Sabato, 26 Novembre 2022
RSS Feed

cronaca

Categoria: cronaca

Ladispoli, Unione Inquilini aderisce a giornata "Sfratti Zero"

Incontri pubblici dal 19 al 21/10 all'IC Melone

redazione lunedì 10 ottobre 2022
unione inquiliniLADISPOLI - L'Unione Inquilini sede di Ladispoli ha deciso di aderire alla giornata "sfratti zero" con l'obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza e l'amministrazione comunale sul tema del diritto alla casa.

A tale proposito la segretaria dell'Unione Inquilini di Ladispoli Alessandra Maggi ha dichiarato: "Nel 2021 il Ministero degli Interni ci ha confermato che l'85% delle convalide di sfratto in Italia sono state emesse per morosità incolpevole degli inquilini, ossia di persone che non sono più riuscite, contro la loro volontà a sostenere i costi di una abitazione in affitto. Questo dato è ancora più spaventoso se si legge nel contesto attuale di costante aumento del costo della vita e l'incremento esponenziale delle bollette energetiche, insostenibili per milioni di famiglie".

"Nelle prossime settimane - ha continuato Maggi - ci rivolgeremo alla cittadinanza con una scuola di formazione sul diritto alla casa, che si terrà il 18, 19 e 21 ottobre presso l'I.C. Corrado Melone, Teatro Odescalchi, per aiutare le persone a orientarsi meglio nel mercato delle locazioni e per sapere quali aiuti possono ricevere dallo Stato, inoltre chiederemo nuovamente, un incontro al delegato alle politiche sociali Fiovo Bitti e al Sindaco Alessandro Grando, sperando che questa volta ci rispondano, per cercare delle soluzioni per alcune delle famiglie che stiamo seguendo. Complessivamente crediamo vada fatto uno sforzo da parte del pubblico, in tutte le sue articolazioni, per reperire immobili sfitti e abbandonati, sia pubblici che privati, da destinare alle famiglie in difficoltà e per garantire il passaggio "da casa a casa" e per sostenere quei 17 milioni di persone che, oggi, nel nostro Paese versano in condizioni di difficoltà".

"L'intervento della nostra organizzazione non è solo locale - ha spiegato Maggi - abbiamo infatti aperto delle interlocuzioni a livello regionale e nazionale per avere degli stanziamenti straordinari finalizzati all'aumento del patrimonio di edilizia residenziale pubblica e a istituire misure immediate di sostegno per le bollette. Inoltre, abbiamo richiesto interventi strutturali che limitino gli aumenti delle utenze (per esempio, l'azzeramento dell'IVA), nonché la tassazione al 100% degli extraprofitti delle aziende energetiche. Abbiamo chiesto che, in ogni caso, non siano consentiti distacchi di luce e gas, laddove le morosità siano dovute agli aumenti, in quanto si tratta di servizi necessari per la sopravvivenza delle attività commerciali e delle famiglie".

"In ogni caso - ha concluso Maggi - le porte della nostra associazione saranno sempre aperte per fornire un sostegno e delle risposte a chiunque viva un momento di difficoltà sperando che si possa instaurare un clima di serena collaborazione con l'amministrazione comunale che fino a oggi non ha mai risposto alle nostre richieste di incontro".

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Ladispoli, Its Agnesi: aperte iscrizioni formazione digitale

Specializzazione rivolta ai professionisti

redazione venerdì 7 ottobre 2022
its agnesiLADISPOLI - Fino al 20 ottobre sono aperte le iscrizioni all'Istituto Tecnico Superiore ITS "Maria Gaetana Agnesi – Tech & Innovation Academy", scuola di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica post diploma per formare Data Analyst e Digital Transformation Specialist.

Il Comune di Ladispoli è tra i soci fondatori della Fondazione - Istituto Tecnico Superiore ITS "Maria Gaetana Agnesi – Tech & Innovation Academy, finanziata dalla Regione Lazio e con sede legale presso la TIM Academy di via Angelo Emo. Obiettivo della Fondazione quello di diventare un punto di riferimento nella formazione d'avanguardia su Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione grazie alla collaborazione di Università, imprese ed enti locali.

Tra i soci fondatori della Fondazione, oltre al Comune di Ladispoli, TIM e le aziende del Gruppo (Noovle, Olivetti, Sparkle, Telsy), Cinecittà S.p.a, Engineering, NTT DATA, BIP, Randstad Italia, Adecco Italia, WeSchool, Eustema, Modis Consulting, Simbiosity, AIV. L'iniziativa vede coinvolti gli Atenei di Roma 'Università Sapienza' e 'LUMSA', gli enti formativi Ass.for.seo, Mylia, Randstad HR Solutions, gli istituti scolastici (ITI Michael Faraday,ITIS Galileo Galilei e Liceo Scientifico Newton e IIS Carlo Urbani), oltre ai Comuni di Fiumicino, Cerveteri, Tolfa, Arsoli e gli enti bilaterali ENIPG e EPIPGR.


Share on Facebook
Categoria: cronaca

ladispoli, Sportello idrico riapre al pubblico

A partire da martedì 12 ottobre

redazione venerdì 7 ottobre 2022
FlaviaServiziLADISPOLI - Flavia Servizi informa che vista la grande richiesta lo Sportello Utenti del Servizio Idrico, ex Flavia Servizi, verrà riaperto al pubblico a partire da mercoledì 12 ottobre 2022.

Lo Sportello Utenti sarà aperto al pubblico il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30. L'assistenza potrà riguardare esclusivamente problemi di natura amministrativa relativi a bollette emesse dalla Flavia Servizi.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

A ladispoli corsi di alta formazione turistica e valorizzazione del territorio

Via agli appuntamenti in tutta la regione

redazione mercoledì 5 ottobre 2022
spunti ladispoliLADISPOLI - Sarà Ladispoli a battezzare il progetto "Cultura e turismo del territorio": la serie di appuntamenti di alta formazione comincerà proprio nella nostra città. La Pro Loco di Ladispoli, infatti, insieme ad Unpli Lazio con il patrocinio della Regione Lazio e, per l'occasione, dell'Assessorato al Turismo di Ladispoli, aprirà le danze ad una serie di appuntamenti in tutta la regione.

Cinque per l'esattezza, uno per provincia, che svilupperanno, grazie a professionisti del turismo internazionale, un percorso di alta formazione riservato agli addetti del settore e alle autorità territoriali.

"Spunti e spuntini" è un appuntamento che ha come obiettivo la valorizzazione del territorio a 360°. Si divide in due momenti: al mattino ci sarà il corso di alta formazione, la tarda mattinata sarà dedicata ad un assaggio dei prodotti tipici del territorio. Gli esperti introdurranno nell'ottica della formazione turistico culturale: dalla valorizzazione dell'ambiente alla riscoperta delle tradizioni, dallo sviluppo delle potenzialità turistico ricettive alla promozione delle peculiarità di un territorio.

Ospite d'onore Giancarlo Dall'Ara, grande esperto di turismo internazionale, intervistato già in passato dal New York Times e dal National Geographic Traveler per il suo progetto "Albergo diffuso" che lo ha reso famoso nel mondo.

"È un occasione che non potevamo lasciarci sfuggire – ha sottolineato l'assessore al turismo, Marco Porro – la valorizzazione del territorio e lo sviluppo turistico è un argomento particolarmente sentito dal mio ufficio, dal Sindaco Alessandro Grando e da tutta la squadra ovviamente. Ringraziamo il Presidente della Pro Loco, Claudio Nardocci, per essere come sempre un valore aggiunto della nostra città".

Sabato 8 ottobre quindi, al Teatro Vannini dalle ore 10:00 comincia il tour delle province dedicato all'alta formazione turistica e culturale.

Gli altri comuni interessati saranno: Ceccano, Fondi, Civita Castellana, Frasso Sabino.

Tutti gli operatori del settore che vorranno partecipare possono inviare la richiesta direttamente alla Pro Loco di Ladispoli all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share on Facebook
Categoria: cronaca

Cerveteri, Fabrizio Bettoni nuovo dirigente del Comune

Succede al dirigente Marco Di Stefano

redazione lunedì 3 ottobre 2022
Nuovo Dirigente CerveteriCERVETERI - Ha preso ufficialmente servizio questa mattina, lunedì 3 ottobre, il nuovo dirigente dell'Area 5 del Comune di Cerveteri, l'architetto Fabrizio Bettoni.

Appena insediatosi, in attesa dell'espletamento finale da parte dell'Amministrazione comunale dell'avviso pubblico per la nomina di un ulteriore dirigente, terrà ad interim anche l'Area 4. Succede all'architetto Marco Di Stefano, trasferitosi in una nuova sede.

"L'Architetto Bettoni è un profilo di estrema professionalità, comprovata da una lunga serie di esperienze in Comuni grandi o in alcuni casi più grandi del nostro in termini di superficie e popolazione – ha dichiarato Elena Gubetti, sindaco di Cerveteri – andrà a ricoprire un ruolo apicale su settori nevralgici della nostra amministrazione, quali le politiche ambientali, i lavori pubblici, l'edilizia scolastica e il servizio della manutenzione. Ad interim, fino alla designazione di un ulteriore dirigente per il quale stiamo espletando le fasi di selezione, deterrà anche la gestione dell'Area 4, che comprende Urbanistica, edilizia privata, demanio e SUAP".

"Questa mattina – prosegue Gubetti – abbiamo avuto modo di iniziare a lavorare insieme a tutta la squadra amministrativa, insieme a tutti gli Assessori, per iniziare a pianificare i prossimi impegni e obiettivi dell'amministrazione comunale. All'architetto Bettoni, a nome mio e dell'amministrazione comunale tutta, il più sincero augurio di un buon lavoro, certa che la professionalità e le competenze che ci hanno spinto ad individuarlo come figura idonea per il nostro ente rappresenteranno un grande valore aggiunto per la città e i cittadini tutti. Allo stesso tempo, rivolgo un cordiale saluto e ringraziamento all'uscente architetto Marco Di Stefano, al quale auguro un futuro ricco di soddisfazioni personali".

Share on Facebook