Lunedì, 19 Novembre 2018
RSS Feed
Categoria: primo piano

Incendi boschivi: più mezzi ai Parchi del Lazio

700mila euro a 18 tra parchi e riserve naturali

redazione lunedì 5 febbraio 2018
pick up anti incendio copy
LAZIO - Al fine di fare lotta attiva e limitare il più possibile i danni conseguenti agli incendi dei boschi, la Regione ha trasferito 700mila euro a 18 tra parchi e riserve naturali regionali, su 23 totali, al fine di potenziare ed adeguare i mezzi destinati alla lotta agli incendi. Si tratta in particolare di mezzi pick-up fuoristrada 4x4 e moduli antincendio montati sui fuoristrada stessi.

Lo rende noto un comunicato della Regione Lazio.

In arrivo mezzi nuovi e più adeguati,
in sostituzione di quelli in dotazione, spesso con più di 300.000 chilometri percorsi, spesso in fuoristrada, con un impegno molto gravoso. L'obiettivo è quindi adeguare tutto il meccanismo operativo di contrasto agli incendi boschivi.

Ingenti risorse anche per la prevenzione agli incendi, finanziando con fondi del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) la dotazione e la manutenzione di tutta una serie di strumenti: dagli impianti di video sorveglianza alle torrette di avvistamento, dalla manutenzione di strade forestali alle linee tagliafuoco, per finire con la dotazione di radio digitali e ponti radio.

"Sono risorse che consentiranno di attuare al meglio i piani antincendio che ciascuna area protetta predispone ogni anno. I Guardiaparco delle nostre aree protette oltre ad avere le funzioni di Polizia Giudiziaria, hanno infatti tra i propri compiti la prevenzione e la lotta attiva agli incendi boschivi, in collaborazione con gli organi competenti di Protezione Civile"- così Mauro Buschini, l'Assessore ai Rapporti con il Consiglio, Ambiente e Rifiuti.

Share on Facebook
Il Corriere del Lago è una testata giornalistica regolarmente registrata - iscrizione al roc n°20112 -
Direttore responsabile: Andrea Camponi - Direttore editoriale: Giampiero Valenza
MAGAZZINIDELCAOS editori via di Siena,14 Castiglione della Pescaia [gr] - p.iva/cod.fisc. 011 99 86 05 35
- TUTTI I DIRITTI RISERVATI -