Lunedì, 30 Marzo 2020
RSS Feed
Categoria: cultura

"Matera"

Da domani la personale di Pedro Cano

redazione mercoledì 13 novembre 2013
locandina pedro canoROMA - Giovedì 14 novembre alle 19.00 lo Spazio Ducrot (Via D'Ascanio 8/9, 00186 ROMA) ospiterà l'inaugurazione della mostra "Matera", la personale dell'artista spagnolo Pedro Cano, cittadino onorario di Anguillara dal 1997 e divenuto di fatto ambasciatore di Anguillara nel mondo. Saranno esposti 45 acquerelli, due dei quali di grandi dimensioni, raffiguranti scorci architettonici e situazioni della città dei Sassi.

Questa mostra sarà a completamento del percorso iniziato a settembre proprio a Matera, con un seminario di pittura ad acqua tenuto dal maestro, nel quale venticinque allievi italiani e spagnoli si cimentavano in sessioni quotidiane en plein air, a stretto contatto con la comunità materana. Al seminario è seguita una mostra presso Palazzo Lanfranchi; iniziative, queste, in collaborazione con Viaggi dell'Elefante, a cura dello storico dell'arte Fiorella Fiore, e patrocinate e condivise dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata, dal Comune di Matera e dal Comitato Matera 2019, a sostegno della candidatura della città dei Sassi a Capitale europea della cultura 2019.

Risale al 1970 il primo incontro, folgorante, dell'artista con la città di Matera, con le sue pietre, le chiese, il maestro Guerricchio; ma anche con le contraddizioni di una città caratterizzata da tanta bellezza, ancora legata all'antica vita contadina. Un tessuto di sapori, arte, tesori preziosi che ha legato fortemente Pedro Cano alla città dei Sassi, definita dall'artista «un serbatoio di sorprese, un luogo in cui la natura e lo sforzo umano si sono uniti per creare un'opera unica al mondo».

Un legame che si è trasformato in un omaggio, da parte dell'artista spagnolo, alla città candidata a Capitale della cultura 2019. Dalle opere in mostra è stato tratto un prezioso catalogo che sarà in vendita nelle principali librerie della città di Matera, ed è attualmente disponibile presso lo Spazio Ducrot.

La mostra resterà aperta fino al 16 gennaio, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 13.00. Ingresso libero.
Per maggiori informazioni: 0660513013 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -