Giovedì, 18 Gennaio 2018
RSS Feed
Categoria: politica

Zito: "nel 2018 cambiamento e innovazione"

Nuovo rapporto tra cittadini e Comune

redazione martedì 2 gennaio 2018
comune-di-cerveteriCERVETERI - Prima delle vacanze natalizie la Giunta comunale di Cerveteri ha approvato degli atti di indirizzo che cambieranno radicalmente il rapporto tra Cittadino e Comune.

"Ho voluto dare un taglio netto col passato. Inizia la stagione della digitalizzazione e dei servizi on-line. Senza però trascurare coloro che continuano a recarsi allo sportello." – commenta così il vicesindaco, Giuseppe Zito, gli atti a sua firma approvati il 21 Dicembre.

"L'arrivo in città della fibra ottica ci consente finalmente di innovare i servizi informatici. Sarà una rivoluzione all'interno della macchina amministrativa ma soprattutto nei rapporti con i cittadini. – spiega Zito – Mi auguro che nel 2018 potremo aver completato l'iter amministrativo e tecnico che ci consentirà di dare la possibilità al cittadino di fare ogni pratica possibile direttamente dal suo pc, tablet o telefonino. Dalla carta d'identità alla verifica e pagamento dei propri tributi locali."

"Bisogna considerare che molti uffici ancora sono sprovvisti di software gestionali - sottolinea il vicesindaco - come ad esempio gli uffici tecnici a cui daremo finalmente degli strumenti utili non solo a loro ma anche ai cittadini, professionisti e imprese che ci lavorano. Il nuovo software permetterà a cittadini e utenti di avviare la loro pratica direttamente da casa e in qualsiasi momento accedere alla piattaforma per vedere a che punto è".

"Con questo non significa che trascuriamo i cittadini che non utilizzano le nuove tecnologie, sia perché il nuovo strumento informatico permetterà agli uffici di lavorare in maniera più veloce e trasparente, sia perché abbiamo deciso di disdire tutti gli uffici in affitto per poter prendere una nuova struttura che ci consenta di ospitare gli Uffici a sportello. Non è possibile pensare che chi deve fare un certificato o un avere informazioni su un tributo locale debba attendere sotto il sole cocente o al freddo e al gelo in base alla stagione. Il nuovo bando che espleteremo ha l'obbiettivo di restituire agli uffici maggiore dignità per tutti, cittadini e dipendenti" conclude Zito.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -