Mercoledì, 25 Aprile 2018
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: cultura

Manziana omaggia Verdi

Il 4/9 al Giardino Biblioteca comunale

redazione mercoledì 4 settembre 2013
verdi-manzianaMANZIANA -In occasione del bicentenario della sua nascita, Manziana rende omaggio a Giuseppe Verdi con lo spettacolo ideato e condotto da Giulia Marotta intitolato "Eh! ...l'è anca mo' bravo el me' Verdi" che vede la partecipazione dell'attrice Rita Pensa e di Pino Schipilliti e Domiziana Scarafoni.

Mercoledì 4 settembre alle 20:30 presso il giardino della Biblioteca Comunale (ex limonaia in Via Fiorentina) sarà possibile gustare l'ascolto e la visione in video delle aree e dei melodrammi verdiani più famosi. L'evento, patrocinato dal Comune di Manziana, sarà un modo diverso per avvicinarsi al grande artista romagnolo: ci saranno infatti anche letture e drammatizzazioni relative ai momenti più salienti della sua vita. Ingresso libero.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Trevignano Cross Triathlon

Partenza sabato 7 settembre

redazione martedì 3 settembre 2013
triathlonTREVIGNANO - E' stata fissata per sabato 7 settembre, con partenza alle ore 9.00, la Trevignano Cross Triathlon, sulle rive dell'incantevole lago di Bracciano. L'iniziativa prevede 1000 metrii in acqua, 8 km di corsa, e 24 di bici per le suggestive vie del paese arrimpicato a ridosso di uno scorcio suggestivo. Alla manifestazione sono previsti decine e decine di atleti dopo l'ultimo successo di iscritti nella gara di Latina ad inizio luglio.

Gli organizzatori dell' Asgcs si dicono ottimisti e attendono una risposta positiva dagli appasionati di questo sport. L'ottima collaborazione con il comune di Trevignano, che ha patrocinato l'evento, ha sicuramente dato uno slancio alla gara che offrirà un percorso di spessore unico nel suo genere. Quello che desiderano gli organizzatori è una risposta da parte dei molti atleti presenti nel territorio.

"Sarà sicuramente una bella giornata di sport - ha detto Massimiliano Zanetti. Ci aspettiamo un buon numero di partecipanti e siamo certi che le adesioni saranno numerose. E'un bel percorso, se il tempo ci assisterà sarà ancor più bello. Trevignano ha il suo fascino, è una località meravigliosa. Ci sono tutte le premesse perchè gli atleti si divertano". Per informazioni e sapere di più visitare il sito www.trevignanocrosstriathlon.com

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

Crostini alla POnticiana

Gustoso piatto tipico romano

redazione domenica 1 settembre 2013
crostini alla ponticianaUn piatto tipico della cucina romana veramente di rapida esecuzione e dall'ottimo gusto: I crostini alla Ponticiana.

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di pane casereccio
2 mozzarelle
6 fette di prosciutto crudo
50 gr. Di burro
100 gr. Di funghi freschi
1 mazzetto di prezzemolo
sale

Preparazione:

Pulite i funghi, tagliateli a fettine sottili e cuoceteli in una padella con 20 grammi di burro per un quarto d'ora circa. Aggiustate di sale e spolverizzate con il prezzemolo tritato finemente.

Tagliate il pane a fette non troppo sottili e affettate anche le mozzarelle. In una padella sciogliete il burro restante e friggete il pane girandolo da ambo i lati finché le superfici non sono dorate.

Ponete le fette di pane su una teglia da forno, ricopritele con la mozzarella e le fettine di prosciutto crudo quindi aggiungete i funghi trifolati.

Cuocete in forno a 180° quanto basta al formaggio per scioglersi. Prima di servire i crostini ben caldi - se vi piace - spolverate il tutto con un po' di prezzemolo tritato.
 

Share on Facebook
Categoria: eventi

Festa del Santissimo Salvatore

A Bracciano dal 16 al 18 agosto

redazione martedì 13 agosto 2013
processione ss. salvatoreBRACCIANO - Festa grande dal 16 al 18 agosto a Bracciano per i Festeggiamenti in onore del Santissimo Salvatore, la tradizionale ricorrenza religiosa molto sentita dai braccianesi. Per iniziativa dell'attivissimo Rione Monte e della Parrocchia Santo Stefano Protomartire, con il patrocinio di Bracciano, la festa propone spettacoli, concerti ed esibizioni in piazza Mazzini proprio sotto l'imponente maniero Odescalchi. In piazza IV Novembre, sotto il Municipio, ci sarà il Mercatino del particolare. Si inizia venerdì 19 con l'apertura dello stand gastronomico che propone pietanze locali.

Il clou religioso della festa sarà domenica 18 agosto quando dopo la solenne messa delle 18 nel Duomo di Santo Stefano si snoderà per le vie di Bracciano la processione presieduta dal vescovo della Diocesi di Civita Castellana, monsignor Romano Rossi.
Una tre giorni di devozione per riscoprire la tradizione di una volta. A riportare notizie sulle origini di questa ricorrenza è l'associazione Forum Clodii – Archeologia Storia ed Arte del Braccianese.

"È il 18 agosto, siamo tra il 1580 e il 1584. Duca di Bracciano è Giordano Orsini – si legge sul sito della Forum Clodii - un contadino sta arando il suo campo per la semina del grano. I buoi procedono lentamente tirando l'antico aratro di legno. Improvvisamente davanti ad un enorme masso di pietra si fermano e si... inginocchiano. Il contadino tenta di farli rialzare. Niente. Sposta il masso ed ecco apparire una tavola di legno con l'effige del SS. Salvatore. L'uomo, emozionatissimo, corre in paese, poi, seguito da una gran folla, torna al luogo del ritrovamento. In processione, portata dai buoi, la sacra pittura arriva nel Borgo".

Da allora "la preziosa tavola del SS. Salvatore – ricorda Forum Clodii - fu custodita gelosamente in un armadio della Sacrestia per essere tirata fuori e portata in processione solo in particolari ricorrenze". La tavola fu oggetto inoltre nel febbraio del 1922 di un furto. Nell'agosto 1923 giunge una cassa alla stazione di Bracciano che verrà riaperta dopo oltre due anni. Dentro vi era la tavola di Gregorio e Donato d'Arezzo.

"L'antica macchina processionale – specifica ancora l'associazione Forum Clodii - che custodisce oggi una copia delle pale trecentesche, viene tuttora portata in solenne processione da venti "facchini" lungo un percorso che, partendo dalla Chiesa di S. Stefano, si snoda per le vie della città, fino a fare ritorno alla chiesa stessa. Questo avviene ogni anno,la prima domenica di agosto successiva alla festa dell'Assunta, in occasione della festività del SS. Salvatore".

Ed il 20 maggio 2013 alle due di notte ignoti hanno preso di mira proprio la macchina processionale portando via la riproduzione fotografica della tavola centrale del SS salvatore, dopo aver infranto il vetro che la custodiva. "Fortunatamente – scrive in una recente nota Giulio Lucarini , vicepresidente della Forum Clodii – le cornici in legno dorato che fissavano il vetro sono state asportate e lasciate sul posto senza essere danneggiate".

Non si esclude che i ladri abbiano agito su commissione con l'obiettivo di trafugare le tavole trecentesche originali del doppio trittico, opera di Gregorio e Donato d'Arezzo.
E sarà proprio questa macchina processionale, restaurata dopo la recente manomissione, ad essere portata in spalla per le vie di Bracciano domenica 18 agosto.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Vetrina del Folklore

Bracciano, VI Edizione Festival Internazionale

redazione giovedì 8 agosto 2013
Folklore 2011BRACCIANO - E' uno degli appuntamenti di punta del calendario estivo di Bracciano. Ed anche per Viva Bracciano 2013 torna il Festival Internazionale del Folklore, balli canti e musica dal mondo per la direzione artistica dell'associazione Cultura in Movimento in stretta collaborazione con Sopravista Events di Svetlana Rumenova. Impegnati gruppi di varie nazionalità che si esibiscono in canti e balli tradizionali. Uno spettacolo emozionante di colori ed allegria.

"Giunto alla sua sesta edizione – commenta il vicesindaco con delega alle Politiche Culturali Gianpiero Nardelli - il festival ospiterà per la prima volta più di 450 partecipanti e 16 gruppi in quattro concerti il 24, il 25, il 28 e il 29 agosto. Arriveranno a Bracciano da sette Paesi: Estonia, Finlandia, Georgia, Polonia, Lettonia, Italia, Russia. Tra le novità di quest'anno – sottolinea il vicesindaco Nardelli - la partecipazione al Festival di gruppi provenienti dalla Russia e dalla Georgia. Inoltre per la prima volta ci sarà il gruppo Visavi di danze moderne proveniente dall'Estonia. Avremo inoltre la esclusiva partecipazione del gruppo "Diversa- Mente" proveniente dall'Umbria che si presenterà solo nella serata di apertura il 24 agosto. Un festival che richiede un grande impegno organizzativo da non perdere per apprezzare dal vivo costumi e balli tradizionali di tutto il mondo".

Tra i gruppi ci sono alcuni ritorni. Dopo la partecipazione dell'anno scorso torna infatti il gruppo coreano Korean folk dance group "Ariran" che arriva dall'Estonia. Ed ancora dopo la partecipazione nel 2011 torna dalla Sardegna il gruppo folkloristico "Pro Loco Uta". Dopo la partecipazione nel 2010 torna poi dalla Finlandia il gruppo "Parahultaset".

"Per Bracciano – ribadisce il vicesindaco Nardelli – si tratta di una manifestazione di grande richiamo e che, come già accaduto per l'Euro Music Fest che anche quest'anno si è rivelata una manifestazione di successo, porta il mondo nella nostra cittadina dando ulteriormente un respiro internazionale alla nostra offerta culturale".

Il programma delle esibizioni

Il 23 agosto alle 18.30 sfilata dei gruppi per le vie di Bracciano
Il 24 e 25 agosto concerti e balli alle ore 21.30 in piazza Mazzini
Il 27 agosto alle 18.30 sfilata dei gruppi per le vie di Bracciano
Il 28 e 29 concerti e balli alle ore 21.30 in piazza Mazzini

Gruppi partecipanti:

1. Korean folk dance group "Ariran" – Estonia
2. Choreographic studio Show-ballet "Visavi" - Estonia
3. Folklore group "Haavikuemandad" – Estonia
4. Folkjore Society "Jõgevahe pere" - Estonia
5. Folklore group "Parahultaset" – Finlandia
6. Folklore ensemble "Abjari" - Georgia
7. Folk Dance Song and Music Group "Kompanija" - Polonia
8. Folklore group "Veselinka" - Russia
9. Folklore group "Pro Loco Uta" – Italia
10. Folk music group "Väägvere külakapell" - Estonia
11. Folklore group "Käokuld" – Estonia
12. Folk dance group "Madelin" – Estonia
13. Choir "Medera" – Lettonia
14 Song and Dance Group "Wolbromiacy" – Polonia
15. Folklore ensemble "Sozvezdie" - Russia
16. Gruppo folk "Diversa - Mente" - Italia

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -