Venerdì, 24 Marzo 2023
RSS Feed
Categoria: Il Buongustaio

Cerveteri, torna la Festa dell'Olio Nuovo

Nel centro storico il 3 e 4 dicembre

redazione martedì 29 novembre 2022
Festa Olio XIIICERVETERI - A Cerveteri torna la Festa dell'Olio Nuovo. La manifestazione, tradizione oramai del mese di dicembre etrusco, è giunta alla sua XIII edizione. Due giorni, quelli di sabato 3 e domenica 4 dicembre, durante i quali Piazza Santa Maria, nel cuore del centro storico, dinanzi al Museo Nazionale Cerite, si trasformerà in una meravigliosa vetrina all'aperto per le eccellenze olearie e agroalimentari del territorio.

La manifestazione, come di consueto, si aprirà alle 14.30 di sabato 3 dicembre, con il saluto delle istituzioni e la benedizione da parte del parroco della Parrocchia Santa Maria Maggiore.

Seguirà l'apertura degli stand dei tantissimi produttori di olio e degli espositori dell'artigianato locale. Alle 15, il tecnico potatore Tullio Ricci, terrà una dimostrazione sulle tecniche di potatura a vaso policono.

Domenica 4 dicembre la Festa dell'Olio Nuovo si sveglia presto. Alle 9.30 aprono gli stand e dalle 10.20, in Piazza Aldo Moro, colore e tradizione con le esposizioni di auto d'epoca del Club Vecchi 4 Tempi e del Vespa Club Cerveteri. Seguirà, una nuova dimostrazione delle tecniche di potatura a cura di Tullio Ricci.

Alle 11, spazio alle conferenze: in Sala Ruspoli conferenza dal titolo "Gestione del Frantoio e conservazione dell'Olio EVO", con la dottoressa Cristina Falcinelli, consigliera ed esperta dell'Unione Mediterranea Assaggiatori Olio.

Alle 12 il momento più atteso: la premiazione del Miglior Olio Nuovo del 2022. Poi alle 15 nuova conferenza. Sempre a Sala Ruspoli si parlerà di "Nutriscore: la nuova sfida alle eccellenze alimentari italiane", seguirà una degustazione. Alle 17.30 l'estrazione dei numeri vincenti della lotteria della festa.

"Anche quest'anno abbiamo svolto un grande lavoro per l'organizzazione della Festa dell'Olio Nuovo, una manifestazione oramai entrata nel cuore della nostra città e che sempre richiama un grandissimo numero di visitatori - ha dichiarato Riccardo Ferri, assessore alla Pianificazione Territoriale e Sviluppo delle Risorse Agricole del Comune di Cerveteri - oltre alle eccellenze olearie del territorio, la manifestazione di quest'anno sarà più ampia: infatti non sarà solamente in Piazza Santa Maria, ma anche in Piazza Aldo Moro, Piazza Risorgimento e in Via Roma, con aree di artigianato e di eventi natalizi. Un evento che auspichiamo possa riscuotere il gradimento e il successo di sempre e che possa essere apprezzata anche dai nostri commercianti che per l'intero weekend potranno beneficiare del flusso turistico che la festa ci ha abituati a portare nella nostra città".

"Con l'occasione – conclude Ferri – ci tengo a ringraziare tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione della Festa, ed in particolar modo l'Associazione Olio E.V.O. e l'Associazione Agricola 3.0. Un ringraziamento speciale infine ci tengo a riservarlo alla Regione Lazio, ad ARSIAL e ad Alfani Ceramiche, fondamentali anche quest'anno per l'organizzazione della Festa dell'Olio Nuovo. Vi aspettiamo tutti a Cerveteri!".

Share on Facebook