Domenica, 27 Settembre 2020
RSS Feed
Categoria: politica

2 MLN di euro per i Comuni

Stanziati da Ufficio di Presidenza della Pisana

redazione giovedì 14 novembre 2013
sala mechelliLAZIO - L'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio ha stanziato tramite avviso pubblico due milioni di euro in favore dei Comuni del Lazio, ad esclusione di Roma Capitale, per il finanziamento di progetti ed interventi volti allo sviluppo economico e sociale del territorio e alla tutela del patrimonio artistico e paesaggistico.
A renderlo noto il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Daniele Leodori.

Si tratta di un contributo che consentirà alle amministrazioni comunali, soprattutto in un periodo di crisi come quello attuale, di programmare iniziative rilevanti per la propria comunità. I progetti dovranno riguardare diverse aree di intervento, tra cui:

valorizzazione del patrimonio culturale, artistico e monumentale;

sostegno alle attività culturali;

promozione della pratica e tradizione sportiva;

tutela e valorizzazione dell'ambiente e del paesaggio;

sviluppo e sostegno alle aree territoriali svantaggiate, con particolare riguardo ai piccoli Comuni, alle aree rurali, montane e alle isole;

promozione dello sviluppo dell'istruzione e della formazione professionale;

inclusione sociale, lotta alla povertà e all'emarginazione, contrasto alla crisi economica e sociale;

sostegno alla famiglia e ai minori.

Il contributo è variabile per ogni singolo Comune e va da 2.500 a 10.000 euro in ragione della fascia di appartenenza individuata in base alla popolazione residente (secondo la rilevazione ISTAT al 1° gennaio 2013). I 377 Comuni del Lazio appartengono a 7 fasce: fino a 1.000 abitanti n. 87 Comuni; da 1.001 a 3.000 abitanti n. 119 Comuni; da 3.001 a 5.000 abitanti n. 47 Comuni; da 5.001 a 7.000 abitanti n. 23 Comuni; da 7.001 a 10.000 abitanti n. 29 Comuni; da 10.001 a 20.000 abitanti n. 33 Comuni; oltre 20.000 abitanti n. 39 Comuni.

L'avviso è disponibile sul sito del Consiglio regionale del Lazio, alla sezione "Avvisi e bandi" (leggi qui Bando pdf). La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12 del 27 novembre 2013.
Per supportare, agevolare e sostenere le amministrazioni comunali nella procedura di partecipazione - conclude la nota - il Consiglio regionale del Lazio ha inoltre attivato, contestualmente alla pubblicazione del bando, un servizio di call center dedicato, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 16, ai numeri 06/6593.2874 - 2679 - 2733 - 7969 - 2823 o tramite fax al numero 06/65932874.

"Il bando - ha dichiarato Leodori - ha come obiettivo quello di dare ossigeno alle Amministrazioni locali del Lazio che stanno vivendo, dal più piccolo al più grande un momento di grande crisi. Il Consiglio regionale del Lazio stanzia 2 milioni di euro per sostenere i 377 Comuni della regione che rischiano di affogare, in settori importanti come il sociale, lo sviluppo delle aree svantaggiate, la cultura ed il contrasto alla crisi che morde sempre di più".

"Si tratta di un piccolo passo, ma che può diventare grande per chi ogni giorno deve fare i salti mortali con i bilanci o con i servizi pubblici fondamentali per i cittadini. Non vogliamo e non possiamo lasciare soli i nostri Comuni e l'impegno dell'Ufficio di presidenza è quello di essere sempre di più al fianco di chi, pur tra tante difficoltà, - conclude Leodori - deve governare nuove emergenze e nuovi problemi delle nostre comunità che tutti insieme dobbiamo far uscire dal lungo tunnel della crisi".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -