Lunedì, 18 Dicembre 2017
RSS Feed

Il Buongustaio

Categoria: Il Buongustaio

1^ Festa della Polenta

Sabato 16 a Cerveteri con mercatini antiquariato

redazione martedì 12 dicembre 2017
polentaCERVETERI - Nel ricco programma di iniziative del Natale Caerite 2017, tornano come tradizione gli appuntamenti promossi dai Rioni di Cerveteri. Il primo evento in programma, è quello del Rione Fontana Morella, che si terrà sabato 16 dicembre presso il Cortile della Scuola Salvo D'Acquisto in Via Settevene Palo a Cerveteri: per l'intera giornata, mercatini di artigianato, intrattenimento e la prima edizione della Prima Festa della Polenta.

Famiglie, adulti e bambini per l'intera giornata potranno trascorrere la giornata in compagnia delle tante iniziative del Rione, un programma dedicato a tutti, all'insegna della tradizione e per scambiarsi in allegria gli auguri di Natale.

Alle ore 10.00 apertura degli Stand di Antiquariato e oggettistica. Alle ore 11.00 tutti in attesa dell'arrivo di Babbo Natale, mentre alle ore 12.00 aprono gli stand gastronomici del Rione, aperti a tutti. Alle 14.30 ritorna Babbo Natale, pronto a ritirare le letterine dei bambini e far divertire grandi e piccoli. Alle ore 16.00 appuntamento con la gran tombolata natalizia. Per quanto riguarda il pranzo presso gli stand gastronomici, a base di polenta con salsicce e spuntature, chiamare il numero 3385636367.

"I Rioni rappresentano una parte fondamentale della cultura e della tradizione della nostra città – ha dichiarato Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – anche quest'anno saranno tra i protagonisti nel programma natalizio di Cerveteri, proponendo giornate all'insegna di divertimento, sapori e iniziative natalizie".

(Immagine wikipedia)

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

torna la 'Festa dell'Olio Nuovo'

A Cerveteri il 2 e 3 dicembre

redazione lunedì 27 novembre 2017
OLIOCERVETERI - La Festa dell'Olio Nuovo di Cerveteri raddoppia. Novità della nona edizione, la durata. Non più una sola giornata, ma un intero fine settimana. Piazza Santa Maria, nel cuore del Centro Storico, ai piedi del Museo Nazionale Cerite, quelle di sabato 2 e domenica 3 dicembre saranno due giornate ricche di eventi.

L'Assessorato all'Agricoltura, insieme all'Associazione Cerveteri Olio E.V.O., la Pro Loco, i Lions Club Cerveteri – Ladispoli e 'Club Vecchi 4 Tempi' propongono un ricco programma di iniziative, con stand eno-gastronomici, degustazioni di prodotti locali e incontri con sommelier ed esperti del settore agricolo. Inoltre, nella giornata di domenica 3 l'ingresso alla Necropoli della Banditaccia e al Museo Nazionale Cerite saranno gratuiti per tutti.

"Anche quest'anno – ha dichiarato Riccardo Ferri, Assessore all'Agricoltura del Comune di Cerveteri - gli organizzatori della Festa dell'Olio Nuovo hanno preparato un programma ricchissimo e capace di coniugare in maniera impeccabile tradizione e nuove proposte. Un appunto diventato ormai tradizionale nella nostra Città ed un'ottima occasione per promuovere le eccellenze e le tipicità del nostro territorio. Cittadini e turisti sono invitati a degustare i migliori prodotti delle nostre terre e per visitare le bellezze archeologiche della nostra Città".

Ricco il programma della 9^ Festa dell'Olio Nuovo. Stand aperti già dalle 14.30 del Sabato. Alle 15.00 si terrà la conferenza tecnica, curata dal Dott. Carlo Mascioli. A seguire, Federica Lops dell'Azienda Agricola 'Il Fuco e L'Operaia' presenta 'Apicoltura e olivicoltura, possibili sinergie in terra Ceretana'.

Domenica 3 dicembre inizia presto la giornata della Festa dell'Olio. Si comincia alle ore 09.30, con l'apertura degli stand dei produttori di olio e degli espositori dell'artigianato Ceretano. Alle ore 10.00 spazio all'esibizione del Gruppo Bandistico Cerite e all'esposizione d'auto d'epoca a cura del Club Vecchi4Tempi.

Si prosegue con la dimostrazione di Tecniche di Potatura a cura del Dottor Carlo Mascioli. Alle ore 11.00 la Dottoressa Paola Fioravanti, Presidente U.M.A.O. terrà la conferenza 'Il Frantoiano figura centrale per la qualità dell'Olio Extra Vergine', per poi lasciare spazio, alle ore 12.15 alla premiazione del Miglior Olio Nuovo 2017.

Nel pomeriggio, alle 15.00 degustazioni guidate degli oli in concorso, alle 16.30 la presentazione della mostra fotografica delle erbe spontanee del territorio Ceretano - Sabatino, a cura del GEMAL - Gruppo Ecologico Micologico Alto Lazio. Alle 18.00, estrazione dei numeri della Lotteria e alle 20.00 chiusura della manifestazione.

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

RomaChocolate 2017

Da venerdì 8 a domenica 10 all'Auditorium

redazione venerdì 24 novembre 2017
ROMA CHOCOLATEROMA - RomaChocolate presenta la manifestazione #musicaperiltuopalato, l'evento più goloso della Capitale. Dall'8 al 10 dicembre, presso l'Auditorium Parco della Musica in viale Pietro de Coubertin 30, decine di stand e maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia proporranno una variegata quantità di creazioni artigianali, tutte realizzate con finissimo cacao.

Non solo tavolette, praline e cioccolatini, ma anche originali decorazioni per l'albero di Natale, statuine per il presepe, torroni e idee regalo. Come sempre i golosissimi manufatti creati dagli artigiani di RomaChocolate saranno prodotti con cioccolato di alta qualità. Quest'anno, poi, non mancheranno prodotti bio o dedicati ai vegani, così come non mancheranno cooking show e laboratori dedicati a grandi e piccini.

Si parte venerdì 8 dicembre alle ore 11 con la prima dimostrazione, mentre dalle 15.30 alle 17.30, prenderanno il via i laboratori dedicati ai bambini.

Sabato 9, dalle 10.30, gli chef di RomaChocolate si esibiranno nella creazione di sculture artistiche mentre nel pomeriggio, dalle 15.30 alle 17.30, i bambini potranno divertirsi a mettere le "mani in pasta" con i laboratori a loro dedicati. Per concludere al meglio la giornata, poi, alle 18 l'appuntamento dedicato ai veri amanti del cioccolato: "Come nasce una Sacher", una dimostrazione su come realizzare alla perfezione, passaggio per passaggio, il famoso dolce austriaco.

Ma sarà domenica 10 dicembre il momento clou della manifestazione, un evento unico nel quale a mettersi in gioco saranno gli stessi maestri cioccolatieri, che in una entusiasmante sfida contro il tempo, realizzeranno una tavoletta di cioccolato artigianale lunga ben 40 metri. Un vero record per Roma e per il Lazio dove nessuno ha mai realizzato una barretta di cioccolato di queste dimensioni. Una volta stabilito il record, i cioccolatieri romperanno la gigantesca stecca per distribuirla gratuitamente a tutti i partecipanti alla kermesse.

Per la presidente di RomaChocolate, Alessandra Morgante, la novità della realizzazione della tavoletta da record «sarà un momento di puro divertimento dedicato a tutti i romani. Grazie ai tanti artigiani che da sempre partecipano con noi a questa grande manifestazione, regaleremo ai visitatori una notevole dose di cibo degli dei».

Gli stand saranno aperti dalle 10 alle 22. Tutti i laboratori e le dimostrazioni saranno gratuite, così come l'ingresso alla kermesse.

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

"Profumi e Sapori d'Autunno"

Weekend enogastronomico a Trevignano

redazione mercoledì 1 novembre 2017
castagneTREVIGNANO - Due giorni, dal 4 al 5 novembre a Trevignano, dedicati ai prodotti locali, dal vino all'olio, passando alle castagne ai formaggi e ricotta, e tanto altro a imbandire gli stand enogastronomici sul piazzale del molo e sul lungo lago in uno scenario che anche in autunno mostra tutto il suo fascino.

Lo rende noto l'amministrazione comunale di Trevignano.

Grazie all'Apt ideatrice e orgaizzatrice - si legge nella nota - la manifestazione "Profumi e Sapori d'Autunno" dopo i successi passati giunge alla sua quinta edizione. Anche quest'anno con il Patrocinio del Comune di Trevignano Romano, sarà un week end ricco di eventi musicali ed enogastronomici che a partire da sabato 4 novembre terminerà nella serata di domenica 5.

Degustazioni gratuite di vino e olio nuovo, spremuto di recente , e ancora formaggi e ricotta preparata sul posto, castagne, miele e tanto altro per deliziare i palati di tutti gli ospiti accompagnati da musica live e dall'immancabile mercatino sul lago.Tanti motivi per non mancare ad un appuntamento promosso per valorizzare i prodotti della filiera locale.

Share on Facebook
Categoria: Il Buongustaio

SaporMaris, un mare di delizie

L'Affumicheria artigianale di Ladispoli

redazione martedì 17 ottobre 2017
IMG 20171014 122303LADISPOLI - Trucioli di quercia, pinzette per rimuovere le lische e pesce di prima qualità. Tutto qui il segreto di una delle più belle (e ghiotte) realtà della provincia romana, precisamente a Ladispoli in Via Antonio Gramsci, 3 (Zona Artigianale). E' SaporMaris, l'affumicheria artigianale di Massimo Borzelli e Daniele De Rossi, affiancati dalla simpatica e disponibile Chiara De Rossi e da Rosita Borzelli.

Non ci sono segreti inaccessibili per scoprire la chiave di successo conquistato in pochi anni. Infatti non esistono macchinari sofisticati in SaporMaris, tutte le lavorazioni, come spiega il sito web ben curato, si effettuano rigorosamente a mano con il solo ausilio di coltelli e pinzette per rimuovere le lische.

Tante le prelibatezze che potrete ordinare on line o acquistare direttamente - cosa che suggeriamo se volete gustare dal vivo anche con gli occhi le bontà esposte - in sede presso lo stabilimento: Baccalà, Bottarga, Lampuga Affumicata, Muggine Affumicato, Palamita Affumicata, Pesce Spada Affumicato, Ricciola Affumicata, Salmone Affumicato, Spigola Affumicata, Tonno Affumicato, Ricciola Affumicata.

Noi abbiamo assaggiato il salmone affumicato e la Ricciola. Il primo ci ha deliziato, la seconda ci ha estasiato: una leccornia di alto pregio. E visto che ci siamo con i suggerimenti, raccomandiamo di non perdere gli spaghetti al nero di seppia. Ad un prezzo conveniente ne portate via mezzo chilo, sufficienti a preparare un piatto succulento per 4 o 5 persone, fate voi.

Dal canto nostro, contiamo di assaggiare anche il pesce che i più definiscono "meno nobile" come la Lampuga o la Palamita. E sbagliano, perché la loro bontà è pari a quella del pesce più blasonato.

Grazie alla maestria di Massimo e Daniele che hanno saputo applicare alla perfezione l'antica arte dell'affumicazione, avrete la possibilità di riscoprire oggi sapori inebrianti che il tempo ha tramandato.

Buon appetito con i "salumi di mare".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -