Martedì, 17 Settembre 2019
RSS Feed

eventi

Categoria: eventi

Appuntamento con Laghidivini

Festival dei vini prodotti sulle sponde dei laghi

redazione lunedì 3 giugno 2013
laghidiviniBRACCIANO - Grande attesa per la VI Edizione di LAGHIDIVINI® il festival dei vini prodotti sulle sponde dei laghi italiani. Per gli amanti del gusto – tante, oltre al buon vino, le cose da scoprire - l'appuntamento è nel Chiostro degli Agostiniani da venerdì 14 a domenica 16 giugno 2013 - dalle ore 18.00 alle 24.00.

I visitatori troveranno ad attenderli banchi d'assaggio per degustare vini provenienti da oltre trenta laghi italiani - un centinaio le etichette a disposizione - ma anche letture di poesie in tema enoico ed una rassegna "Cinema e Vino" organizzata da Cinemaitaliano.info.

Saranno presenti prodotti enogastronomici di piccoli produttori locali ed artigiani ed il pubblico avrà la possibilità di acquistare direttamente alcuni vini dagli stessi produttori e prendere parte gratuitamente a laboratori e seminari dalla panificazione – curato da Slow Food Bracciano - alle paste casalinghe e persino sul sapone casalingo a partire dall'olio utilizzato in frittura.

Spazio anche a laboratori sui gelati al vino e sui vini dell'antichità. Sarà anche possibili acquistare direttamente prodotti gastronomici e artigianali e visitare gratuitamente l'adiacente Museo Civico. Per gli appassionati di birra non mancherà un'isola dedicata a quelle artigianali, ovviamente si tratta di produzioni nei dintorni dei laghi, da quello di Como a quello di Bracciano.

Alcuni appuntamenti riguarderanno la musica, ovviamente in tema, e tra le tante attività previste anche un'area relax per uno spuntino o per fare quattro chiacchiere sul vino. Un programma intenso e variegato frutto di una preziosa sinergia tra istituzioni, enti, associazioni e aziende. Ad animare il weekend saranno, oltre alle consuete degustazioni dei vini prodotti sulle sponde dei laghi italiani, alcuni seminari a tema storico dai vini dell'antica Roma a quello ippocratico di donna Isabella duchessa di Bracciano.

Numerose le testimonianze di produttori vitivinicoli che interverranno con brevi focus e per la prima volta saranno possibili degustazioni guidate in lingua inglese. Sentori di spezie e erbe aromatiche solleticheranno i vostri sensi che potrete mettere alla prova con un apposito percorso sensoriale. Per placare l'appetito oltre ad appositi menu presso i ristoranti del centro storico vi attendono i prodotti del Forno Stefanelli di Trevignano, sponsor tecnico della manifestazione, e la tradizionale "pizza a fiamma" di Vejano.

Partecipazione

L'ingresso al festival è gratuito, per le degustazioni è richiesto un contributo a fronte del quale verrà consegnato un bicchiere, una taschina porta bicchiere ed appetizer. L'eventuale ricavato verrà devoluto all'Associazione di Volontariato Vincenziano di Bracciano per l'acquisto di generi alimentari.

Banchi di assaggio dei vini da venerdì 14 a domenica 16 giugno, dalle 18.00 alle 24.00 nel Chiostro degli Agostiniani allietati da letture di poesie in tema enoico, laboratori sui vini dell'antichità, sulle spezie e sui gelati al vino, concerti e performance.

La VI Edizione del festival è frutto di numerose collaborazioni tra enti, fondazioni ed associazioni:

Comune di Bracciano
Museo Civico di Bracciano
Cinemaitaliano.info
Slow Food Bracciano
Rione Monti Bracciano
Epulae
Istituto Statale di Istruzione Superiore / Alberghiero di Ladispoli

laghidivini 2foto laghidivini

Share on Facebook
Categoria: eventi

“Anguillara si apre al mondo”

Dal 31-5 al 2-6 VI Festa Interculturale

redazione giovedì 30 maggio 2013
anguillara si apre al mondoANGUILLARA - Da Venerdì 31 Maggio a Domenica 2 Giugno si terrà ad Anguillara Sabazia, la VI edizione della Festa Interculturale "Anguillara si apre al mondo" organizzata dalle associazioni del territorio: Anguillara Bene Comune, AttivAnguillara G.A.S., A.N.P.I., Consultorio Familiare di Anguillara RMF, C.R.I., Doppio Diesis, C.N.G.E.I. Bracciano, Donne in Cammino, Donne Arabe, Grano di Sale, Presidio Libera Lago di Bracciano, Riciclarte, Scuola Orchestra.

Quest'anno l'evento avrà il titolo: "Mediterraneo: mare d'incontri" approfondirà il tema dell'accoglienza per i rifugiati e richiedenti asilo che rischiano la vita per raggiungere le nostre coste nella speranza di trovare una vita dignitosa, Pace, Libertà e rispetto dei Diritti Civili. Sarà anche l'occasione per ribadire ancora una volta che lo Stato italiano deve approvare una legge affinchè si riconosca il diritto di cittadinanza italiana ai figli di immigrati.

I tre giorni di festa si apriranno con il convegno di approfondimento "Rifugiati: Lampedusa e poi...?" che si svolgerà venerdì sera, con l'intervento della Sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini (in collegamento skype) e i rappresentanti del Sistema nazionale di Protezione Richiedenti Asilo, Save the Children e del Consorzio ERICHES 29. L'incontro consentirà di affrontare i problemi che ostacolano una giusta e umana integrazione dei richiedenti asilo e il ruolo che possono giocare le comunità locali. Mentre Sabato mattina nella Biblioteca "A Zucconi" verrà proiettato il Film "Soltanto il Mare" tra i partecipanti del Film Festival di Lampedusa.

Sempre sabato, ampio spazio sarà dedicato alla musica multietnica con la presenza della Med Free Orkestra e dei Mosbanda, degli allievi della Scuola Orchestra e del gruppo MondoMusica di Anguillara. Verrà inoltre, presentato il libro di Francesco Fiore su "Orchestre e Bande Multietniche in Italia" che mostra come l'Italia sia il paese europeo con la maggiore creatività nell'intrecciare musiche e musicisti di nazioni diverse. Domenica mattina, una passeggiata per la Costituzione e il Diritto di Cittadinanza lungo la via Anguillarese.

Sia sabato che domenica, giochi, balli, degustazioni in piazza di piatti dal mondo, laboratorio creativo "Il teatrino rullante" a cura di Riciclarte, allieteranno i partecipanti all'evento e in chiusura una gita sul battello Sabazia II, durante la quale verrà presentato l'itinerario "Il lago incontra il mondo" a cura dell'associazione Terra Tua. Il tutto è organizzato in modo partecipativo da oltre 10 associazioni locali che forti solo del volontariato creano una ambiente aperto e ospitale per tutti, che supera le divisioni culturali e creando sinergie per una progettualità comune.

L'evento è patrocinato da: Comune di Anguillara Sabazia, Parco Regionale Bracciano – Martignano, Consorzio Lago di Bracciano, ass. Libera.

Dove dormire ad Anguillara – convenzione con: Eco-Camp Parco del Lago sotto i 12 anni gratuito, chi arriva in bici o con mezzi pubblici 8 euro persona notte in tenda, 20% sconto su bungalow.

www.parcodellago.com / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / tel. 06.99802003

Share on Facebook
Categoria: eventi

Proteggi il tuo territorio

Sabato 8 festa di chiusura e premiazione

redazione mercoledì 29 maggio 2013
8-6 proteggi tuo territorioANGUILLARA - Un progetto che ha coinvolto tanti ragazzi di molte scuole. E che adesso si presenta alle famiglie e premia l'impegno delle classi. Sono questi gli obiettivi dell'evento "Proteggi il tuo territorio: a scuola si può" che si terrà sabato 8 giugno a partire dalle 9.30 presso i locali dell'ex Consorzio Agrario di via Anguillarese 145.

L'evento, promosso dal Comune di Anguillara in collaborazione con CNS-Coop. 29 Giugno si aprirà con una presentazione del progetto che a partire da marzo ha coinvolto i ragazzi della scuola primaria, secondaria e dell'infanzia. A seguire si terrà la premiazione dei migliori elaborati preparati dalle classi in concorso nelle diverse categorie.

Difatti nelle scorse settimane i bimbi della scuola dell'infanzia hanno realizzato dei disegni collettivi; gli alunni della scuola primaria si sono dedicati a manufatti creativi, mentre i ragazzi della scuola secondaria si sono cimentati nella realizzazione di immagini fotografiche o piccoli video. Per ogni categoria al primo classificato andranno dei buoni da 500 euro, mentre secondo e terzo si aggiudicheranno rispettivamente 300 e 200 euro. A seguire, dopo un dibattito sulla necessità della raccolta differenziata a casa come a scuola, si terrà uno spuntino con accompagnamento musicale.

Ma le iniziative non finiscono qui perché nell'area esterna dell'ex Consorzio Agrario l'Associazione Riciclarte proporrà un laboratorio di riciclo creativo; un punto informativo sui pannolini lavabili sarà invece a cura di Associazione Cerchio di Mamme e sarà possibile documentarsi sui progetti promossi dall'Amministrazione Comunale su raccolta differenziata e compostaggio domestico. Inoltre un info-point a disposizione di chi vorrà fornire la propria adesione al gruppo di eco-volontari del Comune di Anguillara Sabazia.

Ulteriori notizie sull'iniziativa sono disponibili sul sito web del Comune (http://www.comune.anguillara-sabazia.roma.it/rifiuti – "Sportello Ambiente") oppure al numero 320.5511865 o via e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Share on Facebook
Categoria: eventi

Mauro Di Domenico in Concerto

Per la 14ma rassegna "Concerti di Primavera"

redazione giovedì 23 maggio 2013
mauro di domenico locANGUILLARA - Per la 14ma rassegna "Concerti di Primavera", l'Associazione Scuola Orchestra invita a partecipare al concerto:

MAURO DI DOMENICO IN CONCERTO
Nelle nostre corde...
un personale percorso musicale che parte da Napoli

passando per F. De Andrè, M. Pagani, la Spagna, il Cile degli Intillimani,
Nicola Piovani, Ennio Morricone, Compay Segundo...

L'ingresso
al concerto è libero, le musiche sono dello stesso Mauro Di Domenico e sono eseguite da:

Mauro Di Domenico (chitarra), Oderigi Lusi (piano/tastiere), Antonio Rubino (basso), Angelo Nocerino (batteria/percussioni) che si terrà domenica 26 maggio 2013 alle ore 18:30 presso il Centro Anziani sito in via Di Domenico ad Anguillara Sabazia.

Il calendario completo della rassegna è consultabile presso il internet della Scuola Orchestra (http://www.scuolaorchestra.org) nella sezione "Eventi & Concerti".



Share on Facebook
Categoria: eventi

"Slow Food Day 2013"

A Bracciano, Sabato 25 maggio

redazione lunedì 20 maggio 2013
slow food 2013BRACCIANO - Sabato 25 Maggio, in 300 piazze italiane tra cui Bracciano, sarà la giornata dello Slow Food Day 2013, giunto alla terza edizione. Quest'anno la manifestazione è all'insegna della lotta agli sprechi alimentari. La Condotta di Bracciano propone due eventi nello stesso giorno.

La mattina - a partire dalle 11.00 presso il Chiostro degli Agostiniani - "Incontri nel Chiostro. Riflessioni buone pulite e giuste. Per conoscere cosa mettiamo nel piatto. Per scoprire un altro modo di fare agricoltura. Per contrastare lo spreco del cibo".

Intervengono Mauro Serafini, ricercatore CRA e docente all'Università di Zagabria, e Cinzia Sciuto, della redazione di MicroMega. Al termine della mattinata aperitivo con i vini biodinamici dell'azienda vitivinicola Menicocci e presentazione del ricettario "Le Gourmandises del giorno dopo. Ricettario per un gustoso riciclo degli avanzi", curato dal comitato di Condotta di Slow Food Bracciano e pubblicato sul sito nazionale (http://www.slowfood.it/slowfoodday/pagine/ita/news/dettaglio_news.lasso?-id_news=31).

Nel pomeriggio cottura collettiva dei pani lievitati a pasta madre, a partire dalle 17.00 presso il forno sociale di Castel Giuliano (frazione di Bracciano). Per l'occasione sarà spacciata la pasta madre. Per partecipare alla cottuta collettiva è necessario prenotarsi con una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . E' possibile portare un solo pane a testa, di pezzatura media, e impastato esclusivamente con la pasta madre.

I pani dovranno essere portati su supporti (teglie, spianatoie, contenotori) già pronti per essere infornati e non tagliati (le incisioni saranno fatte al momento).

"In tempi di grave crisi come quello che stiamo vivendo, che impongono cambiamenti sostanziali a tutti i livelli - spiega Roberto Burdese, presidente di Slow Food Italia - combattere gli sprechi diventa un imperativo, ma anche una straordinaria opportunità di rilancio della nostra economia. E non sprecare è bello e buono! Ecco perché abbiamo dedicato a questo tema il nostro Slow Food Day 2013", ha concluso.

slowfood day bracciano


Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -