Sabato, 25 Giugno 2022
RSS Feed
Categoria: cronaca

Ladispoli, avviati lavori su Ponte Bikila

Il Sindaco Grando spiega le cause dei ritardi

redazione martedì 19 aprile 2022
lavori ponte BikilaLADISPOLI - "Sui lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza del ponte Bikila a Ladispoli, iniziati nella giornata odierna, ci sono state molte chiacchiere e sono circolate molte, cosiddette, "fake news", specialmente sui social. Ci preme invece informare la cittadinanza che le cause principali che hanno rallentato questa importantissima opera sono state, sostanzialmente, l'emergenza epidemiologica, il caro materie prime e la carenza di alcuni materiali edili sul mercato (ed in special modo i ponteggi)".

A parlare è il sindaco Alessandro Grando che ha fatto chiarezza sulle motivazioni dei ritardi nell'esecuzione dei lavori, annunciando nel contempo l'avvio degli interventi di messa in sicurezza della passerella.

"A maggio dello scorso anno – prosegue Grando – l'amministrazione comunale di Ladispoli era pronta per dare avvio ai lavori di manutenzione straordinaria di questa infrastruttura. Considerando che i tempi di esecuzione sono stati stimati in circa 90 giorni, abbiamo deciso di rinviare l'apertura del cantiere a settembre, ricordando che il ponte Bikila è sempre rimasto aperto ed agibile, con una parzializzazione del camminamento. A settembre, la ditta aggiudicatrice ci ha segnalato che l'aumento dei materiali imponeva un maggiore stanziamento di fondi; immediatamente abbiamo trovato un accordo, nel rispetto della normativa vigente. Tuttavia, i primi giorni di ottobre l'azienda che doveva fornire i ponteggi non si è resa disponibile ad avviare i lavori, adducendo come motivazione che l'apertura di tanti cantieri in conseguenza dei bonus edili aveva causato carenza di attrezzature".

"La situazione – continua il sindaco Grando – si è arenata quando la ditta appaltatrice dei lavori ha chiesto un ulteriore incremento dei fondi rispetto ai 270 mila euro previsti per l'opera. I funzionari del Comune hanno evidenziato che stanziare altro denaro era impossibile, a quel punto abbiamo dovuto rescindere il contratto, attraverso una transazione, senza alcuna penale. Dopo aver richiesto diversi preventivi ad aziende del settore, l'ufficio competente ha valutato l'offerta più congrua e si è deciso di procedere rapidamente con la sostituzione il tavolato del ponte Bikila, per riaprirlo totalmente prima della stagione estiva. Oggi quindi è stato avviato il cantiere per la sostituzione del camminamento. Gli altri interventi strutturali inizieranno dopo la stagione estiva. Alla luce di quanto suddetto, invito i cittadini a distinguere i fatti dalla propaganda politica. Ringrazio l'assessore Veronica De Santis e l'Ufficio Lavori Pubblici che si sono dovuti districare tra la burocrazia e le evidenti difficoltà legate alla situazione socio-economica del nostro Paese, per poter finalmente avviare i lavori del ponte Bikila".

Share on Facebook