Martedì, 20 Ottobre 2020
RSS Feed

politica

Categoria: politica

cONSIGLIO PER MEMBRI CAL

Convocato lunedì 16 dicembre

redazione venerdì 13 dicembre 2013

Anguillara Municipio PoliticaANGUILLARA - Il Consiglio Comunale è convocato in seduta straordinaria per il giorno 16/12/2013 alle ore 19:00 per l'elezione dei membri del CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE LOCALI (CAL). 

Share on Facebook
Categoria: politica

Ludopatia, 1,5mln extra fondo

Copriranno il trienno 2013-2015

redazione giovedì 12 dicembre 2013
convegno ludopatiaLAZIO - "La legge regionale 'Disposizioni per la prevenzione e il trattamento del gioco d'azzardo patologico' (ludopatia), approvata all'unanimità lo scorso 24 luglio dal Consiglio del Lazio, ha ricevuto una copertura economica extra di 1,5 milioni di euro nel triennio 2013-2015, rispetto ai 150mila euro inizialmente stanziati all'atto del passaggio in Aula".

Ad annunciarlo, ringraziando l'assessore alle Politiche di Bilancio, Alessandra Sartore, è stata la prima firmataria della legge, la consigliera Olimpia Tarzia (Lista Storace), intervenendo alla Pisana al convegno 'Il gioco non vale la tua vita', organizzato per illustrare a studenti e media le principali peculiarità dell'intervento normativo che ha introdotto nel Lazio delle importanti novità per prevenire, contrastare e curare la dipendenza da gioco d'azzardo.

"Si tratta di una legge simbolo, un esempio di buona politica, che adesso potrà camminare con le proprie gambe grazie a una dotazione di risorse adeguata ai tanti interventi previsti", ha chiosato Tarzia.

Il presidente della commissione Politiche sociali e Salute, Rodolfo Lena (Pd), che per prima ha licenziato il testo, ha ribadito l'importanza del lavoro svolto: "Abbiamo acceso i riflettori su un disagio silenzioso che sta rovinando la vita di intere generazioni, un pugno nello stomaco alla dignità di tante persone".

"Il parlamento e il governo - ha aggiunto - dovranno tenere conto delle indicazioni contenute nella nostra legge per approvare a loro volta provvedimenti chiari e decisi per porre fine a questa piaga sociale ed economica, dalla quale paradossalmente lo Stato incassa proventi".

Il presidente del Consiglio regionale, Daniele Leodori (Pd), ha rimarcato il valore anche simbolico della legge contro la ludopatia: "E' stato il primo testo che abbiamo votato, per giunta all'unanimità, in questa nuova legislatura, a testimonianza dell'attenzione vera e concreta su questo argomento. Inoltre - ha sottolineato - dopo il Lazio sono state tante le Regioni che hanno preso a dotarsi di strumenti legislativi analoghi, a riprova del buon lavoro svolto dai nostri consiglieri".

Per la Giunta, presente l'assessore alle Politiche sociali, Rita Visini, che ha annunciato la nascita di un Osservatorio regionale sul fenomeno del gioco d'azzardo, che redigerà un rapporto annuale e vigilerà sulla corretta applicazione delle prescrizioni contenute dalla legge.

La norma approvata nel Lazio, in particolare, disciplina la collocazione delle sale da gioco, preservando le cosiddette "aree sensibili" (scuole, ospedali, luoghi di culto, centri sociali e anziani) e prevedendo delle premialità per gli esercizi che rimuovano o non istallino slot machine o videolottery. In questa ottica, è stato istituito il marchio regionale "Slot free-RL", rilasciato agli esercenti, ai gestori dei circoli privati e di altri luoghi deputati all'intrattenimento, che non abbiano nel proprio esercizio apparecchiature per il gioco d'azzardo.

La legge limita e punisce con sanzioni la pubblicizzazione dell'apertura o dell'esercizio di sale da gioco. Inoltre, i gestori di sale bingo, ricevitorie, agenzie ippiche dovranno esporre all'ingresso dei locali e sui relativi apparecchi materiale informativo sui rischi correlati e sui servizi di assistenza presenti sul territorio.

Share on Facebook
Categoria: politica

Congresso SEL dal 12 al 14/12

Federazione Areametropolitana di Roma

Redazione giovedì 12 dicembre 2013
SELROMA - Inizierà Giovedì 12 dicembre alle 17.30 a Roma, all'Hotel Aran Mantegna in Via Mantegna 130, il Congresso "LA STRADA GIUSTA" della Federazione SEL dell'Area Metropolitana di Roma.
I lavori proseguiranno Venerdì 13 con le commissioni, il dibattito e le votazioni, e Sabato 14 con l'apertura delle assemblee territoriali e i seggi per le votazioni. (Per i dettagli www.sel.roma.it)

"Sinistra Ecologia Libertà dell'areametropolitana di Roma – scrive Sel in un comunicato - si appresta a rinnovare i propri organismi dirigenti e ad avviare una discussione sulla ricostruzione di una alternativa di governo, anche alla luce del grande coinvolgimento democratico rappresentato dalle primarie del Partito Democratico, che ha condotto alla vittoria di Matteo Renzi".

"L'obiettivo – conclude la nota - è quello di aprire una discussione a sinistra e - in particolare per Roma - fornire gli strumenti per rispondere alla domanda di cambiamento che è stato il motore della vittoria del Sindaco Marino."

Share on Facebook
Categoria: politica

Manziana, Consiglio per il CAL

Il 16/12 per elezione dei rappresentanti

redazione mercoledì 11 dicembre 2013
Palazzo Tittoni ManzianaMANZIANA - Il Consiglio Comunale è convocato per il giorno 16/12/2013 alle ore 9 per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1) Elezioni dei rappresentanti dei Comuni presso il Consiglio delle Autonomie Locali (CAL) – Costituzione del seggio elettorale e svolgimento delle elezioni.

Share on Facebook
Categoria: politica

Parte la Riforma del WElfare

Avviato esame in Commissione regionale

redazione martedì 10 dicembre 2013
ingresso consiglio regionaleLAZIO - La commissione Politiche sociali e Salute, presieduta da Rodolfo Lena (Pd), ha avviato l'esame abbinato delle proposte di legge n. 23 - primo firmatario Riccardo Agostini (Pd) - e n. 88 - di iniziativa di Giunta - sul Sistema regionale integrato degli interventi e servizi sociali, in recepimento della legge quadro nazionale n. 328 del 2000.

Il testo base votato all'unanimità durante la seduta odierna è stato proprio quest'ultimo.

In rappresentanza della Giunta è intervenuta l'assessore Rita Visini, che ha illustrato i principi ai quali si ispira la proposta di legge n.88, composta da 71 articoli e incentrata sullo sviluppo di un sistema sociale integrato, su un modello di welfare partecipato e plurale.

"Attraverso questa iniziativa legislativa - ha spiegato Visini - la Regione intende promuovere e garantire i diritti di cittadinanza sociale, la qualità della vita delle persone e delle comunità, l'autonomia individuale, la coesione sociale, l'eliminazione e la riduzione delle condizioni di disagio e di esclusione, richiamandosi ai valori di uguaglianza, solidarietà, fraternità e non discriminazione".

Il consigliere Agostini ha rivendicato l'impegno del proprio partito, già nelle passate legislature, sul fronte della riforma del welfare e dell'integrazione sociosanitaria: "La nostra proposta rappresenta il frutto di un capillare lavoro sul territorio che mettiamo a disposizione della Commissione, con l'intento di proseguire l'azione riformatrice intrapresa con successo da questo Consiglio regionale".

Il presidente Lena ha quindi condiviso l'elenco delle associazioni e delle sigle che hanno già inoltrato richiesta di audizione rispetto alle proposte di legge in questione. "Quanto prima - ha spiegato - calendarizzeremo i lavori della Commissione in modo da dare evidenza alle esigenze di tutti, come del resto è stato già fatto nei mesi scorsi dai proponenti. Sarà un percorso certamente complesso, ma è nostra intenzione favorire un esame in tempi rapidi, compatibilmente con la sessione di bilancio che sta per aprirsi, in quanto si tratta di una riforma lungamente attesa dai cittadini e dagli operatori sociali".

Per l'opposizione, la consigliera Olimpia Tarzia (Lista Storace), pur condividendo i principi generali della proposta di legge della Giunta ha sottolineato l'importanza della fase dell'ascolto e della concertazione, "al fine di approvare in Commissione un testo quanto più condiviso in vista dell'esame definitivo da parte dell'Aula".

Al dibattito hanno partecipato anche i consiglieri: Marta Bonafoni (Per il Lazio), Fabio Bellini (Pd), Cristian Carrara (Per il Lazio), Maria Teresa Petrangolini (Per il Lazio), Devid Porrello (M5S), Daniele Sabatini (Ncd), Fabrizio Santori (Gruppo misto), Marco Vincenzi (Pd).

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -