Giovedì, 2 Aprile 2020
RSS Feed
Categoria: eventi

Cerveteri, Carlo Grechi presenta il Calendario della Donna

A seguire la rassegna dedicata a Monica Vitti

redazione giovedì 5 marzo 2020
sala ruspoliCERVETERI - In occasione della Giornata Internazionale della Donna anche quest'anno Carlo Grechi, affermato e apprezzato artista, rinnova la tradizione del Calendario della Donna.

Sabato 7 marzo alle 16.30, nei locali di Sala Ruspoli la presentazione ufficiale di questo calendario davvero speciale che omaggia ed esalta nell'arte la leggiadria, l'eleganza e la bellezza della Donna in arte.

Il calendario, una tradizione cittadina, sempre molto atteso dalla collettività che ogni anno ricerca una copia del calendario da appendere in casa o nei propri luoghi di lavoro, è finanziato e promosso dall'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri, quest'anno impegnato ancor più fattivamente con la nomina a Città della Cultura del Lazio 2020.

Proprio con la concomitanza dell'anno di Città della Cultura del Lazio 2020, l'Assessorato alle Politiche Culturali ha predisposto la stampa di ulteriori copie dei calendari, da consegnare in dono, in segno di amicizia e unione agli altri Comuni vincitori del bando insieme a Cerveteri, ovvero Santa Marinella, Tolfa e Allumiere.

"La Giornata Internazionale della Donna, più commercialmente chiamata Festa della Donna, non è una ricorrenza qualsiasi, non è una semplice occasione per omaggiare la figura femminile. È una giornata in cui bisogna ricordare tutte quelle Donne vittime ogni giorno di violenza, tutte quelle Donne in ogni angolo del mondo che ancora non godono della parità dei diritti, tutte quelle Donne che hanno speso la propria vita per la libertà, la giustizia, il rispetto. Quel rispetto che ancora oggi, nel 2020, troppe volte viene meno – ha dichiarato Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – oltre a questo importante appuntamento, subito dopo, prosegue la rassegna cinematografica che con il Professor Michele Castiello, Docente UPTER ROMA e storico cinematografico, stiamo portando avanti nei locali di Sala Ruspoli dedicata a Monica Vitti. Il film in programma è La Tosca, film del 1973 interpretato con Gigi Proietti e con le musiche di Armando Trovajoli. Un film ambientato nella Roma del 1800 con un cast che vede impegnati dei veri mostri sacri del cinema italiano, come Vittorio Gassman e Aldo Fabrizi, oltre appunto alla straordinaria Monica Vitti".

L'ingresso è gratuito.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -