Giovedì, 22 Febbraio 2024
RSS Feed

politica

Categoria: politica

Cerveteri commemora i Martiri delle Foibe

Scoperta targa nell'area verde dell'omonima via

redazione sabato 10 febbraio 2024
targa foibeCERVETERI - Si è tenuta questa mattina in un clima di emozione e commozione la cerimonia istituzionale voluta dal Comune di Cerveteri e organizzata insieme al "Comitato 10 Febbraio" in memoria dei Martiri delle Foibe.

Presso l'area verde dell'omonima via la sindaca di Cerveteri Elena Gubetti ha posizionato e scoperto una targa in memoria di tutte le vittime delle Foibe.

Oltre alla sindaca è intervenuto il Cavaliere Paolo Giardini del "Comitato 10 Febbraio" e Pierpaolo Paoletti nipote di Luigi Avellino, nato a Civitavecchia nel 1903 che fu vittima delle Foibe nel periodo in cui prestava servizio in qualità di Maresciallo di pubblica sicurezza a Gorizia.

Al termine degli interventi, l'esecuzione del Silenzio, suonato dal trombettista Michael Supnick e l' inno nazionale. A seguire è stata messa a dimora una pianta di camelia rossa.

Sono intervenuti numerosi consiglieri comunali, le forze dell'ordine del territorio la polizia locale e il gruppo comunale di protezione Civile.

Durante il suo intervento la sindaca Gubetti ha detto: "A tutti noi che siamo qui chiedo di diffondere tra i più giovani la memoria della tragedia delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata, perchè la memoria di quanto accaduto nelle Foibe istriane è un preciso dovere verso le vittime, ma anche verso le generazioni presenti e future che devono conoscere la verità su simili tragedie certificate dalla storia, non possiamo cancellare il passato, dimenticando i fatti più tragici: riflettere sugli orrori del passato è il miglior modo per condannare di qualsiasi forma di persecuzione a danno della libera e civile convivenza".

Share on Facebook
Categoria: politica

Lazio, la settimana in Consiglio regionale dal 12 al 16/2

Seduta d'Aula mercoledì 14 febbraio alle 10

redazione venerdì 9 febbraio 2024
aula pisana unoLAZIO - Il Consiglio regionale del Lazio è convocato mercoledì 14 febbraio 2024, alle 10, per question time (interrogazioni a risposta immediata) e trattazione dei seguenti argomenti:

- Proposta di deliberazione consiliare n. 17 del 22 novembre 2023, concernente "Piano della riserva naturale regionale Lago di Posta Fibreno, ai sensi dell'art. 26 LR 6 ottobre 1997 n. 29 (Norme in materia di aree naturali protette regionali) e ss.mm.";

- Proposta di deliberazione consiliare n. 18 del 22 novembre 2023, concernente "Piano della riserva parziale naturale dei laghi Lungo e Ripasottile, di cui all'art. 26 LR 6 ottobre 1997 n. 29 (Norme in materia di aree naturali protette regionali) e ss.mm".

COMMISSIONI CONSILIARI PERMANENTI E SPECIALI

Lunedì 12 febbraio

Ore 16,00 – sala Latini

X Commissione - Urbanistica, politiche abitative, rifiuti

Audizione sul tema "Morosità relative agli immobili Ater concessi in locazione a partiti politici".
Invitato: commissario Ater di Roma, Orazio Campo.

Martedì 13 febbraio

Ore 10 – sala Di Carlo

II Commissione - Affari europei e internazionali, cooperazione tra i popoli

Tema dell'audizione: "Il centro SOLVIT e la Regione Lazio".
Sono state invitate: la Dott.ssa Arianna Ferretti e la Dott.ssa Valentina Guidi, del Centro SOLVIT Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per gli Affari Europei.

Ore 10,30 – sala Latini

I Commissione - Affari costituzionali e statutari, affari istituzionali, partecipazione, risorse umane, enti locali, sicurezza, lotta alla criminalità, antimafia

Audizione sulla Proposta di legge regionale n. 117 del 29 novembre 2023 concernente: "Istituzione della Consulta Femminile per le Pari Opportunità".
Sono stati invitati: Federica Alderighi, Società Tadan Produzioni; Nina Baratta, presidente Associazione Culturale Le Moscerine; Daniela Notarfonso, rappresentante della Federazione dei Consultori di Ispirazione Cristiana del Lazio; Irma Conti, Associazione Donne Giuriste Italiane; Maura Cossutta, presidente Casa Internazionale delle Donne; Ilaria Scalmani, presidente di UDI La Goggia; Lucia Palmisano, AISM; Concetta Fusco, vicepresidente MOICA; Caterina Ricci, responsabile regionale Donne Impresa; Camilla Petrucci, delegata regionale di Giovani Impresa; Federica De Pasquale, Confassociazioni (Confederazione Associazioni Professionali).

Ore 12 – sala Etruschi

Commissione speciale Piani di zona per l'edilizia economica e popolare

Tema dell'Audizione: Piano di zona Boccea 1; Piano di zona Cecchina 2. Auditi: Sig. Giuseppe Ciafardoni; Sig.ra Silvia Corte. Invitato a partecipare all'audizione Assessore Pasquale Ciacciarelli.

Share on Facebook
Categoria: politica

Lazio, Pdl recupero seminterrati: ok da professionisti del settore

Apprezzati gli interventi di Scaglione e Manciuria

Redazione giovedì 8 febbraio 2024
manciuria e scaglioneLAZIO - La commissione Urbanistica del Consiglio regionale, presieduta da Laura Corrotti, ha iniziato oggi le audizioni sulla proposta di legge per il recupero dei seminterrati.

Dai presenti è arrivato un consenso generale per l'impianto del testo normativo e gli obiettivi che si prefigge la proposta, soprattutto per quanto riguarda il risparmio di suolo. Tutti gli intervenuti hanno annunciato l'invio di proposte correttive con lo scopo di rendere più facilmente applicabile la proposta. Fra i punti critici più citati le norme sul radom, le norme sui centri storici, sul rischio idrogeologico, sulle altezze minime e sulla quota fuori-terra dei seminterrati.
Sono intervenuti: Simonetta Ceraudo (presidente dell'ordine dei geologi del Lazio), Ruggero Giannini (presidente dell'ordine degli ingegneri di Roma), Antonio Scaglione (presidente del collegio dei geometri laureati Roma), Alessandro Panci (presidente dell'ordine degli architetti di Roma), Luca Di Franco (presidente dell'ordine degli ingegneri di Latina), Mauro Annarelli (presidente dell'ordine degli ingegneri di Frosinone), Carla Picozza (Ance Lazio), Sergio Manciuria (presidente commissione urbanistica GeoRoma), Lorenzo Pasquarelli (delegato Inarcassa), Alessandro Ridolfi (architetto), Bernardino Romiti (geometra), Eligio Rubeis (architetto), Roberto Grossi (ingegnere).

Apprezzati gli nterventi di Antonio Scaglione, presidente del Collegio dei geometri laureati Roma, e di Sergio Manciuria, coordinatore commissione urbanistica di GeoRoma, che hanno ribadito la bontà del dispositivo e la necessita di apportare delle modifiche migliorative alla proposta di legge sul recupero funzionale dei seminterrati presentata – firmatari le consigliere Grasselli e Cartaginese e il consigliere Neri - nell'interesse dei cittadini del lazio con particolare attenzione alla limitazione del consumo del suolo e della tutela ambientale.

A margine dell'audizione Scaglione e Manciuria hanno ringraziato i membri della commissione consiliare per il proficuo lavoro svolto che "rappresenterà la base di discussione degli emendamenti da apportare alla proposta di legge che saranno discussi nelle prossime sedute".

Share on Facebook
Categoria: politica

Fiumicino, si è dimessa l'assessora Torresi

"Chiamata ad altro incarico non preventivato"

redazione martedì 6 febbraio 2024
VALENTINA TORRESIFIUMICINO - "Dopo una accurata riflessione mi sono resa conto che non riuscirei a dedicare lo stesso impegno, profuso fino ad oggi, al mio mandato e a questa città che non merita distrazioni".

Con queste parole l'assessora alla Cultura, Sport, Giubileo, Turismo, Lavoro e Formazione del Comune di Fiumicino, Valentina Torresi, annuncia le sue dimissioni dall'incarico, rassegnate ufficialmente in data odierna. Parole di rammarico, dopo mesi di grande lavoro portato avanti al fianco del sindaco Mario Baccini, una esperienza politica e amministrativa che ha portato per la Torresi alla chiamata ad un altro incarico "non preventivato e non preventivabile. Per questo motivo mi vedo costretta a rassegnare le mie personali dimissioni e a restituire le deleghe che con grande fiducia il sindaco mi ha assegnato".

Mesi più che positivi quelli che hanno contrassegnato il lavoro della Torresi in assessorato, che ha portato alla visione presente e futura di un territorio "che sta crescendo e migliorando. Lascio a chi verrà dopo di me sicura di riporre tutto in ottime mani.", spiega l'ormai ex assessora.

Ringraziamenti sentiti per tutta la squadra del governo cittadino. "Parto dal primo cittadino, un politico eccellente, un uomo perbene e un Sindaco affettuoso, innamorato del territorio che governi con passione. Ringrazio i Consiglieri Poggio e Picciano per aver creduto in me e per avermi supportato. Saluto con affetto il Consiglio Comunale tutto, la Giunta, con la quale ho lavorato in armonia, e un pensiero speciale va agli assessori Onorati e Picca a dimostrazione che le Donne sanno fare squadra. In ultimo, ma non per importanza, ringrazio gli uffici, la mia segreteria, i funzionari, i dirigenti, l'ufficio stampa e i delegati Viscione e Azzolini che mi hanno accompagnato con pazienza", chiude Valentina Torresi.

Share on Facebook
Categoria: politica

Ceri, Giunta comunale incontra i cittadini

Mercoledì 7 febbraio alle 18

redazione martedì 6 febbraio 2024
cerveteri partecipa a ceriCERVETERI - Proseguono gli incontri pubblici con la cittadinanza nell'ambito del progetto "Cerveteri Partecipa". Domani, mercoledì 7 febbraio alle 18, la sindaca di Cerveteri Elena Gubetti insieme agli assessori sarà presente al Borgo di Ceri, al Ristorante "da Ugo a Ceri" per un incontro pubblico con la cittadinanza.

Sarà occasione per illustrare il lavoro svolto in questa prima fase del mandato, per spiegare i progetti futuri ma anche per accogliere segnalazioni e discutere delle problematiche della cittadinanza della Frazione del Borgo.

Share on Facebook