Mercoledì, 24 Aprile 2024
RSS Feed
Categoria: cultura

Il Premio Strega 2023 fa tappa a Cerveteri

Tanti gli ospiti in programma

redazione martedì 2 maggio 2023
premio strega cerveteriCERVETERI - Il Premio Strega 2023 fa tappa a Cerveteri. Il più importante premio letterario italiano, infatti, sabato 6 maggio alle 19 sarà in Piazza Santa Maria a Cerveteri, nel cuore del centro storico, in concomitanza della Festa del Santo Patrono cittadino, San Michele Arcangelo.

Una data importante, che vedrà partecipare autori e ospiti di rilievo nazionale: in scaletta, gli interventi di Silvia Ballestra, Carola Susani, Vincenzo Latronico, Romana Petri, Rosella Postorino, Andrea Tarabbia, Maddalena Vaglio Tanet e Carmen Verde.

Un momento culturale e letterario di altissimo spessore, che unirà letture e dibattiti sui libri in concorso, fortemente voluto dall'Assessora alle Politiche e Culturali del Comune di Cerveteri Federica Battafarano.

"È per me un grande onore poter annunciare una tappa del Premio Strega 2023 a Cerveteri, un premio che ha una storia lunga oltre 70anni e che da tantissimi anni rappresenta uno dei riconoscimenti più ambiti dagli scrittori italiani – ha dichiarato Battafarano – la tappa del Premio Strega a Cerveteri rappresenta senza dubbio un'opportunità importante, sia da un punto di vista mediatico, vista la rilevanza nazionale dell'evento, ma anche e soprattutto culturale: sarà infatti occasione per avvicinarsi al mondo della lettura e dei libri, alla presenza di autori affermati e conosciuti in tutta Italia".

"Cerveteri da tanti anni sta facendo un importante lavoro sulla promozione culturale e letteraria – ha detto la vicesindaca – Cerveteri "Città che Legge" e poi "Città della Cultura del Lazio" sono alcuni degli importanti e prestigiosi risultati raggiunti di cui siamo particolarmente orgogliosi".

"Un plauso particolare – conclude Battafarano – ci tengo a rivolgerlo a tutto il personale dell'Ufficio Cultura, nella persona della Responsabile del Servizio Isabella Massicci, e al personale della nostra Biblioteca, guidato da Elena Polzelli, che con grande senso di appartenenza all'ente e alla città svolgono un eccelso lavoro. Anche grazie al loro encomiabile lavoro, oggi possiamo ospitare nella nostra città, all'interno del Maggio dei Libri, iniziative di rilevanza nazionale come il Premio Strega".

"Per questo, oltre che a tutte le iniziative che si svolgeranno nel centro storico per la festa patronale, organizzate dai Rioni che ringrazio per il grande lavoro fatto, vi aspetto in Piazza Santa Maria alle 19 di sabato 6 maggio: sarà un piacevole momento culturale accompagnati dalla magia dei libri".

Share on Facebook