Martedì, 23 Ottobre 2018
RSS Feed

politica

Categoria: politica

Ladispoli, Milani: "Mensa e Cultura, prevalga buon senso"

L'assessore: "troviamo soluzioni condivise"

redazione venerdì 21 settembre 2018
marco-milaniLADISPOLI - "Gli eventi degli ultimi giorni relativi al problema della mensa scolastica mi hanno molto rattristato. Ancora una volta a doverci rimettere è la Cultura".

Con queste parole l'assessore alla cultura, Marco Milani, ha commentato i recenti eventi che tanto clamore hanno suscitato sui mass media.

"Non voglio entrare nei dettagli della questione, non è di mia pertinenza – prosegue Milani - ma posso sicuramente esprimere il mio disappunto per una situazione surreale e davvero dai contorni poco chiari. Ladispoli non ha un luogo ove far esibire una compagnia teatrale, di danza, un'orchestra e quando sembrava ne avesse finalmente trovato uno per dare soddisfazione all'espressione artistica e creativa dell'uomo, il sogno è stato infranto. L'Auditorium, come è risaputo, lo abbiamo ereditato inagibile e con dei locali occupati abusivamente che non permettevano l'espletamento della gara per poterlo recuperare".

"Dopo un grande e lungo lavoro - continua Milani - siamo riusciti a risolvere ed ora procederemo con un bando di gara alla ricerca di privati che siano disposti a investire per restituirlo ai ladispolani. Abbiamo, a costo zero, recuperato la Grottaccia che però è utilizzabile solo in un certo periodo dell'anno, mentre la Sala Rossellini attende risorse economiche in grado di poter risolvere i problemi strutturali che l'affliggono. La Biblioteca attende l'ampliamento dei locali e nel frattempo assicura l'apertura continua nonostante la carenza di fondi e personale. L'unica speranza di avere un sito tutto dedicato all'Arte e alla Cultura consisteva nel Polifunzionale ma questo è stato esatto quale unico luogo ove espletare il servizio mensa scolastica senza considerazione alcuna per le necessità che una comunità ha, anche in campo culturale".

"Per tutto questo - sottoline l'assessore -  il teatro Polifunzionale era ed è fondamentale per la Cultura a Ladispoli e ogni componente della Società Civile dovrebbe favorire tale attività, a prescindere da posizioni e diatribe personali.Tale struttura non può ospitare contestualmente mensa e teatro. È il buon senso a suggerirlo. Per una compagnia che si esibisce non è possibile entrare se non dopo le 16.00, sgomberare da tavoli e sedie il teatro, allestire scene e platea, esibirsi per finire in tarda serata. A quel punto rimuovere impianto luci e audio, scene e platea, igienizzare il tutto per poi ripristinare tutti i tavoli e le sedie in maniera identica a come erano stati lasciati la sera prima. È follia, è improponibile. Ecco perché faccio appello alla ragionevolezza di tutti affinché si prenda in considerazione l'assoluta necessità per Ladispoli di poter disporre del Teatro Polifunzionale a fini culturali".

"Alla notizia della piena disponibilità del Polifunzionale per le attività artistico/culturali - spiega Milani -  numerose associazioni e compagnie mi avevano contattato per esprimere la loro soddisfazione, avendo finalmente una "casa" dove poter essere ospitati e potersi esprimere. Ma davvero non esiste una soluzione alternativa che possa garantire una refezione adeguata ai ragazzi della scuola e una casa per gli artisti? Davvero bisogna colpire ancora una volta la Cultura e l'Arte per non voler trovare una soluzione che accontenti tutti? Il mio - conclude Milani - è un appello alla ragionevolezza, alla pacatezza e alla disponibilità di trovare soluzioni condivise, dando il giusto valore alla Cultura, e Dio sa quanto ne abbiamo bisogno".

Share on Facebook
Categoria: politica

Anguillara, Bianchini: "negata visione atti appalto piscina comunale"

"Diritto previsto da legge, ricorrerò a denuncia"

redazione giovedì 20 settembre 2018
silvio bianchini treANGUILLARA - Accesso Atti Appalto Piscina Comunale, come mai non si consegnano i documenti?
"Sono due mesi che ho fatto accesso agli atti per acquisire e visionare la documentazione oggetto di gara e dei lavori della Piscina comunale ma sto ancora aspettando".

Così il capogruppo dem al Comune di Anguillara, Silvio Banchini, riguardo l'annosa vicenda dell'appalto di gara per i lavori da effettuare alla piscina comunale costruita in occasione dei campionati mondiali di nuoto di Roma nel 2009, e da allora in stato di abbandono.

"Ai sensi dell'art. 43, comma 2 del d. lgs. n. 267 (recante il Testo unico degli enti locali) - spiega Bianchini - "i consiglieri comunali e provinciali hanno diritto di ottenere dagli uffici, rispettivamente, del comune e della provincia, nonché dalle loro aziende ed enti dipendenti, tutte le notizie e le informazioni in loro possesso, utili all'espletamento del proprio mandato". Siamo in piena violazione di legge e questo - ammonisce e conclude il capogruppo dem - mi vedrà costretto a ricorrere alla denuncia in base all'art. 328 del C.P. dopo inumerevoli solleciti e comunicazioni".

Share on Facebook
Categoria: politica

Manziana, Consiglio il 24/9

Odg: Comunicazioni sindaco e regolamenti

redazione giovedì 20 settembre 2018
Palazzo Tittoni ManzianaMANZIANA - Il Consiglio comunale di Manziana è convocato lunedì 24 settembre alle 9.30, in sessione ordinaria, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del Sindaco.

2. Approvazione verbale seduta precedente.

3. Modifica ed integrazione del Regolamento di Polizia Mortuaria. Determinazioni.

4. Rettifica Regolamento comunale per la celebrazione dei matrimoni civili approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 8 del 20/6/2014. Approvazione nuovo testo regolamentare.

Share on Facebook
Categoria: politica

Ladispoli, Grando: gettate basi per collaborazione con Russia

Conclusa visita delegazione Ladispoli a Voronezh

redazione mercoledì 19 settembre 2018
Incontro tra Sindaci in RussiaLADISPOLI - Domenica 16 settembre si è conclusa la visita ufficiale della delegazione di Ladispoli presso la città russa di Voronezh. Il Sindaco Alessandro Grando, l'Assessore alla Cultura Marco Milani e il delegato ai rapporti commerciali con la Russia Luigi Mataloni hanno portato il saluto della città al sindaco Vadim Kstenin e alla sua Amministrazione.

"Sono stati tre giorni intensi - afferma l'assessore Milani - di incontri ufficiali con le massime autorità in campo economico e culturale e sono state gettate le basi per una collaborazione tra le due città in campo imprenditoriale. La città di Voronezh è in grande fase di sviluppo e offre agli imprenditori italiani ottime possibilità di investimento in vari settori industriali e commerciali. Si è lavorato altresì in campo culturale e sportivo dove si procederà alla firma di vari protocolli per incrementare lo scambio tra le due città e intavolare le pratiche per un futuro eventuale gemellaggio. Gli amministratori della città russa sono stati invitati a visitare la nostra città in una delle prossime occasioni ufficiali anche per ricambiare l'accoglienza calorosa e propositiva che è stata offerta alla delegazione italiana. Ladispoli conferma così la sua vocazione cosmopolita e lo fa ampliando gli orizzonti anche verso est".

Grando iniziativa di beneficenza

Share on Facebook
Categoria: politica

Ladispoli, Consiglio il 26/9

All'Odg Mozioni, interpellanze e interrogazioni

redazione mercoledì 19 settembre 2018
Caredda Maria AntoniaLADISPOLI - Il presidente del Consiglio comunale di Ladispoli, Maria Antonia Caredda, informa che è stato convocato il Consiglio comunale in seduta pubblica per il giorno 26 settembre, alle ore 21,00 nella sede municipale, in piazza Giovanni Falcone, per discutere i seguenti argomenti: Mozioni, interpellanze ed interrogazioni.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -