Giovedì, 22 Febbraio 2024
RSS Feed
Categoria: cultura

Filarmonica Civitavecchia chiude stagione natalizia di Cerveteri

Al Granarone il 13, 20 e 26 gennaio

redazione venerdì 12 gennaio 2024
concerti filarmonica civitavecchiaCERVETERI - Tre appuntamenti straordinari all'interno dell'Aula Consiliare del Granarone. Tre domeniche di grande musica, con la Filarmonica di Civitavecchia, concerti ad ingresso gratuito con ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Primo concerto in programma, domani, sabato 13 gennaio alle 18:30 con "Barocco ma non troppo", serata per violino e pianoforte con note di musica sei-settecentesca. Ad esibirsi, il Maestro Corrado Stocchi al violino e Elisa Visciarelli al pianoforte.

La rassegna prosegue poi sabato 20 gennaio, con "Le Stagioni della Vita", concerto per voce, pianoforte e narratore e si concluderà venerdì 26 gennaio con il "Classical folksongs". I primi due concerti avranno luogo alle 18:30, mentre il terzo alle 21.

"Sebbene le feste si siano concluse, gli appuntamenti organizzati con la Filarmonica di Civitavecchia sono previsti all'interno del Natale Caerite – ha dichiarato Federica Battafarano, vicesindaca e assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – si tratta di tre concerti davvero di grande spessore, con musicisti straordinari, che ci guideranno in un bellissimo viaggio musicale, un vortice di emozioni davvero da non perdere. Tutti e tre i concerti sono ad ingresso gratuito".

"La stagione culturale del Natale è stata estremamente positiva sul fronte delle presenze agli eventi sia al Granarone che in Sala Ruspoli – ha aggiunto Battafarano – solamente per fare alcuni esempi, dal Concerto Gospel al Quartetto di Clarinetti Ulderico Paone, dal concerto a lume di candela di inizio anno fino all'omaggio a Louis Armstrong con Michael Supnick, ogni appuntamento ha fatto sempre registrare un pubblico davvero numeroso, che ha sempre gremito in ogni angolo la platea. Una testimonianza concreta di come la voglia di cultura e di spettacoli qualitativamente alti sia forte in città".

"Sono certa – conclude la vicesindaca – che anche questi tre ultimi appuntamenti saranno apprezzati ed invito la cittadinanza a venirli a vedere: sarà un susseguirsi di grande musicisti che siamo lieti di ospitare nella nostra città".

Share on Facebook