Lunedì, 18 Dicembre 2017
RSS Feed
Categoria: politica

Cupinoro, Pascucci: nostra attenzione sempre alta

Asta deserta per la vendita dell' A.I.A.

redazione giovedì 23 novembre 2017
Cupinoro google 15.04.15CERVETERI - La Curatela del Fallimento della Bracciano Ambiente ha comunicato che l'asta per la vendita dell'Autorizzazione Integrata Ambientale a suo tempo concessa alla società del Comune di Bracciano per la realizzazione del TMB e del BIOGAS sull'area di Cupinoro è andata deserta.

"Prendiamo atto dell'esito dell'asta e attendiamo ora, non senza un minimo senso di inquietudine, le prossime iniziative che la curatela vorrà attuare – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri - riaffermiamo con forza la posizione che abbiamo sempre espresso sull'argomento anche attraverso i ricorsi proposti davanti le autorità giurisdizionali competenti, ovverosia che il progetto del TMB e del BIOGAS a Cupinoro è certamente obsoleto e gravemente dannoso per il nostro territorio".

"I permessi sull'area di Cupinoro scadranno a maggio del 2018, e visti i tempi ristretti, auspichiamo che sia davvero scongiurata l'ipotesi della nascita di un nuovo mostro ambientale a pochissimi chilometri dalle nostre case - ha proseguito Pascucci - ovviamente la nostra attenzione sul tema rimarrà sempre alta, in tutte le sedi preposte, sempre al fianco dei comitati ambientalisti e di tutti coloro che da tanti anni combattono a difesa del nostro territorio".

"Continueremo – ha concluso il sindaco – a lottare al fianco dei Comitati e di tutti i cittadini per richiedere la realizzazione del trattamento post – mortem sull'area di Cupinoro".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -