Sabato, 25 Maggio 2024
RSS Feed
Categoria: Il Buongustaio

A Zambra il fritto di verdure da oscar

All'agriristoro Antichi Sapori di Tiziana Tiburzi

redazione lunedì 11 luglio 2022
antichi sapori dueCERVETERI – Ci sono tanti modi per stupire in cucina, difficile farlo con piatti semplici e lontani dalla tradizione culinaria che propone pietanze elaborate e di elevata esecuzione. Non parliamo del Vesuvio di rigatoni di Alfonso Iaccarino (Don Alfonso) o del Risotto con foglia d'oro di Gualtiero Marchesi, parliamo di prodotti dell'orto offerti a seconda della stagione e di un fritto di verdure da oscar.

Il posto dove trovarle cucinate in modo inimitabile è l'Agriristoro Antichi Sapori a Zambra, frazione di Cerveteri. Se non puntate alla ricercatezza e sapete apprezzare la semplicità della campagna e l'autenticità di un locale accogliente, siete nel luogo giusto. Il buon servizio e la cortesia faranno il resto.

Il tagliere di verdure fritte, rigorosamente coltivate sul posto, è preparato da Tiziana Tiburzi, cuoca sapiente che ve lo servirà croquant come mai vi è capitato prima.

È dalla sua magia che nascono dei fiori di zucca con mozzarella e alici assolutamente fragranti, dorati al punto giusto e con la morbidezza del ripieno intatta. Oppure le carote a listelli che avvolte nella pastella scricchiolante conservano intatto il sapore dell'orto. Provate a cercare tracce d'olio nella carta paglia, non le troverete, le verdure arrivano asciutte e bollenti per essere gustate.

Il segreto è negli ingredienti, soprattutto nella farina, ma anche nel "manico" perché ci vuole occhio ed esperienza per ottenere un risultato perfetto.

Accanto al trionfo di fritti, avrete la possibilità di assaporare zucchine sott'olio tagliate a julienne impreziosite con un procedimento tenuto segreto com'è d'obbligo in cucina, e delle polpettine di melanzane da arricchire con leggerissima maionese fatta in casa.

Per continuare a stupire, Tiziana propone dei piccoli panini – pane cotto esclusivamente da lei, come lo gnocco fritto del resto – con zucchine sott'olio, e nella scia della tradizione romana troverete una ciotolina con la panzanella che accompagna bene le altre proposte.

Menzione a parte merita un piccolo assaggio di parmigiana che aprirà le portate, un vero capolavoro di sapori. Se avrete ancora fame, potrete gustare un piatto di pasta del giorno o formaggi che nascono sempre dai prodotti della casa.

Dopo la frutta a chilometro zero, non potrete mancare di assaggiare la crostata fatta in casa: una bontà. Ad accompagnare i cibi il bianco di Valcanneto, altra frazione di Cerveteri dove si coltivano ottime uve. Servito ghiacciato fa la sua figura. Per chiudere in bellezza, il liquore di alloro o di uva fragola. Due chicche che perdere sarebbe un peccato. E se siete appassionati di storia etrusca, di reperti, di testimonianze archeologiche, scambiate due chiacchiere con Antonio, marito di Tiziana, un vero esperto che ha molto da raccontare, e perché no, da insegnare. Il pranzo o la cena saranno ancora più piacevoli.

Antichi Sapori - Azienda Agricola di Tiburzi Tiziana
Via Fosso della Cerqueta, 24 - 00052 Zambra (Cerveteri)
Per prenotare: 3332042760

Share on Facebook