Sabato, 20 Gennaio 2018
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: eventi

Bracciano, parte 'Corinduomo'

Domenica 3 la rassegna di cori polifonici

redazione mercoledì 29 novembre 2017
coroBRACCIANO - L'associazione culturale Simposium con il Patrocinio del Comune di Bracciano presenta CORINDUOMO una rassegna di cori polifonici che avrà luogo domenica 3 dicembre alle 18, nel Duomo - Chiesa Collegiata di Santo Stefano.

Lo comunica l'amministrazione comunale di Bracciano.

Il canto corale, espressione musicale universalmente riconosciuta è uno strumento essenziale dell'apprendimento cooperativo nella sua forma più alta di conoscenza e di condivisione emozionale.

Alla rassegna parteciperanno il Coro di voci bianche "Le Pulci", Il coro polifonico di Bracciano, Il coro di canti gregoriani "Antiquaviva" di Nepi e un coro gospel "Romagospelvoices" di Roma.

INGRESSO GRATUITO

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

torna la 'Festa dell'Olio Nuovo'

A Cerveteri il 2 e 3 dicembre

redazione lunedì 27 novembre 2017
OLIOCERVETERI - La Festa dell'Olio Nuovo di Cerveteri raddoppia. Novità della nona edizione, la durata. Non più una sola giornata, ma un intero fine settimana. Piazza Santa Maria, nel cuore del Centro Storico, ai piedi del Museo Nazionale Cerite, quelle di sabato 2 e domenica 3 dicembre saranno due giornate ricche di eventi.

L'Assessorato all'Agricoltura, insieme all'Associazione Cerveteri Olio E.V.O., la Pro Loco, i Lions Club Cerveteri – Ladispoli e 'Club Vecchi 4 Tempi' propongono un ricco programma di iniziative, con stand eno-gastronomici, degustazioni di prodotti locali e incontri con sommelier ed esperti del settore agricolo. Inoltre, nella giornata di domenica 3 l'ingresso alla Necropoli della Banditaccia e al Museo Nazionale Cerite saranno gratuiti per tutti.

"Anche quest'anno – ha dichiarato Riccardo Ferri, Assessore all'Agricoltura del Comune di Cerveteri - gli organizzatori della Festa dell'Olio Nuovo hanno preparato un programma ricchissimo e capace di coniugare in maniera impeccabile tradizione e nuove proposte. Un appunto diventato ormai tradizionale nella nostra Città ed un'ottima occasione per promuovere le eccellenze e le tipicità del nostro territorio. Cittadini e turisti sono invitati a degustare i migliori prodotti delle nostre terre e per visitare le bellezze archeologiche della nostra Città".

Ricco il programma della 9^ Festa dell'Olio Nuovo. Stand aperti già dalle 14.30 del Sabato. Alle 15.00 si terrà la conferenza tecnica, curata dal Dott. Carlo Mascioli. A seguire, Federica Lops dell'Azienda Agricola 'Il Fuco e L'Operaia' presenta 'Apicoltura e olivicoltura, possibili sinergie in terra Ceretana'.

Domenica 3 dicembre inizia presto la giornata della Festa dell'Olio. Si comincia alle ore 09.30, con l'apertura degli stand dei produttori di olio e degli espositori dell'artigianato Ceretano. Alle ore 10.00 spazio all'esibizione del Gruppo Bandistico Cerite e all'esposizione d'auto d'epoca a cura del Club Vecchi4Tempi.

Si prosegue con la dimostrazione di Tecniche di Potatura a cura del Dottor Carlo Mascioli. Alle ore 11.00 la Dottoressa Paola Fioravanti, Presidente U.M.A.O. terrà la conferenza 'Il Frantoiano figura centrale per la qualità dell'Olio Extra Vergine', per poi lasciare spazio, alle ore 12.15 alla premiazione del Miglior Olio Nuovo 2017.

Nel pomeriggio, alle 15.00 degustazioni guidate degli oli in concorso, alle 16.30 la presentazione della mostra fotografica delle erbe spontanee del territorio Ceretano - Sabatino, a cura del GEMAL - Gruppo Ecologico Micologico Alto Lazio. Alle 18.00, estrazione dei numeri della Lotteria e alle 20.00 chiusura della manifestazione.

Share on Facebook
Categoria: cultura

'Intorno alla Terra' come patrimonio Comune

Cerveteri celebra 40 anni di storia agricoltura

redazione sabato 25 novembre 2017
terra patrimonio 2CERVETERI - Un percorso fotografico ed una riflessione sulle cooperative dei giovani che quarant'anni fa si costituirono per una scelta occupazionale in Agricoltura sono oggi esperienza vissuta. Amore per la Natura, biodiversità, difesa del territorio e sana alimentazione, rispetto per le generazioni future sono nate da questa esperienza.

Questo anniversario, sarà ricordato martedì 28 novembre alle ore 17.00 in Sala Giovanni Ruspoli, in Piazza Santa Maria a Cerveteri, con un momento di incontro e confronto tra le varie realtà di settore che operano ed interagiscono sul territorio e per ricordare che la terra, ancora oggi, è fonte di multiformi opportunità occupazionali.

Ricco il parterre di ospiti. Sandro Giombini paragonerà la situazione di quarant'anni fa con delle riflessioni attuali. L'intervento 'Una storia ancora attuale' sarà di Matteo Amati. Parlerà di cooperative sociali Carlo Patacconi, Presidente di Agricoltura nuova. Paolo Ramundo e Francesca Zubani della Cooperativa Cobragor parleranno di Agricoltura Urbana e delle esperienze femminili. Renato Pernelli, Elena Caroni Fabiani e Massimo Bufacchi parleranno del Sistema di Coltivazione Biologica, di Biodiversità e gas e di semi biodiversi.

"Un pomeriggio davvero di alto spessore che siamo lieti di poter ospitare nei locali di Sala Ruspoli – ha dichiarato l'Assessore all'Agricoltura del Comune di Cerveteri Riccardo Ferri – un dibattito aperto con esperti del settore del mondo agricolo, quel settore che forse più caratterizza il territorio di Cerveteri, aperto a tutti. A far da cornice agli interventi, una mostra fotografica con immagini inedite e storiche. L'ingresso all'iniziativa è libero e gratuito e la cittadinanza tutta è invitata a partecipare".

Share on Facebook
Categoria: eventi

"No More"

Al liceo Vian di Bracciano la II^ Edizione

redazione venerdì 24 novembre 2017
locandina-nomore2017 webBRACCIANO - Il 25 novembre, giornata di celebrazione contro la violenza sulle donne, all'aula Magna del liceo Ignazio Vian alle ore 21.00, l'Associazione Generazione Musica presenta, per il secondo anno consecutivo, il progetto- spettacolo No More realizzato con la supervisione dei Servizi Sociali del Comune – Politiche di Genere.

Lo comunica l'amministrazione comunale di Bracciano.

Questo evento dà continuità all'attività di prevenzione primaria, e avvia una programmazione concertata con il Distretto socio-sanitario Roma 4.3 (Comuni di Anguillara Sabazia, Bracciano capofila, Canale Monterano, Manziana e Trevignano Romano).

L'obiettivo è avviare un percorso di elaborazione con i ragazzi del territorio, della consapevolezza della possibilità di abbattere gli stereotipi e i pregiudizi e rendere attuabile il cambiamento culturale fondato sul rispetto della diversità dei sessi.

INGRESSO LIBERO











volantinonumeriutili nomore rev2

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

RomaChocolate 2017

Da venerdì 8 a domenica 10 all'Auditorium

redazione venerdì 24 novembre 2017
ROMA CHOCOLATEROMA - RomaChocolate presenta la manifestazione #musicaperiltuopalato, l'evento più goloso della Capitale. Dall'8 al 10 dicembre, presso l'Auditorium Parco della Musica in viale Pietro de Coubertin 30, decine di stand e maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia proporranno una variegata quantità di creazioni artigianali, tutte realizzate con finissimo cacao.

Non solo tavolette, praline e cioccolatini, ma anche originali decorazioni per l'albero di Natale, statuine per il presepe, torroni e idee regalo. Come sempre i golosissimi manufatti creati dagli artigiani di RomaChocolate saranno prodotti con cioccolato di alta qualità. Quest'anno, poi, non mancheranno prodotti bio o dedicati ai vegani, così come non mancheranno cooking show e laboratori dedicati a grandi e piccini.

Si parte venerdì 8 dicembre alle ore 11 con la prima dimostrazione, mentre dalle 15.30 alle 17.30, prenderanno il via i laboratori dedicati ai bambini.

Sabato 9, dalle 10.30, gli chef di RomaChocolate si esibiranno nella creazione di sculture artistiche mentre nel pomeriggio, dalle 15.30 alle 17.30, i bambini potranno divertirsi a mettere le "mani in pasta" con i laboratori a loro dedicati. Per concludere al meglio la giornata, poi, alle 18 l'appuntamento dedicato ai veri amanti del cioccolato: "Come nasce una Sacher", una dimostrazione su come realizzare alla perfezione, passaggio per passaggio, il famoso dolce austriaco.

Ma sarà domenica 10 dicembre il momento clou della manifestazione, un evento unico nel quale a mettersi in gioco saranno gli stessi maestri cioccolatieri, che in una entusiasmante sfida contro il tempo, realizzeranno una tavoletta di cioccolato artigianale lunga ben 40 metri. Un vero record per Roma e per il Lazio dove nessuno ha mai realizzato una barretta di cioccolato di queste dimensioni. Una volta stabilito il record, i cioccolatieri romperanno la gigantesca stecca per distribuirla gratuitamente a tutti i partecipanti alla kermesse.

Per la presidente di RomaChocolate, Alessandra Morgante, la novità della realizzazione della tavoletta da record «sarà un momento di puro divertimento dedicato a tutti i romani. Grazie ai tanti artigiani che da sempre partecipano con noi a questa grande manifestazione, regaleremo ai visitatori una notevole dose di cibo degli dei».

Gli stand saranno aperti dalle 10 alle 22. Tutti i laboratori e le dimostrazioni saranno gratuite, così come l'ingresso alla kermesse.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -