giornata di venerdì 16 luglio, con un nome di spicco del teatro e del cinema italiano, un personaggio profondo, riflessivo e mai banale come Giobbe Covatta, che ci farà emozionare con un monologo legato alle politiche ambientali. Nei giorni a seguire, mostre, dibattiti, spettacolo, concerti di gruppi locali e pièce teatrali, tutto ad ingresso libero. Auspico che questa manifestazione, davvero inedita per la nostra città e per il territorio di Valcanneto, possa riscontrare una ampia partecipazione e il gradimento del pubblico".

È possibile consultare il programma completo della manifestazione visitando il sito www.art-festival.it nella sezione "Programma Evento".

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito e si svolgeranno nel pieno e totale rispetto delle vigenti normative anti-covid.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, è tempo di Etruria Jazz Festival

Alla Legnara quattro serate ad ingresso gratuito

redazione lunedì 12 luglio 2021
jazz festival 2021CERVETERI - A Cerveteri all'interno dell'arena spettacolo del Parco della Legnara, torna l'Etruria Jazz Festival. Fabio Zeppetella Quartet, il Ferdinando Romano Quintet, Rita Marcotulli Trio e il Roberto Gatto Quartet. Quattro appuntamenti speciali, da giovedì 15 a domenica 18 luglio per una rassegna che programma alla mano si appresta ad essere una perla di raffinatezza ed eleganza nell'offerta culturale dell'intero territorio.

"Il Jazz ha sempre rappresentato uno dei punti di forza dell'offerta culturale della nostra città – ha dichiarato Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali – anche quest'anno, proponiamo questa rassegna che a Cerveteri ha una lunga tradizione, con un programma davvero di alta qualità, con artisti affermati, conosciuti nel mondo musicale, con carriere lunghissime e che hanno preso parte alle rassegne jazz più importanti a livello nazionale ed internazionale. L'ingresso a tutti gli spettacoli in programma, come tradizione, sarà ad ingresso gratuito. Un'opportunità dunque, per tutti gli appassionati di jazz e di grande musica, per venire nella nostra Cerveteri e poter assistere, senza pagare nulla, a degli eventi di livello assoluto".

Primo evento in programma, giovedì 15 luglio con il Fabio Zeppetella Quartet, con Zeppetella alla chitarra, Roberto Tarenzi al piano, Ares Tavolazzi al basso e Fabrizio Sferra alla batteria. Venerdì 16 luglio è il turno del Ferdinando Romano Quartet, con Ferdinando Romano al contrabbasso, Tommaso Iacoviello alla tromba e filicorno, Simone Alessandrini sax alto e sax soprano, Manuel Magrini al pianoforte e Giovanni Paolo Liguori alla batteria.

Sabato 17 luglio salirà sul palco del Parco della Legnara, il raffinatissimo Rita Marcotulli Trio, con Giovanni Tommaso al contrabbasso, Rita Marcotulli al pianoforte e Alessandro Paternesi alla batteria. Chiude la rassegna, un artista già noto al pubblico di Cerveteri, come Roberto Gatto, che domenica 18 luglio porterà in scena una serata di grandi emozioni e grande musica con il suo quintetto.

L'ingresso a tutti gli spettacoli è libero fino ad esaurimento posti. Obbligatorio rispettare il distanziamento interpersonale con le altre persone presenti al Parco della Legnara e seguire con estrema attenzione le indicazioni che fornirà il personale presente all'ingresso del Parco. In considerazione del numero limitato di posti, si consiglia di recarsi all'Arena del Parco della Legnara in anticipo.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Ad Anguillara il libro 'L'Oppio della Marmotta'

Incontro con l'autore Aurelio Manzi l'11 luglio

redazione mercoledì 7 luglio 2021
locandina Progenitori Anguillara-2LAGO - Primato mondiale delle antiche popolazioni che abitavano il lago di Bracciano per l'origine della coltivazione del papavero da oppio. Recentissime ricerche evidenziano infatti che le più antiche testimonianze sulla sua coltivazione sono state rinvenute nel corso degli scavi subacquei che hanno interessato il villaggio sommerso neolitico della Marmotta, il più antico insediamento di sponda dell'Europa occidentale.

Un interessantissimo studio condotto dal naturalista e botanico Aurelio Manzi e pubblicato nel libro "I progenitori delle piante coltivate in Italia" da Meta Edizioni, indica in modo inequivocabile che "le prime testimonianze archeobotaniche inoppugnabili relative alla coltivazione della specie sono venute alla luce nel sito neolitico de La Marmotta (5881-5636 a.C.), sulle sponde del lago di Bracciano".

Nel corso dell'incontro organizzato nell'ambito di Giorniverdi – Vivi i parchi del Lazio con il patrocinio del Comune di Anguillara Sabazia, alla presenza dell'autore e dell'editore Lino Olivastri, verrà illustrato l'impiego di questa pianta anche alla luce degli scavi archeologici compiuti nel villaggio neolitico sommerso de La Marmotta.

Appuntamento: Domenica 11 luglio ore 11 – Museo della Civiltà Contadina di Anguillara - partecipazione gratuita – Prenotazione consigliata a 360/805841 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, alla Legnara Marcorè, Rossi e Giuliani

IL 25, 29 e 31 luglio

redazione mercoledì 7 luglio 2021
locandina neri marcoréCERVETERI - Un tris di grandi artisti. L'offerta culturale estiva del Comune di Cerveteri entra nel vivo con tre appuntamenti speciali con Neri Marcorè, Antonio Giuliani e Riccardo Rossi. Tre icone della comicità, del teatro, della televisione e del cinema, che calcheranno il palco del Parco della Legnara con tre fantastici spettacoli in cui risate, musica, satira e sketch saranno protagonisti.

"In questa estate, che ci piace definire di rinascita e ripartenza, siamo felici che nella nostra Cerveteri, che da sempre abbiamo voluto rendere una città dove spettacolo e cultura diventassero pilastri dell'economia locale e dell'attrattività turistica, all'interno del programma dell'Estate Caerite siano presenti artisti di questo valore e soprattutto molto conosciuti dal pubblico – dichiara l'Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano – i grandi eventi non sono ancora finiti però. Come sempre, nel mese di agosto, tornerà Etruria Eco Festival, quest'anno giunto alla sua 15esima edizione, una rassegna che da sempre ha ospitato artisti, cantanti e band straordinari e che per celebrare al meglio questo importante anniversario cambierà anche location, trasformando per l'occasione la spiaggia del Lungomare dei Navigatori Etruschi in una straordinaria arena a cielo aperto".

In questo trittico di spettacoli, il primo ad andare in scena, nella serata di domenica 25 luglio, è Neri Marcorè, con "le mie canzoni altrui". Quasi due ore di musica e parole, in cui Marcorè interpreta con amorevole cura, e visibile diletto, alcune canzoni composte dai suoi amati cantautori: Vinicio Capossela, Lucio Dalla, Fabrizio e Cristiano De Andrè, Francesco De Gregori, Ivano Fossati, Giorgio Gaber, Luciano Ligabue , Pacifico, Gerry Rafferty, James Taylor. Un repertorio vario, importante, scelto con il cuore, che Neri interpreta con affetto e personalità, senza far mancare al pubblico la sua ironia, il suo umorismo leggero ed elegante. Ingresso con biglietto, 10euro. Ridotto per gli under 12, 6euro.
Giovedì 29 luglio è il turno di "Insensibile" di Antonio Giuliani. Il comico romano porta sul palcoscenico un viaggio, divertente e ironico, attraverso le nostre nevrosi e i nostri comportamenti "negativi" nella vita di tutti i giorni, specchio della nostra insensibilità, tipo lanciare il sacco dell'immondizia dalla macchina o ridere e fare battute sul racconto dell'amico lasciato dalla moglie. Ingresso gratuito.

Chiude il mese di luglio e questa mini-rassegna comico-teatrale, Riccardo Rossi che sabato 31 luglio porterà sul palcoscenico lo spettacolo "W le Donne", un omaggio, coniugando simpatia ed ironia, alla figura femminile. Ingresso con biglietto, 10euro. Ridotto per gli under 12, 6euro.

Per informazioni e acquistare i biglietti chiamare i numeri 3534107535 e 0699552637, oppure recarsi al Punto di Informazione Turistica in Piazza Aldo Moro.


riccardo rossi W le donne                     antonio giuliani insensibile

Share on Facebook
Categoria: eventi

Ladispoli, Summer Fest: aperte le prenotazioni on line

C'è tempo fino a domenica 11 luglio

redazione martedì 6 luglio 2021
summer fest 2021LADISPOLI - Le prenotazioni per accedere ai concerti del Ladispoli Summer Fest sono aperte fino a domenica 11 Luglio alle 23:59.

Le prenotazioni si potranno effettuare solo online, attraverso un modulo predisposto per l'occasione, nella sezione dedicata sul sito del Comune di Ladispoli ( https://www.comunediladispoli.it/summerfest2021/concerti )

Per maggiori informazioni https://m.facebook.com/Ladispoli-Summer-Fest-101077454619010/

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -