Venerdì, 24 Giugno 2022
RSS Feed
Categoria: cronaca

Edilizia scolastica, Ladispoli partecipa a bandi Pnrr da 1,5 mln

Permetteranno un asilo nido e una mensa scolastica

redazione sabato 2 aprile 2022
assessore veronica de santisLADISPOLI - "La partecipazione ai bandi del Ministero dell'Istruzione, finanziati dal PNRR, permetterà alla nostra città di avere una seconda struttura da destinare ad asilo nido, a Piazza Nazario Sauro, capace di ospitare fino a quaranta bambini e bambine ed un nuovo locale mensa, localizzato in Via Castellammare di Stabia, nel plesso Falcone".

L'annuncio è dell'assessore ai Lavori Pubblici, Veronica De Santis, che ha spiegato la strategia dell'amministrazione comunale per potenziare il settore scolastico a Ladispoli.

"Già la corretta interpretazione della normativa vigente e, soprattutto, una costante interlocuzione con gli organismi preposti e con il gestore – afferma l'assessora alla Pubblica Istruzione, Fiovo Bitti - avevano permesso all'amministrazione del sindaco Grando di incrementare i posti a disposizione nel nido comunale, passando da poco più di trenta a quasi cinquanta ospiti. Un risultato importante per le famiglie, le quali possono rivolgersi anche al privato sociale, la cui funzione è fondamentale ed è sollecitata dalla stessa Costituzione in un'ottica di sussidiarietà, tanto è vero che l'Unione Europea negli obiettivi sui livelli essenziali delle prestazioni mette insieme le due voci. La maggiore disponibilità di posti negli asili –- continua Bitti - è fondamentale per favorire l'occupazione femminile, come pure la certezza di sapere che i propri figli saranno accolti nelle classi della materna, cosa regolarmente avvenuta in questi anni. Importante pure il lavoro già fatto sulle mense, cosa che permette di potenziare il tempo pieno, molto richiesto dalle famiglie di Ladispoli. Il Piano nazionale di ripresa e resilienza rappresenta una sfida che si vuole affrontare con il contributo di idee e di esperienza del Terzo settore locale".

"Ringrazio l'Ufficio Manutenzioni, per il prezioso lavoro effettuato per la partecipazione ai Bandi PNRR, viste le ristrette tempistiche a disposizione ed anche il supporto del consigliere comunale delegato, Emiliano Fiorini", conclude l'assessora De Santis.

Share on Facebook