Lunedì, 30 Marzo 2020
RSS Feed

eventi

Categoria: eventi

Libro e video su Federica

"Federica la ragazza del lago" di M. Mangiapelo

redazione giovedì 2 aprile 2015
federica-mangiapeloLAGO - 'Federica, la ragazza del lago' è il titolo del libro, in uscita per la fine di aprile (Bonfirraro Editore), che Massimo Mangiapelo ha dedicato alla nipote Federica, la ragazza di Anguillara Sabazia trovata senza vita il 1° novembre 2012 sulla spiaggia di Vigna di Valle, sul lago di Bracciano.

Ne dà notizia il sito adnkronos.

Non si tratta del solito libro dal tono giornalistico su una delle tante vicende tragiche, purtroppo sempre più frequenti, raccontate da terze persone. In questo caso a raccontare la storia è lo zio giornalista della vittima. "Lasciando da parte l'anima giornalistica - dice l'autore, giornalista e zio di Federica- ho voluto raccontare la vicenda di mia nipote partendo da un'angolazione diversa, del tutto personale. Ho messo in primo piano il punto di vista dello zio a cui è morta una nipote. Ho voluto raccontare la sofferenza che ha vissuto la mia famiglia nell'ambito di questa dolorosa vicenda".

A coronamento del progetto - prosegue adnkronos - c'è un'altra novità importante. Nei giorni della pubblicazione del libro, uscirà 'Basta', il nuovo singolo, che precede l'album, del cantautore Andrea Febo, canzone che tratta il tema della violenza sulle donne. Nel video di 'Basta' ci saranno riprese di Federica (da quando era piccola fino a pochi mesi dalla sua morte) che ha girato il nonno Alfio. Il video, prodotto dalla WeDo Video Factory, vedrà anche la partecipazione dell'attrice Vanessa Gravina. La canzone sarà scaricabile da tutti i digital store ed i proventi saranno devoluti all'associazione Telefono Rosa.

Nel libro di Massimo Mangiapelo non mancano gli spunti di cronaca e quelli giudiziari, ma il vero scopo del volume è quello di raccontare i sentimenti di chi ha vissuto la tragedia: la famiglia, gli amici, la comunità di Anguillara Sabazia. il libro ospita una serie di fotografie inedite di Federica, ritratti che fanno parte di un servizio realizzato dalla zia Laura Rossi, moglie dell'autore.

La prima presentazione del libro, durante la quale sarà anche proiettato il video di 'Basta', è in programma ad Anguillara Sabazia il 30 aprile alle ore 18,30 presso la Stazione del Cinema. Saranno presenti anche Luigi e Rosella, genitori di Federica.

Altre presentazioni del volume si svolgeranno: il 1° maggio presso il Teatro Olimpico di Roma nell'ambito della manifestazione "Roma è... Arte", il 2 maggio a Trevignano Romano, il 9 maggio ad Alatri (Fr) ed il 16 maggio ad Arpino (Fr).

Share on Facebook
Categoria: eventi

Nuovi concerti all'Outlaw

IL 27 e 28 marzo due serate da non perdere

redazione mercoledì 25 marzo 2015
outlawBRACCIANO - Proseguono le serate con concerti jazz da Outlaw Bistrot Cult-Pub di Bracciano.

Venerdì 27 marzo, a partire dalle ore 21, concerto con Enrico Cresci ed Edoardo Bignozzi, The Island Double Set.

Edoardo Bignozzi:

Dopo l'album "Nocturnal", uscito nel 2001 per l'etichetta tedesca Acoustic Music Records, con il suo secondo album solo dal titolo "From Bilbao To Bombay", registrato per l'etichetta spagnola Phorminx, Edoardo Bignozzi si pone fra le proposte più interessanti del panorama chitarristico italiano.

Chitarrista dallo stile sobrio ed elegante, pianista e compositore, cresciuto nel circuito jazzistico della capitale, ha partecipato con diverse formazioni a festival, rassegne, programmi radiofonici e concerti in Italia e Spagna (RAI Radiotre Suite – presentazione di propri lavori discografici e collaborazioni varie, Radio Vaticana – Studio A, Accademia Filarmonica Romana – "Musica e Musiche", 2° classificato Eurojazz '94, vari Festival Internazionali, di Chitarra, tours in Spagna ecc...).
Compone musica per la televisione italiana, britannica e spagnola.

Sabato 28 marzo, sempre alle ore 21, concerto jazz con REHEARSAL TRIO, Gloriani/Altamura/Saccucci, in un trio che presenta una sintesi stilistica che si concretizza nell'equilibrio tra solismo e accompagnamento, tra composizione e improvvisazione, tra melodia, armonia e ritmo. Spesso quando si va ad ascoltare un trio si sente dire, se ci fosse stata una tromba in più o delle percussioni; non è il caso di Gloriani/Altamura/Saccucci dove l'improvvisazione e il modus narrandi sono generati dall'incastro simultaneo delle armonie di gruppo e non demandati ai singoli musicisti, secondo la classica impostazione diacronica.

Il piano della Gloriani crea sapienti armonie mentre Saccucci sperimenta i limiti del suo contrabbasso delineando un colorato percorso di note, su un tocco delicato, vario e deciso della ritmica mai scontata di Altamura, il risultato è una macchina pulsante di strutture che sembrano legarsi in modo corale al continuum narrativo musicale che sembra provenire da un unico strumento.
Si passa da pulsazioni incalzanti, frenetiche a melodie quasi sussurrate, tutto con un equilibrio dei tempi e della timbrica gestito in modo tale che ciascuno dei tre sembri il baricentro dell'altro.

Share on Facebook
Categoria: eventi

mUSEO GRATIS per i Braccianesi

Aperto a tutti anche prima domenica del mese

redazione lunedì 23 marzo 2015
MUSEO CIVICO BRACCIANOBRACCIANO - "Nel corso della mia precedente esperienza di direttore del Museo Storico dell'Aeronautica ho vissuto il più grande cambiamento di visione strategica nella gestione dei Beni Culturali degli ultimi decenni: i musei non più luoghi frequentati da una minoranza elitaria di soli appassionati e ricercatori, ma presenza viva di cultura e di storia nei territori, aperti ad un pubblico più vasto, promotori di eventi, sinergici con scuole e istituzioni e, non ultimo, capaci di attrarre la curiosità anche di coloro i quali non si erano mai avvicinati ad un museo; a queste aspettative si legava anche il discorso economico, con la necessità, cioè, di maggiori introiti derivanti dall'immenso patrimonio culturale presente in Italia".

Così il delegato alle Politiche Culturali del Comune di Bracciano, Massimo Mondini, già direttore del Museo Storico dell'Aeronautica di Vigna di Valle e presidente della prestigiosa associazione Forum Clodii sottolinea l'importante novità che riguarda il Museo Civico di Bracciano, aperto dal 2006.

"Fermo restando quanto detto, credo – aggiunge il consigliere Mondini - che per un piccolo ma prezioso museo quale è quello Civico di Bracciano, tralasciando il quasi irrilevante discorso economico derivante dalla bigliettazione, la missione principale sia quella di avvicinare la popolazione alla conoscenza delle proprie radici, della propria storia, del proprio territorio, di quel vissuto sul quale sono state costruite le fondamenta della comunità locale. È con questo spirito che in piena sintonia con la dottoressa Cecilia Sodano, direttrice del Museo Civico ed eminente membro dell'ICOM (International Council of Museums), abbiamo pensato di rendere gratuito l'ingresso a tutti i residenti nel Comune di Bracciano, oltre che rivedere alcune riduzioni e gratuità per particolari soggetti ed in occasione di eventi come la "Notte Europea dei Musei", "La Giornata internazionale dei musei" e "Le giornate europee del Patrimonio".

"Inoltre, facendo nostra l'iniziativa del MIBAC su tutto il territorio nazionale, l'ingresso al Museo sarà gratuito per tutti anche la prima domenica di ogni mese. A tutto ciò desidero aggiungere – conclude Mondini - che presto il museo acquisterà maggiore visibilità con l'apertura del nuovo ingresso direttamente su strada ed il potenziamento delle capacità del suo bookshop con gadget e pubblicazioni. La speranza è che, con queste deliberazioni, la popolazione possa sentire ancora più suo il bellissimo Museo Civico di Bracciano".

Share on Facebook
Categoria: eventi

“L’Organ Festival 2015″

Sabato 21 secondo appuntamento a Manziana

redazione venerdì 20 marzo 2015
organ-festival-21-marzoMANZIANA - Sabato 21 marzo alle 18,45 presso la Chiesa di S.Giovanni Battista si terrà il secondo concerto del festival d'organo organizzato dall'associazione La Settima Nota con il patrocinio del Comune di Manziana.

Questa volta ad esibirsi saranno il Maestro Francesco Bracci all'organo e la Maestra Violeta Molescu al Violoncello che eseguiranno brani classici e moderni in un arrangiamento inusuale per arco.

Share on Facebook
Categoria: eventi

Dario Guidi in concerto

Sabato 21 all'Outlaw di Bracciano

redazione venerdì 13 marzo 2015
outlawBRACCIANO - Dario Guidi, finalista all'VIII^ Edizione di X-FACTOR con arpa celtica e voce. in concerto sabato 21 marzo, all'OutLaw Bistrot Cult-Pub.

https://www.facebook.com/events/969454969746405/   

Anticipo d'arte pittorica, invece,mercoledì 18 marzo, con l'inaugurazione della mostra personale di Ivano Petrucci, un giovane Artista pittore e scrittore, nato a Roma il 14 luglio 1988 e vive a Oriolo Romano in provincia di Viterbo. Ha frequentato il liceo artistico "A Caravillani" e l' Accademia di Belle Arti di Roma (Quadriennio, 2008/2012, Sezione Pittura, Prof. Di Corso: Enzo Orti).

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -