Giovedì, 26 Aprile 2018
RSS Feed

politica

Categoria: politica

Ladispoli, Consiglio il 17/4

Odg: mozioni, interpellanze e interrogazioni

redazione martedì 17 aprile 2018
MUNICIPIO LADISPOLILADISPOLI - Il Consiglio comunale di Ladispoli è convocato oggi alle19, nella sede municipale in piazza Giovanni Falcone, per discutere un unico argomento:

Mozioni, interpellanze ed interrogazioni.

Il Consiglio comunale sarà trasmesso in diretta su Centro mare radio, fm 97.3

Share on Facebook
Categoria: politica

Ladispoli, incontro su Legge rigenerazione Urbana

Giovedì 19 aprile nell'aua consiliare

redazione lunedì 16 aprile 2018
PIANO CASALADISPOLI - L'amministrazione comunale di Ladispoli informa che è stato convocato un incontro con i tecnici del comprensorio e i cittadini interessati per giovedì 19 aprile alle 11,30  nell'aula consiliare del Comune di Ladispoli.

L'argomento del giorno sarà la Rigenerazione urbana, introdotta dalla Legge Regionale 18 luglio 2017 n. 7.

"Durante l'incontro – spiega il sindaco Alessandro Grando - illustrerò le modalità con cui l'amministrazione comunale intende applicare la legge nel territorio di Ladispoli. Il summit sarà anche l'occasione per recepire eventuali osservazioni e suggerimenti da parte degli intervenuti. Sono invitati a partecipare, in particolar modo, i titolari delle strutture balneari e delle attività ricomprese all'interno Piano degli Insediamenti Produttivi della zona artigianale, in quanto queste categorie saranno particolarmente interessate dall'applicazione della rigenerazione urbana e di altri provvedimenti. Avremo il piacere di ospitare l'Arch. Demetrio Carini e l'Arch. Maurizio Battisti che ringraziamo sin d'ora per la disponibilità e la collaborazione".

Share on Facebook
Categoria: politica

Cerveteri, realizzazione quinto cimitero: inviati atti gara

Zito: "Opera non più rimandabile"

redazione venerdì 13 aprile 2018
cimitero cerveteriCERVETERI - Procede l'iter avviato dal Comune di Cerveteri per la realizzazione di un nuovo cimitero comunale. La Ripartizione Opere Pubbliche e Appalti ha infatti ultimato ed inviato gli atti di gara, comprendente il Disciplinare, il Bando e i relativi allegati, alla Stazione Unica Appaltante di Fiumicino.

"Durante lo scorso mandato – ha detto il Vicesindaco di Cerveteri Giuseppe Zito - sono stati fatti interventi di realizzazioni di nuovi loculi all'interno dei cimiteri esistenti laddove vi erano spazi a disposizione. Nel frattempo l'amministrazione aveva provato a valutare di concerto con la Soprintendenza il possibile ampliamento del Cimitero dei Vignali. Poiché l'area non permetteva un ampiamento che potesse soddisfare le esigenze di un arco temporale considerevole l'Amministrazione decise di dare il via alla realizzazione del quinto cimitero, attraverso lo strumento della finanza di progetto. Tentativo che altri amministrazioni in passato avevano avviato senza successo".

"Nella mattinata di ieri, mercoledì 11 aprile – prosegue il Vicesindaco - si è proceduto alla pubblicazione degli atti di gara sulla Gazzetta Ufficiali. Termine ultimo per la presentazione delle offerte di gara, il 12 giugno, mentre il giorno 14 dello stesso mese si svolgerà la prima seduta di gara".

"La realizzazione di un quinto cimitero, vista l'assenza di posti disponibili per sepolture e tumulazioni nei già esistenti 4 cimiteri comunali, è oramai diventata una necessità non più rimandabile – ha sottolineato Zito - l'opera sarà realizzata attraverso lo strumento del project-financing, unica via percorribile per un'opera di tali dimensioni, visto e considerato che le restrizioni a cui sono sottoposti gli Enti locali non consentirebbero mai al nostro Comune di fare un investimento, di sola opera pubblica, di circa 6 milioni di euro. Siamo soddisfatti di essere giunti ad un punto così avanzato dell'iter e di essere arrivati alla pubblicazione del bando. Previste per giugno, l'avvio delle selezioni per poter affidare i lavori".

Tutti gli atti relativi il progetto saranno pubblicati anche sul sito www.comune.cerveteri.rm.it

Share on Facebook
Categoria: politica

Sagra del carciofo, Grando: "benvenuti"

Da oggi prende il via la 68esima edizione

redazione venerdì 13 aprile 2018
sagra carciofoLADISPOLI - Al via della 68esima Sagra del Carciofo, il sindaco Alessandro Grando ha voluto rivolgere un saluto ai residenti ed ai visitatori che per tre giorni invaderanno gioiosamente le strade di Ladispoli.

"Come ho avuto modo di dichiarare alla stampa in questi giorni di febbrile attesa – afferma Grando - la Sagra del Carciofo rappresenta il momento più importante dell'anno per la nostra città che si prepara ad accogliere decine di migliaia di persone provenienti da tutta Italia. Visitatori che stanno arrivando in queste ore a Ladispoli per vivere momenti di allegria, cultura e spettacolo e per gustare il prodotto tipico della nostra terra, il carciofo romanesco. Rivolgiamo un caloroso ringraziamento ai produttori agricoli del territorio che, nonostante la forte nevicata dello scorso febbraio, che ha danneggiato in maniera consistente le piantagioni di ortaggi, sono riusciti a fare in modo che i carciofi non manchino nei tre giorni di manifestazione. Ci prepariamo a vivere un fine settimana di grandi eventi, di intrattenimento come la sesta edizione del Carnevale primaverile nazionale, le bellissime sculture di carciofi realizzate dai produttori agricoli, mostre di pittura, opere d'arte e di artigianato, esibizioni delle associazioni sportive e delle scuole di ballo locali. Questa sera potremo ascoltare il tributo ad Antonello Venditti del gruppo "I Ragazzi del Tortuga"; sabato sera rideremo con il comico di Colorado Cafè, Gianluca Fubelli e domenica sera, poco prima dello spettacolo pirotecnico che tornerà a chiudere la Sagra del Carciofo, potremo ascoltare uno dei big della canzone italiana, Fausto Leali. Abbiamo appreso che il tempo dovrebbe essere clemente, Ladispoli si è fatta bella, auguriamo a tutti una serena Sagra del Carciofo".

Share on Facebook
Categoria: politica

Ladispoli, bando Funzionario Direttivo Tecnico

Lo annuncia l'assessore Amelia Mollica Graziano

redazione mercoledì 11 aprile 2018
assessore Amelia Mollica dueLADISPOLI - "L'Amministrazione comunale intende conferire, ai sensi dell'art. 110, della legge 267/2000, un incarico a termine di Funzionario Direttivo Tecnico, categoria giuridica ed economica D3, mediante stipula di contratto a tempo parziale al 50% per 18 ore settimanali e determinato, con attribuzione della funzione di Responsabile dell'Ufficio Gare e Contratti e della Centrale Unica di Committenza istituita con deliberazione del Consiglio comunale numero 13 del 20 febbraio 2018 per la gestione associata degli affidamenti di lavori, servizi e forniture tra i Comuni di Ladispoli e di Bracciano".

A parlare è l'assessore al personale, Amelia Mollica Graziano, che ha spiegato le modalità dell'individuazione della figura professionale da parte dell'amministrazione di Ladispoli.

"La scelta del professionista - prosegue l'assessore Amelia Mollica Graziano - sarà effettuata sulla base dei curricula presentati tra coloro che, in possesso dei requisiti richiesti, manifestino interesse al conferimento dell'incarico di responsabilità mediante presentazione di formale domanda di partecipazione, secondo le modalità indicate nell'avviso pubblicato sul sito internet del comune. La durata dell'incarico è fissata fino al termine del mandato amministrativo del sindaco in carica".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -