Venerdì, 22 Giugno 2018
RSS Feed
Categoria: politica

Bilancio, Corrado: incapaci di programmare

"Attendiamo relazione dettagliata Corte Conti"

redazione mercoledì 20 dicembre 2017
CORRADO VALENTINALAZIO - La presidenza Zingaretti si è distinta per l' incapacitá programmatoria che ha avuto spesso la conseguenza dell'approvazione tardiva degli atti attraverso maxiemendamenti e sedute ad oltranza. Quest'anno presidente, giunta e maggioranza si sono superati e quindi la Regione ricorrerà all'esercizio provvisorio. La buona notizia è che in esercizio provvisorio non è consentito il ricorso ad indebitamento, quindi ci risparmieremo ulteriori debiti a carico dei cittadini laziali visto che solo nel 2016 è stato acceso un mutuo di 1 mld che va ad aggravare l'insostenibile esposizione debitoria della Regione Lazio, che chiude già con un disavanzo complessivo di circa10 miliardi di euro".

Lo ha detto la consigliera M5s Lazio e presidente del Co.re.co.co, Valentina Corrado.

"Il ricorso massiccio all'indebitamento operato nelle annualità 2013-2016, a scapito di una resa efficiente dei servizi ai cittadini, prioritariamente in materia di sanità e trasporti - ha concluso Corrado - è una delle criticità emerse durante l'udienza di parifica della corte dei conti dalla quale attendiamo la pubblicazione della relazione dettagliata, che a distanza di quasi una settimana ancora non è avvenuta".

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -