Giovedì, 15 Novembre 2018
RSS Feed
Categoria: politica

Parchi, Minnucci (Pd): "Nomina Giacomini lascia perplessi"

"Parco di Vejo nelle mani di un forzista"

redazione sabato 3 novembre 2018
minnucci dueLAZIO - "La nomina di Gianni Giacomini come nuovo Presidente del Parco di Veio oltre ad essere molto discutibile, lascia piuttosto perplessi" ha detto il Consigliere regionale PD, Emiliano Minnucci, commentando il parere favorevole della Commissione Ambiente del Consiglio Regionale allo schema di decreto del Presidente della Regione concernente la nomina di Gianni Giacomini come nuovo Presidente del Parco di Vejo.

"Da Riano a Campagnano, passando per Castelnuovo, Formello e Cesano: le perplessità che militanti e amministratori PD del territorio a nord della Capitale stanno palesando in queste ore non sono campate per aria, anzi. Stiamo parlando di uno dei Parchi regionali più importanti del Lazio, l'unico a ricadere nel territorio di Roma e contemporaneamente in quello della sua area metropolitana, da oggi nella mani di un forzista di antica data come Giacomini, ex presidente PDL del Municipio XV durante l'amministrazione Alemanno dal 2008 al 2013. Aprire spazi di governo a forze moderate non è una bestemmia, ma non può essere neanche il cavallo di Troia per operazioni di restaurazione " ha concluso Minnucci.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -