Sabato, 21 Luglio 2018
RSS Feed

eventi

Categoria: eventi

cERVETERI, è la Notte Europea dei Musei

Inizio il 19/5 con Museo Caerite e Antiquarium

redazione giovedì 17 maggio 2018
notte europea dei museiCERVETERI - Sabato 19 maggio il Litorale Nord di Roma si trasformerà in uno straordinario punto di ritrovo per tutti gli amanti dell'archeologia e dell'arte etrusca: aperture straordinarie ed ingresso al costo simbolico di 1 Euro in due luoghi simbolo dell'arte e della cultura come il Museo Nazionale Cerite a Cerveteri e l'Antiquarium di Pyrgi a Santa Severa.

"Una nuova meravigliosa occasione per conoscere il nostro immenso patrimonio storico e archeologico – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri – sabato i visitatori avranno l'opportunità di fare un vero e proprio tour nelle bellezze del nostro territorio: alla Necropoli della Banditaccia ci sarà la visita e l'apertura straordinaria alle Tombe del Comune, mentre all'interno del Museo Nazionale Caerite, nel cuore del Centro Storico, sarà possibile ammirare i due Capolavori di Eufronio, la Kylix e il Cratere. Invito tutti gli appassionati di archeologia e del nostro territorio in generale a non perdere questa occasione".

La prenotazione delle visite è obbligatoria. Per informazioni contattare il numero 06.99.55.26.37 o rivolgersi al Punto di Informazione Turistica in Piazza Aldo Moro.

Prosegue inoltre il ricco programma della Primavera Archeologica: il 20 maggio con la Tomba delle Fasce Dipinte, il 27 maggio con la Tomba della Tegola Dipinta, il 3 Giugno con la visita alla Via degli Inferi. Il mese di Giugno prosegue il 10 con la visita alla Necropoli di Greppe Sant'Angelo, il 17 Giugno alla Tomba delle Iscrizioni Graffite, il 24 Giugno al Tumulo Moretti e Tumulo della Nave. A luglio, visite nuovamente alla Via degli Inferi il 1 luglio, alle Tombe del Comune l'8 luglio e alla Tomba degli Scudi e delle Sedie e alla Tomba dei Leoni Dipinti il 15 luglio.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Sclerosi Tuberosa: Caccamo testimonial campagna sociale

Per Giornata Internazionale di Sensibilizzazione

redazione lunedì 14 maggio 2018
caccamo e lucreziaLAZIO - "#InsiemeSiamoMusica" è il titolo dello spot diretto, con tocco elegante e poetico, dal pluripremiato regista Maurizio Rigatti per l'Associazione Sclerosi Tuberosa Onlus.

La campagna sociale sarà lanciata online in occasione della "Giornata internazionale di sensibilizzazione sulla Sclerosi Tuberosa" indetta il 15 maggio. Testimonial d'eccezione è il cantautore Giovanni Caccamo, che compone simbolicamente al pianoforte una melodia e duetta con tenerezza e musica con la piccola Lucrezia, affetta da ST.

Il concept, ideato dalla sceneggiatrice Alessandra Arcieri, è tutto musicale. Infatti, proprio come nella musica basta una nota (il si, suonato al piano dalla piccola interprete) per risolvere una dissonanza, così nel caso di una persona affetta dalla malattia genetica è necessario il "Sì" dell'accettazione per riportare l'esistenza in armonia. "E insieme siamo musica...", sulle note suonate dalle piccole mani della bambina, insieme a quelle del cantautore, lo spot lancia un messaggio di solidarietà e apertura senza confini.

La campagna sociale sarà online sul canale YouTube dell'Associazione Sclerosi Tuberosa Onlus.


Giovanni Caccamo

Scoperto da Franco Battiato, è noto per aver vinto tra le nuove proposte il Festival di Sanremo 2015 con il brano Ritornerò da te, scritto da lui stesso, e per essere giunto al terzo posto al Festival di Sanremo 2016 nella categoria Big con il brano Via da qui, cantato insieme a Deborah Iurato. Nel 2018 ha preso parte alla 68ª edizione del Festival di Sanremo con il brano Eterno, classificandosi decimo. Il brano ha anticipato la pubblicazione del suo terzo album in studio, intitolato anch'esso Eterno.

La Sclerosi Tuberosa

E' una malattia genetica rara che colpisce un individuo su 6000. Nel mondo circa un milione di persone ne sono affette. Dovuta a un difetto nel controllo della proliferazione e differenziazione cellulare, tale per cui si sviluppano amartomi (tuberi) multipli in diversi organi, la Sclerosi Tuberosa interessa di frequente il sistema nervoso centrale, il cuore, i reni, la cute, i polmoni, gli occhi. I sintomi neurologici presenti nel maggior numero di casi sono l'epilessia, il ritardo mentale, i disturbi psichiatrici e comportamentali. La malattia può essere trasmessa ai figli con il 50% di probabilità. A causa dell'alta variabilità dei sintomi è spesso difficile una diagnosi corretta e tempestiva.

L'Associazione Sclerosi Tuberosa Onlus (AST) è un'Associazione senza fini di lucro, nata a Roma nel Maggio 1997 su iniziativa di alcune famiglie con bambini affetti da sclerosi tuberosa e medici, con lo scopo di unire le forze per supportare la ricerca scientifica e di diffondere la conoscenza della malattia.

Per scoprire come sostenere l'Associazione Sclerosi Tuberosa Onlus su: www.sclerosituberosa.org

LINK PER PUBBLICAZIONE E CONDIVISIONE DELLO SPOT: youtu.be/U9yAtsYPW6o

Share on Facebook
Categoria: eventi

Bracciano,'La Cerqua' presenta mostra di pittura

Chiostro Agostiniani il 12 e 13 maggio

redazione giovedì 10 maggio 2018
locandina la cerquaBRACCIANO - L'associazione di pittori "La Cerqua" il 12 e 13 maggio dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16 alle ore 20, presenta una mostra di pittura presso il Chiostro degli Agostiniani a Bracciano in Via Umberto I.

Lo rende noto l'amministrazione comunale di Bracciano.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, IV edizione di ‘Trekking Solidale’

Evento benefico tra Archeologia e Solidarietà

redazione lunedì 7 maggio 2018
trekkingCERVETERI - Una giornata circondati dalla natura, facendo attività fisica immersi nell'immenso patrimonio archeologico di Cerveteri, all'insegna della solidarietà.

Si svolgerà domenica 20 maggio a Cerveteri la quarta edizione del Trekking Solidale, organizzata dalle Associazioni "Ogniquota" e da "Burkina Bamba - Bambini nel Deserto ONG-ONLUS".

"Una bellissima escursione, un viaggio di circa 10 km tra Archeologia, natura e solidarietà, passeggiando nella nostra meravigliosa Necropoli Etrusca della Banditaccia – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri – l'evento, una tradizione oramai dell'offerta culturale della nostra città, avrà una duplice importanza: da un lato sarà occasione per inaugurare e visitare i nuovi sentieri aperti dai volontari del Gruppo Archeologico Romano di Cerveteri-Ladispoli, che da anni, quotidianamente, svolgono un lavoro prezioso per la nostra città, e dall'altro per fare una buona azione. Il ricavato della giornata infatti, verrà devoluto all'orfanotrofio Wend Mib Tiri di Yaco, in Burkina Faso, una delle zone più povere del mondo".

La quota di iscrizione è di 10Euro. Si raccomanda per l'occasione di indossare un abbigliamento comodo, di portare il pranzo a sacco e le bevande necessarie durante l'escursione. Due i punti di ritrovo: il primo appuntamento è previsto per le ore 8:15 a Roma, davanti al Mc Donald's, angolo via Aurelia. La stazione più vicina è CORNELIA (metro A). Il secondo appuntamento è alle ore 9:30 al parcheggio della Necropoli di Cerveteri, al "Campo della Fiera".

Per info o prenotazioni contattare i seguenti numeri: 347.2348751 - 338.2664381 – 366.3786233 - 349 7903526. Informazioni anche sui siti internet www.ogniquota.it e www.burkinakamba.it 

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, il programma per san Michele Arcangelo

Da domani sino a domenica

redazione venerdì 4 maggio 2018
patronosmichelearcCERVETERI - Ci sono tutti gli ingredienti a Cerveteri per i festeggiamenti di San Michele Arcangelo, Santo Patrono della Città. Sabato 5 e domenica 6 maggio, musica, intrattenimento, tradizione e spettacolo si alterneranno all'interno del Centro Storico, un ricco programma di iniziative messo a punto dal contributo fondamentale da parte dei commercianti del Centro Storico, dai Rioni di Cerveteri e dalla Pro Loco Cerveteri, con il sostegno dell'Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano.

"Ringrazio di cuore tutte le realtà economiche e commerciali, i Rioni e le realtà associative che anche quest'anno hanno unito le loro forze per organizzare i festeggiamenti del Santo Patrono della nostra Città – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – saranno due giorni in cui intrattenimento, spettacolo e tradizione si uniranno per una grande festa. Iniziative anche alla Necropoli della Banditaccia, con la musica della Zambra Dixie Jazz Band. Un ringraziamento ulteriore inoltre, va ai commercianti del Centro Storico, che per l'occasione, nella serata di sabato rimarranno aperti sino a tardi. Invito dunque la cittadinanza tutta a trascorrere il week end nel Centro Storico di Cerveteri per festeggiare San Michele Arcangelo".

Si comincia alle ore 17.00 con l'apertura di stand espositivi nel Centro Storico. Alle 17.30 spazio ai Rioni, con la tradizionale Gara della Pasta. A seguire, alle ore 18.00, esibizione hip hop - arti marziali della scuola Revolution Fitness. Dalle 18.30 un prelibato aperitivo nella suggestiva Rocca Antica del Belvedere accompagnerà i visitatori ad un suggestivo tramonto, su uno dei punti più panoramici della città. Si prosegue alle 20.30 con intrattenimento e spettacolo in Piazza Aldo Moro. Dalle 21.00 si accende la Notte Bianca dei Commercianti del Centro Storico e dalle 21.30, in contemporanea doppio spettacolo musicale: uno in Piazza Risorgimento, con la 'Cumba Trio - Cover Band di Pino Daniele', curato dai commercianti della piazza, l'altro a Largo della Boccetta, con il rock'n roll, l'eccentricità e i camaleontici 'Frutti di Mario' offerto dalle attività commerciali della Boccetta.

Programma estremamente ricco di iniziativa anche quello di domenica 6 maggio, che trattandosi della prima domenica del mese, vedrà come tradizione l'ingresso gratuito alla Necropoli Etrusca della Banditaccia e al Museo Nazionale Caerite.

Il programma della giornata avrà inizio infatti proprio nel sito UNESCO della Necropoli: a partire dalle ore 11.00, a passeggio tra le meraviglie etrusche, ci sarà la musica della Zambra Dixie Jazz Band, quintetto diretto dal M° Augusto Travagliati che allieterà la mattinata con un repertorio dixieland, esibendosi nei più famosi brani del jazz internazionale. Nel pomeriggio, alle ore 17.00, il Gruppo Bandistico Caerite riempirà di note il Centro Storico di Cerveteri, mentre in Sala Ruspoli, in contemporanea, Corinna Muzzi presenterà il libro "Dharma: canti dal pianeta terra", un incontro in cui insieme ai musicisti Luigi Ara e Danilo Muzi, ripercorrerà con letture e canti le emozioni e le sensazioni vissute nei loro viaggi intorno al mondo. Alle 17.15 i Rioni torneranno protagonisti con la Gara del Dolce, mentre alle 18.30 in Piazza Risorgimento si terrà lo spettacolo musicale dei 'The River'. Alle 18.30 in Piazza Aldo Moro, il tradizionale Palo della Cuccagna. Poi alle 20.00 musica fino a tarda sera.

Martedì 8 maggio alle 18.30 invece, la Santa Messa e la Processione Solenne in onore del Santo Patrono, a partire dalla Chiesa Santissima Trinità fino al Belvedere della Rocca Antica per la solenne invocazione della Protezione di San Michele.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -