Lunedì, 18 Dicembre 2017
RSS Feed

cultura ed eventi

Categoria: eventi

Al via II Edizione Giro del Lago

Boom di iscritti

redazione sabato 9 febbraio 2013
giro del lago 2TREVIGNANO – Farà freddo domenica mattina sul lago, ma ci sarà da sudare. I concorrenti che si apprestano a macinare i 33,700 km della Seconda edizione del Giro del Lago di Bracciano dovranno mettercela tutta per tagliare il traguardo in meno di due ore.

Di sicuro, affronteranno questa bella prova agonistica in uno scenario incantevole. Questa Seconda edizione, ottimamente organizzata dall'ASD TRAIL dei 2 Laghi, partirà e domattina alle nove da Trevignano, dove è previsto anche il traguardo.

Merito del suo presidente Carlo Ricci che ci ha messo la passione e la voglia. Impegno premiato dal boom d'iscritti, ben 1.600.

La Fidal ha omologato la gara, il rango di una competizione ad alto agonismo c'è tutto. Qualche disagio lo patirà il traffico locale per la chiusura momentanea – meno di un'ora - di alcuni tratti di strada che interessano i lungolago dei comuni di Trevignano, Anguillara e Bracciano, ma i comandi della polizia locale sono pronti a garantire la chiusura e riapertura dei varchi.

Prima di pranzo applaudiremo il vincitore. In bocca al lupo a tutti!

Share on Facebook
Categoria: eventi

Concorso “La vetrina più bella

I vincitori su 38 esercenti

redazione venerdì 8 febbraio 2013
Bracciano CulturaEventiBRACCIANO - Trentotto esercenti commerciali, oltre seicento votanti. Questi i numeri che segnano il successo della prima edizione del concorso "La vetrina natalizia più bella", ideato e organizzato dalla Commissione comunale per lo Sviluppo Economico, Scuola, Cultura, Sport e Turismo.

Il primo premio è andato alla Macelleria di Luciano Pace in via Agostino Fausti 26. Al secondo posto il negozio di abbigliamento Vicolo dei Colonna in via Principe di Napoli, terzo posto per Mondo Bimbo in via Garibaldi 19.

I votanti dono stati 660, 648 i voti validi. Nell'assegnazione dei premi, come da regolamento, si è tenuto conto per il 50 per cento delle valutazioni dei votanti, per il restante cinquanta per cento del giudizio espresso dalla stessa Commissione. I premi verranno assegnati in una apposita cerimonia che si terrà a breve.

"E' stata senz'altro una bella iniziativa" commenta Rinaldo Borzetti assessore comunale allo Sviluppo Economico. "La proposta promossa dalla commissione comunale, è servita per dare un input, grazie alla competizione, per abbellire le vetrine del nostro paese. Spero che questa esperienza si consolidi nel tempo e che cresca perché credo che possa divenire una attrazione per i visitatori in un periodo fondamentale per il commercio quale quello delle festività natalizie".

"Non posso che esprimere soddisfazione e gratificazione per i risultati del progetto - dice Luigia de Michele Presidente Commissione Comunale per lo Sviluppo Economico, la proposta, elaborata in poco tempo nell'ambito della Commissione insediatasi da poco tempo, mirava a tre obiettivi: dare maggiore decoro alla città, far risaltare la professionalità degli esercenti partecipanti e il loro rispetto per i clienti, incentivare gli acquisti tra i clienti per poi invitarli a votare e a partecipare così al sorteggio per il viaggio".
L'incontro per le premiazioni si terrà giovedì 21 febbraio alle ore 15 presso la Sala Conferenze dell'Archivio Storico, piazza Mazzini n. 5.

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

Una prelibatezza del lago: l’Anguilla allo spiedo

E’ d’obbligo un Sauvignon

Domenico Messina - Sommelier mercoledì 6 febbraio 2013
Anguilla allo spiedoANGUILLARA - Un piatto delle nostre parti, semplice e rapido da preparare. Buono da gustare in questa stagione ma anche in autunno o a primavera. Una regina del nostro lago: l'Anguilla, che a noi piace molto allo spiedo. Per accompagnarla degnamente consigliamo un Sauvignon.

Per l'occasione, scegliamo un Colli Orientali del Friuli Volpe Pasini, di colore giallo paglierino splendente, con belle screziature verdi. Il profumo trova note floreali di gelsomino e artemisia e erbacce di cespuglio di bosso in sintonia con note minerali molto salmastre. Affascina per carattere, al gusto l'acidità è netta , rinvigorita da una sferzante sapidità salina che rende il vino grintoso e godibile, non congedandosi e invitando a nuovi sorsi, per stemperare un piatto ricco di grassezza e untuosità.
Si presenta abbastanza armonico con una notevole persistenza aromatica molto fine.

Domenico Messina - Sommelier


La ricetta

Il Corriere del Lago vi consiglia di cucinarla così:

Quando avrete intenzione di sedervi a tavola in quattro, andate a colpo sicuro in una delle tre pescherie di Anguillara e acquistate un'anguilla non molto grande, diciamo media.

Tenete a portata di mano tre etti di farina di mais e dell'olio extravergine di oliva, mezzo bicchiere è sufficiente. Con il sale regolatevi secondo i vostri gusti e non scordate qualche foglia di alloro e salvia.

Una volta pulita l'anguilla dovete sgrassarla, perciò prendete la farina di mais e strofinatela con vigore, poi sventratela per togliere le interiora. A questo punto tagliate la testa, lavate bene l'anguilla e fatela a pezzi di circa cinque centimetri, ungete l'anguilla con l'olio (meglio con un pennello), infilate i pezzi nello spiedo inframezzandoli con le foglie d'alloro e di salvia. Non dimenticate di salare.

Cuocete gli spiedini sulla brace (con una piastra si può fare lo stesso ) più o meno per un quarto d'ora e serviteli appena cotti.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Carnevale di Bracciano 2013

Al via sabato 9 febbraio

redazione lunedì 4 febbraio 2013
carnevale2011 mini copyBRACCIANO - Per il Carnevale 2013 torna a Bracciano l'ormai tradizionale sfilata di carri allegorici. In corso in questi giorni i preparativi per mettere a punto i tre grandi carri che sfileranno, sotto una densa pioggia di coriandoli, sabato 9 febbraio alle 15 su un percorso che interessa via Ansuini Guardati, via Salvo D'Acquisto, Via Ruggeri e via Varisco. Ad organizzare l'evento, ancora una volta il Comitato per il Carnevale Braccianese, la Pro Loco Bracciano ed il Comune di Bracciano – Assessorato alle Politiche Culturali.

"Alla sfilata del 9 febbraio – sottolinea il vicesindaco Gianpiero Nardelli - prenderà parte anche una mascherata organizzata dalle due classi della scuola materna di Pisciarelli".

L'evento, quest'anno in versione ridotta per esigenze di economia e di sicurezza, ha riscosso sempre un grande successo con migliaia di visitatori accorsi a Bracciano ad ammirare le creazioni di cartapesta degli appassionati locali.

Top secret, finora, i temi scelti per i carri. Il clou del Carnevale si avrà, come è tradizione, Martedì Grasso, 12 febbraio a partire dalle ore 15 in piazza IV Novembre.
"Ci sarà l'animazione – dice Nardelli - e in chiusura la tradizionale cremazione di Re Carnevale".

(nella foto, edizione 2011)

Share on Facebook
Categoria: eventi

L’album di figurine delle squadre di Bracciano

Lo presenta l’assessore Borzetti

redazione lunedì 4 febbraio 2013
album figurine 2012-2013BRACCIANO- Originale iniziativa dell'Assessorato allo Sport del Comune di Bracciano. Tutti i volti delle squadre: Bracciano 1910, The Original Pilates, Bracciano Atletica Sabatina , Scuola di Danza Il Proscenio, Bracciano Basket e Bracciano Volley.

Figurine che passione, tanto più se si tratta di album della propria squadra con la quale si gioca e ci si allena. Ed è quanto accade a Bracciano dove sei squadre hanno aderito con entusiasmo al progetto nato dalla collaborazione tra l'Assessorato allo Sport, retto dall'assessore Rinaldo Borzetti, e la casa editrice Footprint, impresa giovane ma già molto affermata in questo ambito.

In sostanza sarà possibile collezionare, come per ogni altro normale album, le figurine solo che questa volta i volti ritratti nell'album saranno quelle di giocatori ed atleti braccianesi. "E' una iniziativa nuova ed originale – commenta l'assessore Borzetti – che consente di mettere in risalto le attività delle squadre locali e di far interagire tra loro le varie associazioni sportive. Collezionare figurine è una attività – aggiunge Borzetti – che tutti da bambini ed adolescenti abbiamo fatto e trovo davvero interessante che i nostri ragazzi possano collezionare anche le loro stesse figurine".

Hanno aderito al progetto sei realtà sportive: Bracciano 1910, The Original Pilates, Bracciano Atletica Sabatina, Scuola di Danza Il Proscenio, Bracciano Basket e Bracciano Volley. L'album è in vendita (3 euro l'album, 060 il pacchetto di figurine) presso l'edicola di piazza Dante e presso l'Atletica Sabatina al campo sportivo di via Braccianese Claudia.

Il mondo delle figurine conserva sempre il suo fascino. Varie le curiosità al riguardo. La prime serie conosciuta di figurine è quella emessa dalla Litografia Bognard di Parigi per i magazzini "Au Bon Marchè" nel 1867 che illustra i padiglioni dell'Esposizione Universale che in quell'anno si tenne proprio nella Ville Lumiere. Se negli anni Sessanta per incollarle si impiegava la coccoina, nel 1971 arrivano le figurine adesive. Tra le figurine più famose si ricorda quella di Pizzaballa, che oltre al buffo cognome compariva al numero 1 della raccolta, quella del portiere dell'Atalanta. Quella più cara è invece la figurina di Faustino Goffi della serie B 1967-68 calciatore all'epoca del Padova venduta a 121 euro sull'asta on line. Chissà se in futuro anche le figurine dell'album di Bracciano diverranno rare e preziose.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -