Giovedì, 18 Gennaio 2018
RSS Feed

primo piano

Categoria: primo piano

Lazio, 2 bandi per sviluppo imprese artigiane

Fondi per 5 mln di euro rivolri a innovazione

redazione giovedì 18 gennaio 2018
artigianato
LAZIO - Presentati ieri due bandi che permetteranno a tantissime imprese del Lazio di essere più forti nell'esportazione dei loro prodotti nel mondo e ai nostri artigiani di innovarsi e reinventarsi. Nuove iniziative per sostenere una parte importante del tessuto produttivo del Lazio.

Lo comunica la Regione Lazio.

In particolare, con questi due bandi, si mettono a disposizione:

2,2, milioni per l'internazionalizzazione delle imprese, sostenendo i progetti presentati dalle imprese per internazionalizzarsi, coprendo fino al 70% dell'investimento. Un'azione rivolta alle imprese più piccole che ora potranno avere anche la possibilità di partecipare a fiere, show room, pagare export manager o azioni di marketing o su una frontiera oggi fondamentale come l' e-commerce.

3 milioni per l'artigianato: come previsto dalla legge sull'artigianato, la Regione dà a tutte le imprese artigiane, a quelle tradizionali e a quelle innovative la possibilità di innovare ed essere più forti con il supporto di tecnologie, progetti creativi, sperimentazione di nuovi materiali. Il finanziamento a fondo perduto copre fino all'80% del progetto, elevabili al 100% per i progetti che comportino l'assunzione di giovani under 35.

 

Share on Facebook
Categoria: primo piano

Elezioni, Pascucci appoggia Nicola Zingaretti

Coordinerà le candidature in Lista Zingaretti

redazione martedì 16 gennaio 2018
A.Pascucci e N.Zingaretti
LAZIO - "Se in questi cinque anni non ci fosse stata la Regione Lazio con la Giunta di Nicola Zingaretti, sarebbe stato impossibile raggiungere molti degli obiettivi nelle nostre Città. Noi Sindaci ci troviamo quotidianamente a lavorare con risorse sempre più ridotte all'osso. I tagli da parte dello Stato centrale spesso ci impediscono di garantire quei servizi fondamentali di cui hanno bisogno i cittadini che ogni giorno vengono nei nostri uffici. Per questo la Regione Lazio in questi cinque anni è stata l'ultimo baluardo grazie a cui è stato possibile amministrare le nostre città e dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini".

Queste le parole con cui Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri e fondatore del Movimento Nazionale L'Italia in Comune, ha esordito alla presentazione della Lista Civica Zingaretti Presidente, lanciata ieri mattina, domenica 14 gennaio, nella cornice del Nazionale Spazio Eventi a Roma.

"Oggi siamo qui – prosegue Alessio Pascucci - convinti dell'importanza imprescindibile di una forza civica a sostegno di Nicola Zingaretti. Per tanti motivi: perché essere civici significa avere una visione diversa delle cose, significa costruire cercando di superare le difficoltà ed essere più inclusivi. Nicola Zingaretti è stato un Presidente vicino a tutti i Sindaci della nostra Regione indipendentemente dal colore politico, un Presidente attento, presente e che non si è mai lasciato condizionare su quale fosse la forza politica in maggioranza in determinate città. Troppo spesso si tende a pensare che essere civici significa non avere una propria identità. Questo perché in tutti questi anni abbiamo assistito alla nascita di liste civiche fasulle a ridosso delle elezioni con l'intento di voler ingannare gli elettori disaffezionati dai partiti tradizionali".

"Da Sindaco, credo che oggi più che mai ci sia la necessità di fare una politica che tuteli i più deboli – continua il sondaco di Cerveteri – per raggiungere questo obiettivo, in questi cinque anni, abbiamo avuto al nostro fianco una Regione Lazio con un Presidente come Nicola Zingaretti attento alle esigenze dei pendolari, degli studenti, delle fasce più deboli. Sarà una campagna elettorale difficile, così come il momento storico politico che stiamo attraversando. Uno dei pericoli più grandi, come successo alcuni anni fa in Emilia Romagna e, più di recente, nel caso di Ostia, sarà l'astensionismo. Per questo da oggi fino al 4 marzo dobbiamo andare per le strade, per le piazze, persona per persona e consentire la riaffermazione di Nicola Zingaretti al Governo della Regione così da continuare il percorso di cambiamento avviato. L'esperienza è un pilastro irrinunciabile dell'impegno quotidiano degli Amministratori. Questa sarà la carta vincente della Lista Civica Zingaretti Presidente".

Anche Nicola Zingaretti ha colto l'occasione nel suo discorso per sottolineare l'importante lavoro che sta facendo Alessio Pascucci, coordinando la partecipazione e le candidature degli amministratori locali del territorio all'interno della Lista Civica Zingaretti Presidente.

Share on Facebook
Categoria: primo piano

Cotral: al via nuovo bando per 400 nuovi bus

Gara vale oltre 190 milioni di euro

redazione sabato 13 gennaio 2018
bus cotral euro 6
LAZIO - Cotral ha bandito la gara per l'acquisto di 400 nuovi bus in quattro anni. Il bando, del valore di oltre 190 milioni di euro, è suddiviso in due lotti. L'azienda finanzierà con risorse proprie il primo contratto applicativo per l'acquisto dei primi 70 bus.

Lo rende noto la Regione Lazio.

Nuovi mezzi innovativi, moderni e sicuri. Il capitolato tecnico prevede che i veicoli, tutti 12 metri, siano equipaggiati con le più avanzate dotazioni di bordo: sistemi anticollisione e di protezione, videosorveglianza interna, prese usb sui sedili, illuminazione a led e cabina di protezione autista garantiranno sicurezza e confort di viaggio. Il termine per la presentazione delle offerte e' fissato il 12 aprile 2018.

Solo nel 2017 sono entrati in servizio 330 nuovi autobus sulle strade del Lazio. Entro la primavera si completerà la fornitura dei 427 nuovi pullman acquistati con la gara del 2015.

"Al via la gara di Cotral per acquistare altri 400 nuovi bus per i cittadini, che si aggiungono ai 440 già su strada. Quando siamo arrivati, 5 anni fa, Cotral era fallita, ora è un'azienda sana e in attivo che garantisce il trasporto pubblico. Impegno mantenuto!" ha detto il presidente, Nicola Zingaretti.

"Nel 2013 Cotral era la 'Cenerentola' italiana fra le aziende del trasporto pubblico, con una situazione finanziaria sull'orlo del fallimento. Con una seria politica di rilancio messa in campo dalla Regione Lazio, oggi Cotral produce utili che può reinvestire nel miglioramento del servizio – ha dichiarato Michele Civita, assessore alle Politiche del Territorio e Mobilità, che ha aggiunto: grazie al rinnovo dei mezzi è migliorato il servizio, con vetture più confortevoli, sicure e che garantiscono il rispetto degli orari rimodulati negli anni anche grazie alle politiche di ascolto e di compartecipazione delle scelte insieme a lavoratori e pendolari".

"Rinnovare la flotta è l'unica scelta possibile per superare i problemi derivanti dalla vetustà del parco mezzi. L'azienda è ora in condizione di adempiere al nuovo contratto di servizio con la Regione Lazio, procedendo all'acquisto di nuovi bus ogni anno"- così la Presidente di Cotral, Amalia Colaceci.

Share on Facebook
Categoria: primo piano

'Città delle Metropoli': ora cambiamo passo

"C'è bisogno di un buon governo"

redazione giovedì 11 gennaio 2018
palazzo valentini
ROMA - Dal Gruppo Consiliare "Le Città delle Metropoli", riceviamo e pubblichiamo.

L'approvazione del Bilancio 2017 della Città metropolitana di Roma Capitale è l'ultimo atto di responsabilità del gruppo Consiliare del centro – sinistra a Palazzo Valentini. Il fallimento in questo Ente del governo della Raggi è ormai certificato. E' tempo di cambiare passo, anche perchè la Città Metropolitana ed i suoi territori hanno bisogno di un buon governo, di programmazione, di scelte. I Sindaci ed i cittadini chiedono risposte e tempi certi per il miglioramento della viabilità, il controllo ambientale, la sicurezza nelle scuole. La Raggi fin dall'inizio del suo mandato è assente ingiustificata nelle stanze di Palazzo Valentini, e lo scontro interno al Movimento per la successione a Fucci alimenta l'immobilismo.

Il gruppo di centro sinistra "Le Città della metropoli" è un modello di laboratorio politico che sta funzionando. Mette insieme esponenti del PD e di scelte civiche di area, che condividono il comune obiettivo del buon Governo. Un modello che sta funzionando nella Regione Lazio ed in altre realtà, che produce idee e vuole essere aperto ed includente.

Il 19 gennaio alle ore 12 abbiamo perciò deciso di organizzare un'incontro a Palazzo Valentini, aperto agli Amministratori Locali ed ai media, che vuole quindi essere un primo appuntamento centrale, al quale seguiranno incontri tematici e sui territori. L'obiettivo è duplice: da una parte raccogliere le esigenze ed i suggerimenti di tutti gli Amministratori locali che sono in prima linea nei loro Comuni, alle prese con le emergenze quotidiane, e che hanno bisogno di punti di riferimento nelle Istituzioni superiori. Dall'altra il nostro racconto su alcune emergenze del nostro Ente: dagli undici milioni di euro da utilizzare subito per la manutenzione delle strade del quadrante sud e fermi per i veti grillini, alle situazioni di degrado ambientale, alle mancate risposte sulla sorte dei dipendenti della società in house Capitale lavoro.

Appuntamento quindi a mezzogiorno, a Palazzo Valentini, per il 19 gennaio.

Share on Facebook
Categoria: primo piano

Sclerosi Multipla: Alice Paba testimonial

Per il progetto 'soSMamma' di AISM Roma

redazione lunedì 8 gennaio 2018
Alice Paba
CERVETERI - Fornire alle donne con Sclerosi Multipla un sostegno mirato a fronteggiare il periodo del post-partum. Per questo la Sezione Provinciale AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla di Roma, insieme all'Ambulatorio soSMamma del Policlinico Tor Vergata, ha dato vita al progetto "soSMamma – percorso di supporto alla maternità per le donne con Sclerosi Multipla".

"soSMamma" prevede un team composto da operatori professionisti (ostetrica, terapista occupazionale, psicologo, e puericultrice) che a partire dalla fase immediatamente successiva al parto, si recheranno a domicilio della donna con Sclerosi Multipla con lo scopo di fornire informazioni, proporre interventi socio-sanitari, suggerire soluzioni alle problematiche quotidiane, rilevare situazioni di potenziale emergenza.

A sostegno di questo progetto, domenica 14 gennaio dalle ore 10.30 alle ore 16.30, si terrà l'evento "La solidarietà ti fa bella" promosso da AISM in collaborazione con l'ambasciatore e stilista L'Oréal Professionnel Orazio Anelli e ospitata presso la prestigiosa Accademia L'Oréal Roma a Piazza Mignanelli 23.

Durante l'evento, 30 hair-stylist saranno a disposizione per offrire una messa in piega a donne e uomini, in cambio di una donazione, totalmente libera, e destinata interamente al sostegno del progetto "soSMamma" di AISM Roma.

Ospite d'eccezione della giornata sarà Alice Paba, 20 anni, originaria di Tolfa, cantautrice reduce dal trionfo di The Voice of Italy e dalla partecipazione al Festival di Sanremo 2017.

L'evento sarà anche l'occasione per annunciare che Alice Paba sarà la testimonial per la Sezione di Roma della prossima iniziativa di AISM, la Gardenia, in programma il 3, 4 e 8 marzo, che nel territorio di Roma e Provincia avrà come testimonial proprio la giovane cantautrice.

"Sono davvero onorata di poter rappresentare a Roma e provincia l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla – ha dichiarato Alice Paba – una realtà che da anni è in prima linea con tanti volontari e personale qualificato nella ricerca scientifica. Spero davvero che ci sia una forte risposta da parte di tutti sia per l'iniziativa di domenica 14 gennaio, che per la distribuzione delle Gardenie agli inizi del mese di Marzo. L'aiuto di ognuno di noi è fondamentale!".

la solidarietà ti fa bella

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -