Lunedì, 18 Novembre 2019
RSS Feed
Categoria: politica

Bonifica Cupinoro: C0mmissione regionale ne discute a Cerveteri

Presenti Cacciatore, Minnucci e Ciani

redazione mercoledì 6 novembre 2019
Commissione X a cerveteriCERVETERI - Si è svolta ieri nell'Aula Consiliare del Granarone a Cerveteri, in seduta pubblica, la X Commissione del Consiglio regionale del Lazio – Urbanistica, Politiche Abitative e gestione dei rifiuti.

Estremamente partecipata la seduta, al cui ordine del giorno vi era la tematica della discarica di Cupinoro, della bonifica del sito oramai chiuso e sugli interventi post mortem.

A presiedere la seduta, il Presidente Marco Cacciatore (M5s), Consigliere regionale del Lazio. Presenti in Aula, il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci e l'Assessora alle Politiche Ambientali Elena Gubetti, oltre al Consigliere regionale del Lazio Emiliano Minnucci (Pd) e al Consigliere Paolo Ciani (CS). In rappresentanza dei Consiglieri comunali di Cerveteri, presente il Consigliere Saverio Garbarino.

Hanno partecipato inoltre, Sindaci e Assessori di diversi Comuni del territorio e il Commissario ad acta Ing. Peppino Palumbo, nominato dalla Regione Lazio per seguire l'attività di capping su tutta la discarica.

Ampia la partecipazione alla seduta da parte di cittadini e comitati, vera e propria corazzata in questi anni delle lunghe battaglie portate avanti dall'Amministrazione comunale di Cerveteri contro la riapertura del sito.

Positivo il commento dell'Assessora alle Politiche Ambientali Elena Gubetti, che dichiara: "è davvero importante che la Commissione oggi si sia svolta a Cerveteri, un territorio troppe volte messo in pericolo dall'ipotesi di apertura di nuove discariche. Inconcepibile che una zona come la nostra, una città che ospita uno dei 55 siti UNESCO d'Italia, possa essere stata individuata in passato come un luogo idoneo alla realizzazione di un sito di stoccaggio di rifiuti. Ovviamente, così come dimostrato in passato, grazie anche alla caparbietà e tenacia del Sindaco Alessio Pascucci e dell'Amministrazione tutta, saremo pionieri della tutela del nostro territorio e del nostro ambiente portando le istanze della città in ogni sede opportuna. La chiusura di Cupinoro è stata una grande vittoria, ma non un punto di arrivo. Un grande punto di partenza verso un territorio senza discariche, ma solo con una ottima raccolta differenziata".

Specificazioni su Cupinoro sono giunte anche dal Commissario ad acta nominato dalla Regione Lazio Ing. Peppino Palumbo. A riguardo, l'Assessore Gubetti ha aggiunto: "Saremo sempre vigili sull'attività portata avanti relativamente alle azioni da mettere in atto nel sito. Il fatto che comunque il Commissario ad acta abbia partecipato a questo importante momento di confronto è sicuramente importante. La nostra attenzione rimarrà sempre al massimo, per tutelare territorio e cittadini".

Prima dell'arrivo nell'Aula Consiliare del Granarone, la commissione ha effettuato un sopralluogo presso la oramai ex discarica di Cupinoro per verificare lo stato dei luoghi.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -