Giovedì, 26 Aprile 2018
RSS Feed

eventi

Categoria: eventi

Cerveteri, Carnevale in piazza

Festa con Rioni, commercianti e scuole

redazione giovedì 1 febbraio 2018
Carnevale CulturaEventiCERVETERI - "Cerveteri si prepara a festeggiare il periodo più colorato, divertente e scherzoso dell'anno. L'Amministrazione comunale, insieme ai Rioni, ai Commercianti del Centro Storico e le Scuole del territorio, ha in programma una ricca serie di iniziative rivolte a tutte le famiglie, grandi e piccoli".

A dichiararlo è Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali.

Domenica 11 in Piazza Risorgimento dalle ore 15.00 torna il CARNEVALE IN PIAZZA, organizzato dai Rioni di Cerveteri, uniti per l'occasione sotto il nome di #DajeRegà. Animazione con clown direttamente dal Circo Errani, sfilate in maschera e tanto divertimento.

È in fase di perfezionamento inoltre, l'iniziativa programmata per sabato 10 febbraio. Un grande evento che coinvolgerà l'intero Centro Storico, con trampolieri, giocolieri, clown, artisti di strada, coriandoli e le immancabili maschere di Carnevale.

"Giganti dal comportamento apparentemente dignitoso, suonatori dall'incedere misterioso compariranno nelle vie e nelle piazze, uno spettacolo dalle continue emozioni e improvvisazioni – ha detto Federica Battafarano - i personaggi dello spettacolo, che indossano frack e cilindri colorati, danzeranno per il loro pubblico creando insolite coreografie e numeri d'abilità che colpiranno l'attenzione degli spettatori. Proporranno azioni comiche accompagnate da musiche e ritmi eseguiti dal vivo sempre con l'intento di mantenere forte e brillante il gioco teatrale per stimolare anche il coinvolgimento degli spettatori".

Non potevano mancare ovviamente le sfilate delle scuole del territorio.

Si comincia giovedì 8 febbraio con la sfilata a partire dalle ore 10.00 della Scuola Salvo D'Acquisto di Cerveteri. Venerdì 9 febbraio alle ore 09.00 sarà il turno dei bambini della Don Milani: una sfilata colorata nella Frazione di Borgo San Martino, che avrà come tema la flora e la fauna. Ultimo appuntamento, quello di martedì grasso, il 13 febbraio, con la sfilata e la grande festa in piazza dell'Istituto Comprensivo Giovanni Cena.

Share on Facebook
Categoria: eventi

"Io Faro carnevale 2018"

Al via a Civitavecchia la 22^ Edizione

redazione giovedì 25 gennaio 2018
Io Faro carnevale 2018CIVITAVECCHIA - Conto alla rovescia per la 22° edizione della tradizionale sfilata di maschere e carri allegorici organizzata dal Coordinamento "Io Faro Carnevale" che anche quest'anno ha avviato la gigantesca macchina organizzativa della storica manifestazione in programma per la prossima domenica 11 febbraio e che a partire dalle ore 15.00 con partenza da Largo Cavalieri San Bertolo Nicola porterà per le vie cittadine oltre 2000 figuranti grazie alla partecipazione di associazioni culturali, scuole di danza e scuole di ordine e grado di Civitavecchia.

"Siamo ormai in dirittura d'arrivo e nel capannone, gentilmente offerto anche quest'anno dall'imprenditore Augusto Pierbattisti, i sette carri che fanno riferimento, come ormai da tradizione, ai quartieri della città animati da associazioni e scuole cittadini, sono già quasi tutti allestiti grazie alla collaborazione di quella grande famiglia che ogni anno di ritrova puntualmente per organizzare la manifestazione più bella e sentita della nostra città" ha commentato il portavoce del coordinamento Roberta Galletta "e proprio grazie alle scuole il Carnevale di Civitavecchia si mantiene sempre vivo e allegro, rinnovandosi ogni anno e riuscendo ad unire davvero tutta la nostra città in un grande momento di partecipazione di festa".

Raggiante la direttrice artistica Gioia Lestingi che considera "sempre una emozione nuova poter organizzare questa splendida manifestazione coordinando tutte queste energie che all'inizio sembrano non avere una forma ma che pian piano, durante i giorni di lavorazione all'interno al capannone, si fanno un corpo unico, trasmettendo la vera e grande forza del Carnevale che riesce a mettere insieme tutta la città grazie alla partecipazione dei bambini delle scuole che sono il vero motore di questa manifestazione".

"Molta attenzione è stata riservata alla sicurezza grazie al prezioso contributo di Claudio Stefanini e Antonio Biso che hanno redatto il piano della sicurezza della manifestazione" ha poi proseguito Sebastiano Petrarolo, storico "papà" della kermesse "cosi da concordare con le forze dell'ordine tutte le possibili criticità e le relative soluzioni di tutto l'itinerario della sfilata e mettere il sicurezza la manifestazione".

Hanno già aderito le associazioni: "Pattinaggio Artistico Ottoruote Club", "Canto d'Amore", "A.N.M.I"., "Comitato di quartiere Boccelle- Marangone", "Borgata Aurelia città giardino", "Il Timone", "Circolo Arci San Gordiano-Arci Comitato Civitavecchia", "Cooperativa sociale Civitabella" " R.I.M.E", , "As.T.U.D.", "Coro Bimbi Città di Civitavecchia", "Associazione artistico culturale Traiano" e il "Centro Sociale Anna Magnani" che festeggia quest'anno i trenta anni dalla sua nascita mentre per le scuole partecipano l''istituto comprensivo "Galice", la scuola Primaria e dell'Infanzia "Collodi, "San Gordiano", "Ranalli" e le medie "Flavioni", "Manzi" e "Galice", la scuola "Il Mondo della Serenità", le scuole di ballo di Desire' Benevieri ", "Dance for Fly" e "Smile Dancing Franco e Grazia" e delle due bande cittadine, Amilcare Ponchielli e Giacomo Puccini.

Per le adesioni, ancora aperte, si può contattare il gruppo Facebook "Io Faro Carnevale" o i numeri di cellulare 347/2709089 – 349/4465885.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Giornata memoria, Cerveteri presenta 'Ravensbruck'

Margot Theatre in Sala Ruspoli il 27 gennaio

redazione martedì 23 gennaio 2018
ravensbruck2018CERVETERI - In occasione del Giorno della Memoria, sabato 27 Gennaio, l'Assessorato alle Politiche culturali del Comune di Cerveteri propone lo spettacolo teatrale 'RAVENSBRUCK', proposto dall'associazione Margot Theatre, con Michela Cappelloni, Cecilia Gorla, Martina Grandin, Virginia Loreti, Gabriele Pitton, Alice Staccioli e Sofia Xella e la regia di Valentina Cognatti.

L'appuntamento è per le ore 21.00 a Sala Ruspoli, in Piazza Santa Maria.

Il 19 maggio del 1939, vennero spalancati per la prima volta i cancelli di Ravensbruck, il più grande campo di concentramento femminile della Germania nazista. Il campo, inizialmente costruito in risposta al numero sempre crescente di prigioniere nelle sovraffollate carceri tedesche, in pochi anni entrò a far parte del meccanismo di sterminio ideato dai nazisti e capitanato da Heinrich Himmler, capo delle SS. "RAVENSBRUCK", è il nuovo spettacolo prodotto da Margot Theatre e diretto da Valentina Cognatti, che racconta la storia del campo di concentramento, ripercorrendo, dal momento della sua apertura, le tappe principali della sua evoluzione, e mettendo in luce gli eventi e i personaggi che l'hanno realmente caratterizzata.

La costruzione registica dello spettacolo porta il pubblico ad immergersi nella storia, attraverso il ricordo di alcuni momenti fondamentali nella realtà del campo, con immagini eloquenti ed evocative e suggestive sequenze coreografiche, accompagnate dalle intense letture di Fiorella Mezzetti. Luci, musiche ed atmosfere, arricchiscono di poeticità il dramma storico dell'Olocausto, sottolineando, ancora una volta, la necessità della memoria, accompagnata da una profonda riflessione critica, dell'evento più doloroso e problematico del '900.

"Ancora oggi purtroppo c'è chi minimizza o addirittura mette in dubbio l'esistenza della Shoah – ha dichiarato Federica Battafarano, Assessora alle Politiche culturali del Comune di Cerveteri – l'iniziativa che proponiamo con Margot Theatre il 27 gennaio è uno spettacolo che il coraggio e alla straordinaria resistenza dei deportati nei campi di sterminio, costretti a vivere tra gli orrori dei campi di sterminio, nell'incertezza per il destino di figli e famigliari. Sono certa dell'ampia partecipazione della Cittadinanza allo spettacolo, e spero in particolare nella presenza da parte dei ragazzi della nostra Città".

Per lo spettacolo è previsto il pagamento di un biglietto d'ingresso. Visto il numero ridotto di posti disponibili, si richiede la prenotazione al numero 3381348673.

Share on Facebook
Categoria: eventi

"Mirabilia urbana", mostra a Civitavecchia

Le opere di Lucio e Peppe Perone il 27/1

redazione lunedì 22 gennaio 2018
MirabiliaCIVITAVECCHIA - Si svolgerà sabato 27 gennaio alle ore 12 a Civitavecchia, in Corso Centocelle, di fronte al Teatro Traiano, l'inaugurazione di "Mirabilia urbana", due opere dei maestri scultori Lucio Perone e Peppe Perone nel centro storico di Civitavecchia.

Ci sarà un'introduzione critica della storica dell'arte Paola di Giammaria.

L'organizzazione e realizzazione dell'evento, curato da Fabio Cozzi, è seguita dalla Michelangelo Contemporanea Art Gallery.

"Siamo fieri di questa inaugurazione e, soprattutto, di regalare alla nostra città, per i prossimi tre anni, due opere d'arte di tale livello - afferma il Sindaco Cozzolino - per questo ringrazio gli scultori Lucio Perone e Peppe Perone e tutti coloro che hanno lavorato per arrivare a questo momento. Favorire il contatto quotidiano con l'arte in ambito urbano, anche al di fuori di spazi espositivi, costituisce un'indubbia occasione di crescita culturale e per questo abbiamo subito sposato l'idea che ci è stata sottoposta da Fabio Cozzi. Invito la cittadinanza a partecipare, certo che l'inaugurazione, alla quale saranno presenti anche gli autori delle opere, sarà un altro bel momento per la nostra comunità".

"Ringrazio l'Amministrazione per aver apprezzato e condiviso questo progetto - afferma Fabio Cozzi - e gli artisti Lucio e Peppe per la loro disponibilità. Vedere la mia città natale arricchita da opere d'arte è stato sempre il mio sogno, così come la realizzazione di un museo d'arte contemporanea".

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri celebra S.Antonio

Da mercoledì 17 il via alla Festa

redazione martedì 16 gennaio 2018
festa s. antonio cerveteriCERVETERI - Anche quest'anno la tradizione regala la celebre Festa di Sant'Antonio Abate, che a Cerveteri rappresenta, dopo San Michele Arcangelo, un vero e proprio patrono cittadino.

Per l'occasione, la Pro Loco di Cerveteri, in collaborazione l'Associazione Massari Ceretani, il Rione La Boccetta, la Confraternita e la Parrocchia Santa Maria Maggiore e con il patrocinio del Comune di Cerveteri, ha organizzato per tutto il week end una serie di iniziative dedicate a tutta la famiglia.

Sabato 20 gennaio alle ore 14.00 ritrovo presso la cuppoletta di Sant'Antonio, per la benedizione del fuoco. Seguirà la processione solenne con la Statua del Santo, accompagnata dal Gruppo Bandistico Caerite, che inaugurerà così il ciclo degli appuntamenti per il 2018. Si proseguirà con la tradizionale benedizione degli Animali e del pane.

Dalle 15.30, sfilata dei carri carnevalizi e in Piazza Santa Maria una grande festa con maschere, coriandoli, colori, intrattenimento e la distribuzione di panini, vino, e dei dolci tipici del Carnevale. Già nella giornata di domani, mercoledì 17 gennaio, saranno celebrate due Sante Messe, una alle ore 11.00 e una alle ore 18.00, in onore del Santo.

"La Festa di Sant'Antonio Abate è un appuntamento importante per la nostra Città – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – che risponde sempre con una partecipazione grandissima, e che vede nel nostro Centro Storico tante famiglie e soprattutto tanti bambini. Invito la Cittadinanza di Cerveteri a partecipare alle iniziative in compagnia dei propri animali domestici e ringrazio gli organizzatori per l'impegno sempre dimostrato in questa occasione".

Anche a Borgo San Martino, l'Associazione Culturale del Borgo organizza un momento celebrativo del Santo. Domenica 21 febbraio, al termine della Santa Messa delle ore 10.00 si celebrerà la tradizionale Benedizione degli Animali.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -