Martedì, 14 Luglio 2020
RSS Feed

politica

Categoria: politica

Bracciano, Consiglio il 23/6

Odg:delibere e riconoscimento debiti fuori biancio

redazione martedì 23 giugno 2020
municipio bracciano 2BRACCIANO - Il Consiglio comunale di Bracciano è convocato in seduta straordinaria, oggi 23 giugno alle 11, per discutere il seguente ordine del giorno:

1 - ratifica deliberazione di giunta comunale n. 82 del 29.04.2020

2 - ratifica deliberazione di giunta comunale n. 93 del 26.05.2020

3 - sentenze varie - Riconoscimento di Debito Fuori Bilancio ex art. 194, co. 1, lettera a) del D. Lgs 267/2000

Share on Facebook
Categoria: politica

Anguillara,Manciuria:“Pronti a barricate se Commissario rinnova containers”

“Caroli rispetti gli impegni del 7 maggio”

redazione lunedì 22 giugno 2020
manciuria 6ANGUILLARA - "In questi mesi di gestione commissariale ci siamo comportati da associazione civica responsabile, pronta a collaborare nello sforzo di far risorgere Anguillara dalle macerie provocate dall'arroganza e incapacità di un movimento politico guidato da un comico, che rispetto ai valori ha dimostrato l'esatto opposto di quello che andava predicando. A questo punto non permetteremo a nessuno di proseguire i disastri che hanno portato alla sfiducia della Giunta Anselmo".

Commenta così, Sergio Manciuria, Presidente di AnguillaraSvolta, le indiscrezioni derivate dall'incontro di venerdì scorso tra il Presidente del 205° circolo didattico, il delegato del dirigente scolastico e il Commissario Prefettizio, relativamente allo sgombero containers e apertura Plesso scolastico di Via Verdi.

"Siamo rimasti allibiti di apprendere che dopo gli impegni presi da Caroli con tutte le delegazioni partitiche e civiche di Anguillara e la disponibilità della Regione Lazio con gli uffici del Genio Civile – sottolinea Manciuria – prenda corpo l'idea assurda e voltagabbana, di affidare nuovamente alla Metalsystem la locazione dei containers di Via Duca degli Abruzzi alla cifra mensile di circa 31.000 euro. Siamo convinti che il Commissario abbia una parola sola e chiediamo smentisca pubblicamente tali voci, altrimenti riconvochi tutte le componenti del 6-7 Maggio fornendo le motivazioni tecniche amministrative su questa ipotetica scelta".

"Vogliamo sapere per quale motivo si pagano celermente le tre fatture di febbraio, marzo e aprile – chiede il responsabile sabatino – delle quali le ultime due per "classi" chiuse e inutilizzate a causa del covid 19, mentre le famiglie di Anguillara ancora ricevono a stento i pacchi alimentari e sono in attesa dell'emissione del bonus locazione emesso dalla Regione Lazio. Risorse per oltre 90.000 euro che potevano essere investite, vista l'emergenza economica, per il sociale e il decoro della Città".

"E' bastato un decreto ingiuntivo per calare le braghe - ironizza il Presidente di AnguillaraSvolta – oppure la scelta del Capo Area Tecnica Arch. Guarisco, di tenere nel cassetto l'indagine di mercato non ha consentito di procedere celermente all'appalto per una struttura prefabbricata di qualità come realizzata nella confinante Bracciano? Non vorremmo pensare male, ma senza una spiegazione documentale plausibile con tanto di contestazione delle lavorazioni e delle migliorie tutt'ora non completate, solleciteremo il Ministro della Giustizia e il Consiglio Superiore della Magistratura ad intervenire presso la Procura di Civitavecchia".

"Un bravo amministratore sia esso commissario o politico, fonda la sua azione e capacità sulla competenza e sul rispetto degli impegni presi nei confronti dei cittadini, e qualora questi vengano meno si deve assumere la responsabilità dimettendosi o punendo chi percepisce lo stipendio rimanendo inerte al posto di lavoro. Per quanto ci riguarda – conclude Manciuria - non solo all'indomani delle amministrative insedieremo una commissione d'indagine sui containers, ma siamo pronti fin da adesso a fare le barricate se tutte le scuole non riapriranno con coefficienti di vulnerabilità sismica nelle more della legge".

Share on Facebook
Categoria: politica

Minnucci: mai somme così ingenti per accoglienza turisti

"Impegniamo ragazze e ragazzi con questi fondi"

redazione sabato 20 giugno 2020
Minnucci quattroLAGO -  "Anguillara 148.000 euro, Bracciano 137.000, Trevigano 111.000. Non era mai accaduto che i comuni del nostro lago potesero contare su somme così ingenti per rendere più belle, più sicure e più attrattive le nostre località nel periodo estivo".

Lo ha detto il consigliere regionale Pd, Emiliano Minnucci, riferendosi ai fond messi in campo dalla Regione Lazio per i comuni lacuali.

"Spiagge libere in primis, ma pù in generale - ha aggiunto il consigliere - tutto ciò che attiene all'accoglienza dei turisti e alla fruibilità del nostro territorio. Dico ai sindaci e al Commissario Prefettizio: vestiamoci a festa ed impegniamo ragazze e ragazzi con questi fondi".

"
Insomma, sfruttiamo seriamente questa occasione per uscire migliori dal tunnel del Covid. La Regione per il lago c'è e lo dimostra - ha concluso Minnucci - e da consigliere regionale lo rivendico con orgoglio. Ora tocca a voi , cari amministratori locali. Forza!"

Share on Facebook
Categoria: politica

Lazio, la settimana in Consiglio regionale

Doppia seduta giovedì 25 giugno

redazione venerdì 19 giugno 2020
aula pisana unoLAZIO - Il presidente Mauro Buschini ha convocato la seduta straordinaria n. 57 del Consiglio regionale del Lazio per giovedì 25 giugno, alle ore 11. All'ordine del giorno la trattazione del seguente argomento: "Interventi per l'edilizia scolastica e misure da adottare per l'apertura del nuovo anno scolastico 2020-2021 a fronte dell'emergenza coronavirus".

A seguire, il presidente Buschini ha convocato anche la seduta ordinaria n. 58, con all'ordine del giorno il 'Question time' (interrogazioni a risposta immediata nn. 367, 379, 381, 380, 383) e la trattazione delle seguenti mozioni: 210, 275, 282, 290, 293, 297, 300, 302, 240, 292, 298, 299 e 301. Gli emendamenti alle mozioni possono essere presentati fino alle ore 12 di mercoledì 24 giugno 2020.

COMMISSIONI CONSILIARI PERMANENTI E SPECIALI

Lunedì 22 giugno

Ore 15,00 – modalità telematica

VI Commissione – Lavori pubblici, Infrastrutture, Mobilità, Trasporti

Audizione con i rappresentanti di ENEL spa sulla Proposta di Deliberazione Consiliare n. 43 del 2 Aprile 2020 concernente: Approvazione del nuovo "Piano Energetico Regionale" (PER Lazio).

Ore 16,00 – modalità telematica

VI Commissione – Lavori pubblici, Infrastrutture, Mobilità, Trasporti

Audizione in merito alla Proposta di Deliberazione Consiliare n. 43 del 2 Aprile 2020 concernente: Approvazione del nuovo "Piano Energetico Regionale" (PER Lazio).
Invitati: Sindaco di Montalto di Castro, Sergio Caci; Sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco; Sindaco di Tarquinia, Alessandro Giulivi; Sindaco di Tuscania, Fabio Bartolacci; Confederazione AEPI; Annalisa Corrado, Kyoto Club; Alessandro Mengoli, Fondazione Ecosistemi; Livio De Santoli, Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica dell'Università "La Sapienza" di Roma.

Ore 16,00 – modalità telematica

Commissione speciale sui piani di zona per l'edilizia economica e popolare nella Regione

Audizione sul Piano di Zona 1 "Castel Giubileo" e sul Piano di Zona "Isolato Stazione" (Fiumicino). Invitati: Massimiliano Valeriani, assessore regionale Politiche abitative, Urbanistica, Ciclo dei rifiuti e impianti di trattamento, smaltimento e recupero; Luca Montuori, assessore all'Urbanistica e alle infrastrutture di Roma Capitale; Esterino Montino, sindaco di Fiumicino; Ezio Di Genesio Pagliuca, vicesindaco e assessore all'Urbanistica di Fiumicino; Manuela Manetti, direttore regionale Politiche abitative per la pianificazione territoriale, paesistica e urbanistica; Cinzia Esposito, direttore dipartimento Programmazione e attuazione degli strumenti urbanistici di Roma Capitale; Donatella Iorio, presidente Commissione Urbanistica di Roma Capitale; Barbara Bonanni, presidente IV Commissione consiliare di Roma Capitale; Anna Lupi, dirigente dell'Area Edilizia e Tpl; Giovanni Treglia, curatore nella procedura fallimentare n. 223/2018.

Martedì 23 giugno

Ore 10,00 – sede, sala Etruschi

XI Commissione – Sviluppo economico e attività produttive, start-up, commercio, artigianato, industria, tutela dei consumatori, ricerca e innovazione

Proposta di Legge n. 63 del 17 ottobre 2018, concernente: "Misure di valorizzazione e promozione dei prodotti e delle attività dei produttori di birra artigianale.".

Ore 14,00 – sede, sala Etruschi

VIII Commissione – Agricoltura, ambiente

1) Proposta di deliberazione consiliare n. 38 concernente: "Approvazione del Piano della Riserva Naturale Decima Malafede- Roma di cui all'articolo 26 della legge regionale 6 ottobre 1997, n. 29 'Norme in materia di aree naturali protette regionali' e successive modifiche.";
2) Schema di decreto del presidente della Regione n 79 concernente: "Istituzione del Monumento Naturale 'Lago ex Snia- Viscosa', ai sensi dell'art 6 della legge regionale 6 ottobre 1997,n. 29 e ss.mm.ii.".

Ore 14,00 – sede, Aula consiliare

VII Commissione – Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare

1) Proposta di legge regionale n. 115 del 21 febbraio 2019 concernente: "Istituzione dell'azienda regionale sanitaria "Azienda Lazio.0" (di iniziativa della Giunta regionale). Esame emendamenti.
2) Testo unificato delle proposte di legge nn. 64 e 65 concernente: "Misure di sostegno in favore dei genitori in condizione di disagio economico e abitativo".
3) Testo unificato delle proposte di legge nn. 4 e 110 concernente: "Disposizioni in favore di persone con disturbi specifici di apprendimento".

Per le sedute di commissione in modalità telematica, le richieste di accredito vanno inviate ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 16 del giorno prima.

La seduta del Consiglio regionale è trasmessa in diretta streaming sul canale youtube: https://www.youtube.com/channel/UC-QbSH0Jlh-M7BudHt9Q2nw/

Per la seduta d'Aula, le richieste di accredito vanno inviate ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 17 del giorno prima.

La sala stampa e l'Acquario restano chiusi per motivi di sicurezza. I giornalisti accreditati possono accedere solo alla sala Mechelli per la diretta streaming.

Share on Facebook
Categoria: politica

Ladispoli, Cordeschi: su Centri Estivi non abbiamo imposto nulla

Assessora risponde a una "lettera firmata"

redazione venerdì 19 giugno 2020
assessore Lucia CordeschiLADISPOLI - "Il Comune non ha imposto niente, ha fatto solo da tramite per assicurare alle famiglie il pieno rispetto delle normative stabilite dal DPCM, perché i centri estivi aprissero in piena sicurezza nell'interesse delle famiglie e quindi dei bambini."

Così Lucia Cordeschi, Assessore ai Servizi Sociali e Pubblica Istruzione, interviene dopo la pubblicazione di una "lettera firmata" pubblicata da alcuni organi di informazione.

"Innanzitutto bisogna ristabilire la verità: nell'incontro svoltosi in aula consiliare e che ha visto la partecipazione di tutte le strutture di Ladispoli che operano nel settore l'Amministrazione ha fatto solo da uditore. Nostro primario interesse era ed è far riaprire i centri estivi in piena sicurezza. In aula consiliare non si è parlato di tariffe, ma solo di rispetto delle regole e sicurezza. Il prof. Tasciotti, garante dell'infanzia a Fiumicino ha presentato e spiegato passo passo tutto quello che era ed è necessario fare per lo svolgimento delle attività, dalla sanificazione alle attività da svolgersi rigorosamente con un operatore ogni 5 bambini. Il Comune – sottolinea l'assessore Cordeschi – ha fatto solo da tramite, mettendo in contatto le strutture e semplificando l'iter burocratico, visto che le strutture che hanno attivato il servizio di "centro estivo" sono già autorizzate dall'Ente all'attività di asilo nido o centro sportivo. Le tariffe sono state decise successivamente dai titolari delle strutture che hanno concordato la retta, visti i costi per le sanificazioni ed il numero degli operatori. Quindi sono totalmente false le affermazioni che vorrebbero il Comune ad avere imposto la retta. Quindi nessun caos centri estivi, ma piena autonomia delle strutture e sopratutto rispetto del DPCM per la sicurezza e benessere degli ospiti."

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -