Giovedì, 2 Dicembre 2021
RSS Feed
Categoria: eventi

Manziana, Stadio Marcozzi: il 24/10 primo calcio d'inizio

L'impianto rinnovato ospiterà gara 2^ categoria

redazione mercoledì 20 ottobre 2021
pallone calcioMANZIANA - Domenica 24 ottobre per la prima volta il rinnovato stadio comunale di Manziana "Vincenzo Marcozzi", ospiterà una gara del campionato di seconda categoria.

I lavori che negli ultimi mesi hanno interessato l'impianto sportivo non sono ancora del tutto terminati ma l'avvio della stagione sportiva tra le mura domestiche, dopo lo stop forzato dovuto alle limitazioni legate alla pandemia, è garantito, vista l'avvenuta posa in opera del nuovo manto erboso e la ristrutturazione degli spogliatoi.

"Avremmo voluto iniziare con una grande festa di inaugurazione – commenta il Sindaco Bruno Bruni – ma abbiamo preferito posticipare il tutto a primavera, dando priorità alla voglia di giocare dei nostri ragazzi che a lungo hanno atteso questo giorno. Lo sfizio di tagliare il nastro ce lo toglieremo più avanti magari in concomitanza con il raggiungimento di qualche bel traguardo sportivo: non siamo mai stati l'Amministrazione dei lustrini da appendere sul petto e non inizieremo certo ora".

"In bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi ed a tutto lo staff tecnico: inizia una nuova avventura sportiva e ricomincia sotto lo storico nome della nostra società sportiva ASD Manziana 1928... Forza Giallosi, si riparte alla grande", ha concluso il sindaco.

Si invita tutta la Cittadinanza che sarà presente alla partita a rispettare la segnaletica di limitazioni di cantiere e, contestualmente, ad utilizzare solo la porzione delle tribune indicate: con la collaborazione di tutti sarà una felice giornata di sport!

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -