Sabato, 26 Novembre 2022
RSS Feed
Categoria: politica

Ladispoli Attiva: approvate tre nostre importanti mozioni

Barriere architettoniche, plastic free e giovani

redazione venerdì 18 novembre 2022
ladispoli attiva mozioniLADISPOLI - Durante il consiglio comunale di ieri, sono state approvate all'unanimità due nostre mozioni importanti: quella riguardante il 'Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche' (PEBA) - presentata insieme a tutte le altre forze di opposizione presenti in consiglio - e quella riguardante il 'Comune Plastic Free'".

Così Ladispoli Attiva in una nota.

"Con questi due provvedimenti - prosegue il comunicato - siamo riusciti ad impegnare la giunta al fine di adottare, dopo oltre 35 anni di attesa, un Piano per l'Eliminazione delle Barriere Architettoniche, che è obbligatorio per legge, secondo le linee guida approvate a febbraio 2020 dalla Regione Lazio, così da rendere Ladispoli una città più inclusiva e accessibile a tutte le persone a ridotta mobilità e a chi ha disabilità motorie. L'altra mozione che abbiamo presentato riguardava il "Comune Plastic Free". Con l'approvazione di questo atto siamo riusciti a legare il nostro comune ai principi dell'economia circolare, richiedendo all'amministrazione d'impegnarsi per sostituire in tutte le sedi comunali le bottigliette di plastica mono-uso con erogatori d'acqua alla spina e promuovendo campagne di sensibilizzazione ad hoc nella città e nelle scuole. Infine, la terza buona notizia riguarda le politiche giovanili, tema sul quale avevamo presentato un'interrogazione al fine di capire quali siano le misure che l'amministrazione in carica intende adottare per contrastare il disagio giovanile. Sul punto il sindaco ha fatto autocritica, riconoscendo di aver mancato su questo tema ed ha inoltre affermato di voler ripristinare alcuni strumenti fondamentali come ad esempio il consiglio comunale dei giovani".

"Complessivamente riteniamo queste tre notizie dei passi avanti positivi per la nostra comunità. Continueremo a lavorare senza sosta e a tutto tondo per monitorare che questi impegni presi ieri dall'amministrazione comunale in consiglio diventino a breve veri e propri atti amministrativi", conclude Ladispoli Attiva.

Share on Facebook