Giovedì, 1 Ottobre 2020
RSS Feed
Categoria: cultura

Ladispoli, il 25/7 si inaugura la mostra "Caravaggio 2.0"

Opere di pittori del territorio e di altre regioni

redazione giovedì 23 luglio 2020
Mostra Caravaggio 2.0LADISPOLI - "Raddoppiano le mostre di Caravaggio a Ladispoli, a conferma del sempre più saldo legame che unisce la nostra città al grande pittore lombardo".

Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che l'amministrazione comunale ha patrocinato gratuitamente la mostra "Caravaggio 2.0" che sarà inaugurata sabato 25 luglio alle ore 16,30 presso la sala dell'hotel Villa Margherita in via Duca degli Abruzzi.

"Ad una settimana di distanza dal taglio del nastro dell'esposizione delle copie museali di Caravaggio realizzate dai pittori Felicia Caggianelli, Sergio Bonafaccia e Stefano Martini – prosegue il sindaco Grando – siamo lieti di annunciare un altro inedito evento culturale che siamo lieti di accogliere nel cartellone delle manifestazioni artistiche per l'estate 2020. Per la prima volta in assoluto, alcuni pittori di Ladispoli, Cerveteri, Bracciano e provenienti anche da altre regioni, esporranno le proprie interpretazioni dei capolavori di Caravaggio. Visioni artistiche personali che arricchiscono le tante iniziative intraprese per rilanciare lo stretto rapporto tra il nostro territorio e Michelangelo Merisi. Opere mirabili come la Medusa, Bacco, San Francesco in meditazione, la Canestra di frutta e tante altre, saranno proposte per la prima volta in chiave moderna. Un Caravaggio 2.0 che non mancherà di suscitare clamore. I visitatori avranno infatti modo di percorrere un percorso culturale significativo, ammirando in una sala le riproduzioni museali delle tele di Caravaggio e nell'altra la loro suggestiva interpretazione. L'amministrazione comunale, che per il mese di agosto sta organizzando altri due importanti eventi su Caravaggio, ringrazia tutti i pittori che stanno regalando a residenti e villeggianti di Ladispoli una magnifica estate nel segno del grande Michelangelo Merisi".

Ad esporre da sabato 25 luglio fino al 31 agosto saranno i pittori:

Andrea Puca (Deposizione di Cristo), (Crocifissione di Sant'Andrea), Teresa Marrone (La Medusa, in pasta polimera), Claudio Belleggia (Amorino dormiente), (Davide e Golia, particolare), Rosa Cosmai (La Canestra di frutta), Anna Tonelli (La folgorazione di San Paolo), Francesca Tarantino (Bacco), Anna Maria Berardi (La canestra), Antonella Pirozzi (Madonna dei pellegrini), la quindicenne Dea Ciancamerla (La Medusa) ed altri artisti che stanno inviando le loro adesioni in queste ore.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -