Mercoledì, 20 Novembre 2019
RSS Feed

cultura

Categoria: cultura

Mostra Caravaggio, i pittori Caggianelli e Bonafaccia espongono a Bracciano

Sabato 28/9 all'Archivio storico del Comune

redazione venerdì 27 settembre 2019
Felicia CaggianelliLADISPOLI - "L'amministrazione comunale si complimenta con i pittori di Ladispoli, Felicia Caggianelli e Sergio Bonafaccia, invitati ad esporre le loro riproduzioni museali delle opere di Caravaggio ed altri artisti del '600 in occasione della conferenza su Caravaggio in programma sabato 28 settembre, dalle ore 16, nella sala dell'Archivio Storico del comune di Bracciano. E' la conferma che la nostra città continua ad essere una fucina di artisti di talento, apprezzati anche in altre realtà del nostro territorio".

A parlare è il delegato all'arte, Andrea Cerqua, che ha annunciato la presenza dei due pittori di Ladispoli nell'incontro su Caravaggio che vedrà come relatore il professor di filosofia e storia, Settimio La Porta, nell'ambito delle conferenze culturali che si svolgeranno fino al prossimo dicembre a Bracciano col patrocinio dell'amministrazione comunale.

"In occasione del prestigioso convegno di Bracciano – prosegue il delegato Cerqua – i partecipanti potranno ammirare alcune riproduzioni delle opere di Caravaggio, come la Canestra di frutta, il Suonatore di liuto, la Medusa e la Cena in Emmaus, realizzate dai pittori Felicia Caggianelli e Sergio Bonafaccia che, ricordiamo, espongono i loro quadri in modo permanente nella sala dell'Hotel Villa Margherita di Ladispoli. Una mostra che vi invitiamo a visitare per ammirare le riproduzioni museali non solo di Caravaggio ma anche di Pompeo Batoni ed pittori del '700. Ai due artisti, peraltro i primi ad organizzare una mostra su Caravaggio a Ladispoli, giungano i complimenti dell'amministrazione comunale del sindaco Alessandro Grando".




Sergio Bonafaccia



















Sergio Bonafaccia, in alto Felicia Caggianelli

Share on Facebook
Categoria: cultura

Cerveteri, V edizione della mostra 'L'Arte nelle Lame

Il 28 e 29/9 in Sala Ruspoli

redazione giovedì 26 settembre 2019
canile abusivo sassoCERVETERI - Torna anche quest'anno la manifestazione L'Arte nelle Lame, patrocinata dall'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri che giunge alla sua quinta edizione.

Nei locali di Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria, nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 settembre, Maestri Artigiani ed hobbisti metteranno in mostra centinaia di lame e coltelli, dall'età della pietra ai giorni nostri; coltelli neolitici, quindi realizzati con tecniche di migliaia di anni fa, coltelli tradizionali dal mondo e ogni genere di lama artistica realizzata a mano da artigiani hobbisti italiani.

"Una bella iniziativa e anche prestigiosa – ha dichiarato l'Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri Federica Battafarano - a Cerveteri arriva la 5^ mostra del Coltello Artigianale e richiamerà a Cerveteri amatori e collezionisti da tutta Italia. Un evento che siamo felici di poter ospitare anche quest'anno nella nostra città e che già negli anni passati ha dato una grande visibilità a Cerveteri e al nostro territorio".

L'ingresso alla mostra e a tutte le iniziative collegate è gratuito.

Share on Facebook
Categoria: cultura

“Poeti in itinere alla necropoli romana”

Appuntamento con il Gar a Isola Sacra

redazione giovedì 26 settembre 2019
Poeti in itinereFIUMICINO - Il GAR-Gruppo Archeologico Romano presenta la Prima Edizione di "Poeti in itinere alla necropoli romana". La manifestazione si svolgerà il 28 settembre alle 17, presso la Necropoli romana di Isola Sacra, Fiumicino: si tratta del più grande e monumentale sepolcreto romano ancora conservato, una delle quattro aree del Parco archeologico di Ostia Antica aperte al pubblico.

Il GAR desidera ringraziare il direttore del Parco, Mariarosaria Barbera per l'accoglienza e la sensibilità manifestate nel dare il benvenuto al rinnovato agone poetico. L'iniziativa, dal titolo "Il verso dalla morte alla vita", vedrà autori di spicco nel mondo della poesia e della letteratura insieme a molti altri partecipanti provenienti da diverse regioni d'Italia.

Le letture verranno effettuate dagli stessi autori, lungo tutto il perimetro della necropoli, con brani dedicati e composti esclusivamente per il luogo e per il significato di memoria, in esso contenuto. Il pubblico sarà invitato ad interagire con tutti i partecipanti.

Sarà presente all'appuntamento Paola Germoni, archeologa responsabile della Necropoli per il Parco Archeologico di Ostia Antica.

L'iniziativa si avvale della collaborazione e del patrocinio del Comune di Fiumicino, Elisabetta Destasio e Barbara Concutelli.

Ingresso libero per tutti i partecipanti e per i cittadini.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Anguillara, Museo Montori: via ai corsi MusicalTeatro

Il 28 settembre con l'attrice Paola Lorenzoni

redazione mercoledì 25 settembre 2019
Locandina Corsi MusicalTeatroANGUILLARA - Nuova iniziativa al Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare "Augusto Montori" di Anguillara. Sabato 28 settembre 2019 alle 18, in collaborazione con l'associazione L'Esclusiva, è in programma l'inaugurazione dei Corsi MusicalTeatro. Avviate anche le iscrizioni.

Tra le animatrici dell'associazione L'Esclusiva l'attrice Paola Lorenzoni, autrice peraltro dello spettacolo "Angela, filo invisibile" andato in scena il 2 luglio scorso che ricorda la figura di Angela Zucconi, storica ambientalista di Italia Nostra, tra i fautori della Tribuna del Lago, il rigoroso periodico incentrato sull'ambiente, che è stata peraltro presidente onorario dell'Associazione Culturale Sabate.

L'incontro servirà a chi vuole avvicinarsi al mondo del teatro per capire le tecniche e le metodologie che verranno seguite nello svolgimento dei corsi di teatro. Paola Lorenzoni ha al suo attivo una lunga carriera. Importanti, in particolare, le sue interpretazioni in Eloisa e il suo Maestro, Lisistrata di Aristofane, Teresa di Lisieux in Le Rose hanno spine, Marilyn, una bellissima bambina, I segreti della massaia, L'Esclusa di Luigi Pirandello, Todo Modo nel ruolo della moglie del Ministro, le donne di Franca Valeri e molti altri.

Appuntamento in Via Doria D'Eboli 2 Anguillara Sabazia (Piazza del Comune) – centro storico.

Per l'occasione tutti sono invitati a raccontare la propria esperienza e a portare amici. Chi vorrà potrà anche esibirsi. Negli spazi del Museo Contadino è previsto un masterclass di 3 ore in programma dopo la metà di ottobre.

Per informazioni: Graziarosa Villani, presidente dell'Associazione Culturale Sabate – cell. 360/805841

Share on Facebook
Categoria: cultura

Ladispoli, Richard Cassaro in conferenza

Domenica 29 settembre allo Spazio Agorà

redazione martedì 24 settembre 2019
megalithic wallsLADISPOLI - "E' un grandissimo onore ospitare la conferenza di questo famoso ricercatore americano, scrittore, viaggiatore, documentarista, che da oltre 20 anni rincorre le tracce di una sapienza che – ci mostrerà – ha viaggiato attraverso la storia dell'umanità".

Richard Cassaro è partito molti anni fa da un assunto ormai noto, cioè che nelle cattedrali gotiche fossero inseriti simboli che avrebbero dovuto trasmettere una sapienza ben precisa ai loro contemporanei e ai posteri.

Ma molto presto si è reso conto che gli stessi simboli hanno viaggiato nei millenni in ogni continente della terra: India, Tibet, Cina, Giappone, Sud-Est asiatico, Centro e Sud-America, Mesopotamia, Egitto, Scandinavia, e naturalmente Europa e Nord America. Dal Neolitico sino ai giorni nostri.

Civiltà che secondo la storiografia ufficiale non sono mai entrate in contatto tra loro, da sempre usano immagini, simboli e cosmogonie estremamente simili, in molti casi identici.

Per oltre 20 anni Richard ha viaggiato (e continua a farlo) e ha raccolto migliaia (forse decine di migliaia) di fotografie, testimonianze di studiosi e analizzato una bibliografia imponente. Poi ha unito i puntini...

Ci racconterà a quale conclusione è arrivato, conclusione raccontata e soprattutto documentata nei suoi due libri The Deeper Truth e Written in Stone e nelle numerose conferenze che tiene in giro per il mondo.

La conferenza verrà tenuta in italiano (ci sono comunque in sala due interpreti), consta di due letture di 50 minuti ciascuna con un intervallo di 15 minuti nel mezzo. Inizieremo alle ore 15, per lasciare spazio alle vostre domande al termine della conferenza.

Il tema è già di per sé affascinante, ma le conclusioni a cui Richard Cassaro è pervenuto e che ci mostrerà, sono addirittura sorprendenti. Un viaggio attraverso il significato dei simboli archetipi, che racconta il percorso compiuto dell'Umanità su questo pianeta e una precisa sapienza tramandata nei millenni, affinché arrivasse anche a noi e potessimo prenderne coscienza.

Domenica 29 settembre ore 15 - Spazio Agorà - Via Nevada, 5

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -