Domenica, 25 Agosto 2019
RSS Feed

eventi

Categoria: eventi

A Ladispoli La "Giornata della Salute"

Domenica 19 maggio a cura Asl RM4

redazione venerdì 17 maggio 2019
giornata della salute 19 05 19LADISPOLI - Appuntamento da non mancare, a Ladispoli,  domenica 19 maggio dalle 8 alle 14, con la "Giornata della Salute".

"Grazie alla disponibilità degli operatori sanitari, sia pubblici che privati, operanti sul territorio di Ladispoli, - spiega il delegato alla sanità, Pasquale Raia - quella di domenica 19 maggio sarà una importante giornata dedicata alla salute. Tanti i check up, tutti assolutamente gratuiti, che sarà possibile effettuare in piazza Rossellini, via Ancona e via Odescalchi. Sono previsti anche controlli per i nostri amici a 4 zampe – prosegue il delegato Raia – invito la cittadinanza a non sottovalutare l'importanza della prevenzione, e quella di domenica sarà un'ottima occasione."

Share on Facebook
Categoria: eventi

"La Settimana delle Arti"

Rassegna dell'I.C. San Francesco di Anguillara

redazione giovedì 16 maggio 2019
Locandina Cantata di PinocchioANGUILLARA - Potenziare le competenze pratiche, musicali e storico-critiche degli alunni è l'obiettivo della "Settimana delle Arti", che si terrà dal 17 al 24 maggio 2019 ad Anguillara Sabazia, nella sala della Stazione del Cinema.

La rassegna è promossa dall'Istituto Comprensivo San Francesco, che si è aggiudicato un bando del Ministero dell'Istruzione per avvicinare gli allievi allo studio della musica, delle arti, alla conoscenza del patrimonio culturale, al cinema, alle tecniche e ai media di produzione e di diffusione delle immagini e dei suoni.

Il via giovedì 17 (ore 17) con lo spettacolo "La Cantata di Pinocchio", una riflessione su come la storia del famoso burattino a 130 anni dalla sua pubblicazione ancora sia attuale nel riflettere la fragilità e la creatività del mondo degli adolescenti che, tra regole infrante e promesse mancate, cercano la strada della propria individualità, sospesi tra il desiderio irrefrenabile di conoscere il mondo e il rischio di cadere vittime di soprusi e umiliazioni.

"È proprio quest'intrinseca forza comunicativa dell'opera che ha spinto la classe I G della Scuola Secondaria a portare in scena questo spettacolo in rima scritto e diretto dal Prof. Nicola Napolitano, con musiche eseguite dall'Orchestra dell'I. C. San Francesco, diretta dal M.° Luca Mancini con la collaborazione musicale della M.° Monica Limongelli e della M.° Alessandra Lattanzi e con la collaborazione dei laboratori di body percussion delle classi seconde e dei laboratori di coro delle classi quinte entrambe della Scuola primaria", si legge in un comunicato.

A seguire, il 20 e il 21 maggio si svolgeranno i saggi della scuola d'infanzia e primaria a compimento di tutti i laboratori musicali effettuati con docenti esperti esterni reclutati attraverso apposito bando, docenti specialisti, docenti di potenziamento ed ex docenti.

Il 23 maggio, nell'ambito del progetto Orchestra Aperta, nella Sala della Stazione del Cinema alle ore 17, si terrà un concerto in collaborazione con le V elementari che hanno svolto i laboratori di body percussion e coro.

Il 24 maggio, a chiusura della rassegna musicale, andrà in scena lo spettacolo teatrale "Il Viaggio" uno spettacolo che simulando un viaggio temporale, porterà lo spettatore attraverso le grandi migrazioni di ieri e di oggi, le deportazioni, il confino, ricordandogli la cultura della pace e della tolleranza, dando voce al rispetto dei diritti umani e di tutte le diversità culturali e di genere, per sempre contro la discriminazione. Liberamente tratto dal romanzo di Paolo De Angelis "Legittima Offesa" patrocinato da Amnesty International, lo spettacolo è messo in scena dalle classi secondarie IIG e IIIG, a cura delle Prof.sse Maria Rosaria Botti e Alessandra Milella, con la collaborazione dell'Orchestra San Francesco e del coro della Primaria VA.

Quest'ultimo spettacolo, non solo chiude la "Settimana delle Arti", ma anche un progetto d'Istituto "Il Viaggio" che ha coinvolto le terze classi durante l'anno scolastico con la finalità di educare i ragazzi ad uno Sviluppo sostenibile in ambito ambientale, sociale ed economico, acquisendo competenze di cittadini globali, promuovendo una cultura di pace. Per questo i ragazzi hanno partecipato ad una giornata di laboratori presso lo SPRAR Gerini in collaborazione con la Cooperativa Eta Beta, giocando, studiando e suonando insieme agli ospiti dello stesso Sprar.

Per tutta la "Settimana dell'Arte" sarà in esposizione alla Stazione del Cinema la produzione di tutte le classi terze della scuola secondaria che hanno potuto contribuire e riflettere sul progetto "Il Viaggio", saranno a disposizione video, guide multimediali e scenografie.

Tutto questo sarà possibile grazie ad una preziosa sovvenzione arrivata dal bando ministeriale, ma anche e soprattutto grazie alla Direttrice d'Istituto Dott.ssa Paola Di Muro e grazie a tutte le risorse umane dell'Istituto Comprensivo che hanno coordinato, organizzato e articolato tutte le azioni che hanno portato alla realizzazione di questi eventi.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, Festa e Notte Europea dei Musei

Due giorni di appuntamenti nel weekend

redazione mercoledì 15 maggio 2019
notti europee dei museiCERVETERI - Sabato 18 e domenica 19 maggio si celebra la Festa e la Notte Europea dei Musei. Anche Cerveteri, che proprio quest'anno celebra i 15anni dall'ingresso all'interno dell'UNESCO, propone una due giorni di appuntamenti dedicati alla promozione e alla scoperta del territorio artistico e archeologico della città.

Promotore delle iniziative, l'Assessore alla Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri Lorenzo Croci, che di concerto con la Soprintendenza e le realtà di Volontariato Archeologico in queste settimane ha dato il via ad una serie di appuntamenti legate all'Anniversario UNESCO della Città di Cerveteri.

Diversi gli appuntamenti fissati per il weekend. La notizia che sicuramente interesserà in maggior modo famiglie e visitatori è l'apertura straordinaria serale del Museo Nazionale Caerite in Piazza Santa Maria.

A partire dalle 21 del sabato sera visite guidate straordinarie e ingresso a solamente 1 Euro.

Nel pomeriggio di sabato 18 maggio due appuntamenti. Alle 15 apertura straordinaria della Tomba dei Regolini – Galassi, una delle più ricche tombe etrusche di famiglia a Caere, risalente tra il 650 e il 600 aC, probabilmente il 640 a.C.

Ritrovo fissato in Piazza Aldo Moro, davanti il Punto di Informazione Turistica. Alle 17.30 nell'Aula Consiliare del Granarone appuntamento con la conferenza dal titolo "Gli Etruschi in Vaticano, Cerveteri e il Museo Gregoriano Etrusco", a cura di Maurizio Sannibale.

Ultimo appuntamento, domenica 19 maggio, la visita guidata alla Necropoli della Banditaccia. Ritrovo fissato per le 11 davanti la biglietteria degli scavi.

"Un fine settimana da vivere a Cerveteri – commenta l'Assessore Lorenzo Croci – questi appuntamenti ci permettono di scoprire e conoscere ancor di più a pieno il nostro immenso Patrimonio Storico e Archeologico. Turisti, appassionati del nostro litorale e cittadini sono invitati nella nostra città".

Share on Facebook
Categoria: eventi

Cerveteri, incontro didattico sugli oli essenziali

Al Granarone si parlerà di piante ed essenze

redazione martedì 14 maggio 2019
incontro oli essenzialiCERVETERI - Come nasce una pianta? Cosa fanno le piante per noi? Che cos'è un olio essenziale? A queste domande troveremo risposta giovedì 30 maggio a partire dalle 17.30 nell'Aula Consiliare del Granarone a Cerveteri, con l'incontro 'Piante e Essenze - Introduzione didattica agli oli essenziali'.

Relatori dell'incontro, totalmente ad ingresso gratuito, Franco Timpani, esperto in oli essenziali, Daniela Campoli, appassionata di aromaterapia e Adele Fusco, operatore olistico.

Un appuntamento rivolto a tutte le famiglie dedicato ad un tema di grande interesse per molte persone che hanno così l'opportunità di approfondire molti aspetti con figure esperte e qualificate.

Elemento non di poco conto è che l'incontro è totalmente gratuito e che fornirà un'introduzione generale sia teorica che pratica su tutto ciò che riguarda questo così ampio settore.

Verranno illustrate le più importanti famiglie di piante ad oli essenziali, con dettaglio su alcune specifiche piante aromatiche, e i principi base dell'aromaterapia.

Saranno spiegate le principali tecniche di estrazione degli oli essenziali e i principi base della distillazione.

Si imparerà, tra l'altro, ad utilizzare gli oli essenziali prodotti per il benessere personale e la cura della persona.

Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare il numero di telefono 3489023299

Share on Facebook
Categoria: eventi

Festival della Filosofia sul Lago

Prima edizione della tre giorni culturale

redazione lunedì 13 maggio 2019
LOCANDINA FESTIVAL DELLA FILOSOFIATREVIGNANO - Venerdì 17 maggio avrà inizio il primo Festival della Filosofia sul Lago: inaugurazione a Trevignano Romano alle 17 con navigazione sul battello (Consorzio Lago di Bracciano), saluti istituzionali, conferenza stampa e aperitivo organizzato dalla FISAR di Manziana.

Lo comunica l'amministrazione di Trevignano.

Un dialogo aperto tra diverse discipline con un legame culturale comune: quello della filosofia.

"Un osservatorio che leggerà i segni nel nostro tempo, visibili in vari ambiti, per tentare di delineare una visione circolare della nostra epoca".

Medicina, scienza e ambiente con particolare riferimento ai cambiamenti climatici, alimentazione e geopolitica saranno le principali tematiche che verranno trattate nei diversi convegni previsti a Trevignano, Bracciano e Anguillara per tutte le tre giornate del Festival.

Si chiuderà quindi domenica 19 maggio nella Sala Consiliare del Comune di Trevignano Romano alle 21 con un concerto IDILLI, canzoni filosofiche da camera. Saluti finali con aperitivo in terrazza.

L'evento è patrocinato dal Comune di Trevignano Romano, Bracciano, Anguillara Sabazia, dal Consorzio Lago di Bracciano, dal Parco Naturale di Bracciano e Martignano, da L'Agone, Enea, associazione culturale Il Salto, Lions Club, Organon e con la direzione culturale di Esper Russo.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -