Sabato, 25 Maggio 2024
RSS Feed

cultura

Categoria: cultura

vINCE "eNSEMBLE iNCANTUS"

La IX Edizione del Concorso G. Tosato

redazione giovedì 9 maggio 2013
coroANGUILLARA - Il coro "Ensemble Incantus" di Civitavecchia diretto dal Maestro Stefano Silvi si aggiudica la IX edizione del Concorso Gastone Tosato per cori polifonici a voci miste amatoriali.

Il maestro Tosato, quando negli anni settanta si trasferì ad Anguillara Sabazia, probabilmente non immaginava neanche lontanamente che tipo di eredità avrebbe lasciato nella cittadina sabatina.

Non creò solo un coro polifonico, ma riuscì ad insegnare a coloro che entrarono a far parte degli "Amici della Musica" il vero amore per la polifonia. Un amore insolitamente corrisposto visto che proprio la musica ha saputo ripagare così tanti "amici" che sono arrivati a ripetere per ben nove anni un appuntamento con brani forse non sempre facili per i profani ma che, comunque, hanno la capacità di attirare sempre nuovi appassionati. Un solco profondissimo tracciato nei cuori degli allora ragazzi del coro di Tosato, che in seguito hanno saputo seminare e raccogliere frutti insperati.

L'edizione di quest'anno se l'è aggiudicata il coro diretto dal maestro Stefano Silvi, "Ensemble Incantus" che ha eseguito con indiscussa maestria musiche di Guerrero, Passerau, Zecchi e Biebl. Di quest'ultimo, una splendida Ave Maria ripetuta dopo la proclamazione, che si è meritatamente guadagnata quasi un minuto di applausi, "ottima uniformità delle voci , grande pulizia delle linee vocali e dei dettagli interpretativi....".

Ai giovani del "Coro Lavinium" diretto dal maestro Fabrizio Vestri, simpaticissimo interprete di un paio di interventi, la targa del secondo posto mentre al gruppo vocale "Arsi & Tesi" diretto dal maestro Tony Corradini, è andato il terzo premio.

A premiare i vincitori, il Sindaco di Anguillara Sabazia Avvocato Francesco Pizzorno e per il Parco di Bracciano Martignano, il Direttore dottor Paolo Giuntarelli.

Il Sindaco ha tenuto a ringraziare i membri dell'Associazione "Amici della Musica" che anche quest'anno si sono dimostrati all'altezza del difficile compito di organizzare un evento che è divenuto da tempo parte integrale della cultura sabatina.
Prima dell'inizio del Concorso, ha voluto porgere i suoi saluti il direttore artistico dell'Oratorio del Gonfalone M° Concezio Panone che ha avuto parole di incoraggiamento e di elogio per tutti i coristi presenti alla manifestazione.

Scegliere un vincitore tra i sei cori partecipanti, non deve essere stato compito facile per la prestigiosa giuria il cui presidente M° Alessandro Bacchiega (Mestro di Cappella nella Basilica S. Giovanni Battista dei Fiorentinie docente al Conservatorio di S.Cecilia di Roma) ha voluto manifestare al coro BABA YETU diretto dal maestro Marcello CANGIALOSI un particolare cenno di apprezzamento per la qualità che ha saputo creare con dei coristi giovanissimi e che non potrà che portare ad un futuro di grandi soddisfazioni.

Gli altri componenti della giuria, il M°Giovanni RAGO (direttore di coro e docente di educazione musicale e membro di giuria in concorsi corali) e il M° Pierluigi MORELLI(organista,flautista e consulente musicale presso la Radio Vaticana) unanimemente hanno stilato la classifica finale.

Mentre i tre Giurati stilavano la classifica finale, nel chiostro adiacente la Chiesa di San Francesco, l'Associazione Amici della Musica offriva a tutti i coristi e loro accompagnatori, un ricchissimo buffet che aveva il potere di stimolare a nuovi cori, questa volta extra concorso, e soprattutto aperti a tutti.

Una nota a margine, ricca di simpatia, va dedicata all'insolita quanto "dinamica" esibizione del brano di Rossini tratto dal "Barbiere di Siviglia", eseguito dal "Coro Mirabilis Concentus", che ha riscosso grandi apprezzamenti dal pubblico.

La bellissima Chiesa dell'ex convento francescano, intitolata proprio a questo Santo, ha fatto da consueta splendida cornice a musiche che pur risalendo ad epoche spesso lontane, non stupisca che continuino ad attrarre appassionati di giovane età, tutti uniti dalla stessa motivazione: il coro polifonico.

Nove edizioni del Concorso dedicato al Maestro Gastone Tosato dicevamo, e già si comincia a pensare alla prossima.

Associazione Amici della Musica
Ufficio Comunicazione

Share on Facebook
Categoria: cultura

La corretta alimentazione

Seminario CRI della Sede di Manziana

redazione martedì 7 maggio 2013
Logo Comitato Locale SabatinoANGUILLARA - A prosecuzione dell'attività iniziata lo scorso anno ed in linea con gli obiettivi strategici 2020 della Federazione Internazionale di Croce Rossa, il Comitato Locale Sabatino - Sede di MANZIANA - prosegue nella programmazione dei seminari informativi, aperti a tutti, relativi ad una corretta alimentazione.

Nella giornata di sabato 11 maggio 2013 è, infatti, in programma un incontro sul tema:

"Alimentazione in Menopausa e Osteoporosi"

relatore: Patrizia PELLEGRINI naturopata

Il seminario si svolgerà presso l'aula consiliare del Comune di Manziana con inizio alle ore 17.30.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. L'ingresso è libero.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Un Musical per bambini

A sostegno attività A.D.A.M.O. Onlus

redazione mercoledì 24 aprile 2013
LA PRINCIPESSA VINCENTEANGUILLARA - Domenica 5 maggio, alle ore 17.30, presso il "Teatro delle Scuole Medie San Francesco" ad Anguillara Sabazia, la Progetto Vincente Eventi presenta il musical per bambini: LA PRINCIPESSA SENZA FAVOLA!

L'iniziativa è volta a supportare le attività di sostegno e trasporto per le famiglie con bambini affetti da patologie tumorali  da parte dell'Associazione A.D.A.M.O. Onlus di Civitavecchia.

Nata nel 1999, l'A.D.A.M.O. Onlus è attualmente in grado di svolgere gratuitamente le proprie attività sia presso la propria sede, con uno sportello di ascolto, dove personale qualificato è in grado di offrire una risposta alle richieste di informazione ed intervento, sia presso le abitazioni di quanti ne abbiano bisogno dove, a seconda delle necessità, prestano la loro opera volontari, medici, psicologi, assistenti sociali.

Share on Facebook
Categoria: cultura

Una foto per la Festa della Mamma

Concorso del portale noimamme.it

redazione lunedì 22 aprile 2013
festa della mammaBRACCIANO - Il 12 maggio prossimo si festeggerà la FESTA DELLA MAMMA. Il portale di informazione noimamme.it per festeggiare tutte le mamme 2.0 ha indetto un concorso fotografico aperto a tutte.

Il portale dedicato alle mamme 2.0 nasce nel 2006 da un'idea di Barbara Basso che vive e lavora a Bracciano. Online, è dedicato a tutte le mamme di Bracciano e dintorni.
Festeggiate anche voi, inviando la vostra foto più bella, che vi ritrae con il vostro bambino. Le prime tre vincitrici riceveranno in premio una Gift Card del valore di 80 euro, da spendere nei negozi di giocattoli e gadgets Robe da Cartoon e Pupis Toys.

Per partecipare è semplice: basta inviare la vostra fotografia all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nella mail il nome e cognome ed un recapito telefonico (questi dati resteranno privati e non verranno pubblicati sul sito se non in caso di vincita e previo consenso della persona interessata).

Le foto pervenute entro e non oltre il giorno 8/05/2013 saranno sottoposte al giudizio dei nostri utenti, che, attraverso il loro voto, premieranno le tre foto più belle. Invitate i vostri amici a votare per la vostra foto!

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share on Facebook
Categoria: cultura

cONCERTO sCUOLA oRCHESTRA

Serata per la Susan G. Komen Italia

redazione mercoledì 17 aprile 2013
Anguillara San FrancescoANGUILLARA - Concerto dell'Associazione Scuola Orchestra, Sabato 20 aprile alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Francesco ad Anguillara.

Il "Trio Le Rossignols", a beneficio dell'Organizzazione Susan G. Komen Italia, presenterà musiche di Saint-Saens, Enesco, Bizet, Ravel, Delibes eseguite da Bruna Tredicine (soprano), Monica Limongelli (flauto), Alessandra Lattanzi (pianoforte).

Il Concerto si prefigge l'obiettivo come di consueto di intrattenere e deliziare il numeroso (speriamo) pubblico che vorrà aderire al nostro invito, ma soprattutto questa volta di raccogliere fondi a scopo di beneficenza a favore della organizzazione Susan G. Komen Italia la cui attività è descritta sommariamente nei paragrafi che seguono.

La Susan G. Komen Italia è un'organizzazione senza scopo di lucro basata sul volontariato, che opera dal 2000 nella lotta ai tumori del seno.
E' il primo Affiliato europeo della "Susan G. Komen for the Cure" di Dallas, la più grande istituzione internazionale impegnata da oltre 30 anni in questo campo.
L'attività della Komen è rivolta ad un problema di grande rilevanza sociale, che direttamente o indirettamente entra in tutte le case. I tumori del seno rappresentano infatti le neoplasie maligne più frequenti fra le donne di tutte le età e la principale causa di morte nella popolazione femminile oltre i 35 anni.

Anche gli uomini, seppure occasionalmente, possono sviluppare questa malattia (1 caso ogni 100 tumori del seno). Ogni anno in Italia si registrano oltre 47.000 casi, una nuova diagnosiIdentificazione di una malattia con i suoi segni e sintomi ogni 15 minuti.
Una donna su nove sviluppa un tumoreCrescita anormale di un tessuto. Può essere benignoNon tumorale. Non invade i tessuti circostanti e non si diffonde in altre parti del corpo, o malignoCanceroso tumorale (canceroso) del seno, nel corso della vita,con gravi ricadute sulle famiglie e sul mondo del lavoro.

Sebbene le possibilità di guarigione siano piuttosto alte, quasi 12.000 donne ogni anno perdono la loro battaglia.
C'è quindi ancora molto da fare e la Komen Italia opera per aumentare le possibilità di guarigione e migliorare la qualità della vita delle tante donne italiane che affrontano il tumoreCrescita anormale di un tessuto.

Gli obiettivi strategici dell'Associazione sono:

la promozione della prevenzioneAttitudini comportamentali o farmaci finalizzati a diminuire il rischio di una malattia o a ritardarne l'insorgenza. secondaria, cioè della diagnosiIdentificazione di una malattia con i suoi segni e sintomi. precoce, strumento di grande efficacia per ridurre la mortalità della malattia;
aiutare le donne che si confrontano con la malattia a disporre di informazioni adeguate ed aggiornate e di maggiori opportunità per il recupero del pieno benessere fisico e psichico;
migliorare la qualità delle cure favorendo l'aggiornamento continuo degli operatori sanitari, il sostegno a giovani ricercatori e il potenziamento delle strutture cliniche;
generare risorse economiche per la realizzazione di progetti propri e per aiutare altre associazioni attive nel campo ad operare con più efficacia.

Mari Claudio (Vice presidente Associazione Scuola Orchestra)

http://www.scuolaorchestra.org

Share on Facebook